Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Accademia Del Gusto, Nautilus, and Single Malt

Pubblicato da aisnapoli il 4 - aprile - 2011 Versione PDF

Di Karen Phillips

Accademia Del Gusto … una serie ideata da Francesco D’Alena di Nautilus. Un interessante ciclo di appuntamenti con un format familiare … una cena, il vino e la discussione. Ma la serata organizzata  da Francesco il 25 marzo ha attirato la mia attenzione con queste due sole parole … single malt. Due parole che non mi hanno lasciato in pace da quando ne hanno parlato durante il mio corso di sommelier di primo livello. Così, dopo una cena preparata da Francesco, ero pronta a riscoprire il meraviglioso mondo del whisky single malt … 

Mi sono accomodata  al mio posto al tavolo, al primo piano del Nautilus, un luogo che sembra a tante miglia di distanza dal trafficato incrocio di Varcaturo, dove questo ristorante ha la sua casa. Un arredamento che fa sentire come se ci si trova nella cabina di una nave da crociera con le sue pareti di legno liscio e gli oblò. Sono arrivata in tempo per ricevere uno dei tanti piatti che Francesco aveva immaginato per la cena. Il primo piatto che mi sono ritrovata davanti a me è stato chiamato il Tre: croccante pane tostato al fianco di gamberetti in cima ad un cremoso purè di patate. La Falanghina del Taburno di Masseria Frattasi era il vino scelto quella sera per accompagnare una cena dedicata al baccalà. Dal primo morso del mio antipasto, carpaccio di baccalà con pomodori secchi e sedano croccante, ho capito che questa sera sarebbe stata molto interessante. Ho ritrovato il baccalà trovato in una torta di patate oppure a condire la pasta di Gragnano. O da solo, cotto in olio d’oliva su un letto di peperoni rossi . A finire un flan al cioccolato con gelato come dessert ed ero pronta per la mia lezione.

Ero pronta ad affrontare ancora una volta questo whisky single malt e Francesco ha presentato ai suoi ospiti un uomo che, speravo, avrebbe chiarito le cose per me, Michelangelo Di Toma.
Michelangelo ci ha portato 4 whisky di malto scozzese. Una spiegazione veloce come il single malt è distillato, e poi eravamo pronti per la degustazione. Simile ad una degustazione di vino, abbiamo guardato i colori nel nostro bicchiere … abbiamo percepito gli aromi, ma quando era il momento di assaggiare: non bere… masticare!  era il consiglio di Michelangelo. Lasciando il whisky sulla lingua, muovendolo come se si mangia. Questo mette in evidenza i sapori e i complessi aromi del single malt molto meglio. Abbiamo anche aggiunto un po’ acqua per ogni bicchiere per migliorare ed ampliare i profumi.

Quattro whisky single malt. Ognuno diverso per età, ciascun produttore con la suo stile di invecchiamento ed una specifica tecnica di distillazione. Così ogni bicchiere sprigionava il suo particolare profumo. Leggero o intenso. Smoky o fruttato. Aromi giovanili di frutta giovani o quelli più maturi. Ho provato un bicchiere di 10 anni, Glen Grant, che esprimeva profumi di mela, albicocche e pesche. Un whisky di 18 anni, Glenfiddich ,che ha trascorso 16 anni in botte con il metodo solera. Dopo aver aggiunta l’acqua è stata poteva quasi far pensare ad un vino invecchiato a causa delle nuances di cilegia sotto spirito. Il  Balvenie presentato da Michelangelo aveva 12 anni, due dei quali trascorsi in una botte usata per l’invecchiamento dello sherry. E così i suoi aromi sono stati di uva passa e di ciliegie dolci. Il nostro l’ultimo bicchiere è stato un Laphroaig di 10 anni . Ancora una volta profumi dolci, ma amari, secco e morbido in bocca.
E ‘difficile scegliere quale whisky mi è piaciuto… ma posso certo dire che questa Accademia del Gusto ha chiarito alcune cose per me.

E poi ho fatto pace con il single malt …

Nautilus Enoristorante
Via Ripuaria, 259
Giugliano in Campania 80014

Versione in Inglese

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags