Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Di Karen Phillips

Quando faccio un viaggio in America, mi piace ad andare ad esplorare lal mia ‘hometown’.  E vedere quante cose sono cambiate e quante cose invece sono rimaste le stesse. 

La mia hometwon è Lorton, Virginia, un sobborgo di Washington DC, a circa 25 minuti dalla Casa Bianca. Un quartiere pieno di piazze con negozi in mattoni rossi e ‘townhouses’, complessi di residenza. Così, quando ho messo piede dentro Pane e Vino, io non mi aspettavo di certo di veder quello che ho visto dall’altra parte della porta girevole. Un piccolo pezzo di Sud Italia. Un posto dove ho potuto gustare i piatti della cucina italiana preparati dallo chef Antonio Di Nicola, e degustare i vini dell’Italia e di tutto il mondo. Un posto dove mi sono sentita come se fossi di nuovo in Italia … anche se solo per un po ‘.

Pane e Vino è diviso in tre aree … tre aree diverse per sentire ed apprezzare l’ospitalità del sud italia.

La prima area è la sala da pranzo. E subito porta alla mente il ricordo delle accoglienti trattorie del sud. Un luogo dove in Campania, mi piace fermarmi per un pranzo domenicale. Frittura di calamari, cozze al vapore, pizza cotta in forno a legna…sono solo alcuni delle portate che ho visto servire a clienti sempre soddisfatti.

Poi,c’è la sala del vino, the wine room… un locale arricchito da un bel murales raffigurante un portico che domina la città di Ciminna, in Sicilia dipinta da un artista fiorentino, Guglielmo De Molli. Fa un bell’effetto e contribuisce a creare un ambiente diverso, un ambiente rilassante, mentre si assaggiano vini e si gusta un pasto.

Volevo vedere il wine bar. Questa zona, con la sua illuminazione bassa e con file e file di vini provenienti da tutto il mondo, può far sembrare difficile, di primo acchito, la scelta di un nuovo vino. Forse troppi vini ma Pane e Vino ha trovato una formula rende facile la scelta. Un menù bisettimanale con uno speciale ’Wine Flight’, con i vini selezionati per voi se non sapete prorio da dove cominciare.

Ho ordinato il mio Wine Flight, un Pinot Nero, un Linguadoca, ed un Cotes du Rhone… E ‘stato qui che mi è piaciuto il mio plateau di formaggi e salumi Petit Basque, St. Andre, Roquefort, il prosciutto San Daniele, e lo Jamon Serrano per citarne alcuni.

Ed è qui che mi sentivo un po nel ‘Sud Italia’ in Lorton, Virginia, a 25 minuti dalla Casa Bianca.

Pane e Vino
9020 Lorton Station Blvd Suite E
Lorton, Virginia 22079 USA


Versione in Inglese

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags