Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Il 25 maggio a Villa D’Angelo di Napoli

Banca Generali firma un nuovo appuntamento

all’insegna di alta finanza, piatti d’autore e solidarietà

 

Serata d’eccezione firmata Banca Generali con la partecipazione di tre grandi banche d’affari internazionali e di rinomati chef in favore  dell’associazione “’A voce d’ ’e creature” fondata da don Luigi Merola

 

Grandi nomi della finanza internazionale e della gastronomia insieme per un evento in favore dell’associazione “’A voce d’ ’e creature” fondata da don Luigi Merola. Banca Generali, una della principali realtà nazionali dedite alla gestione degli investimenti e da sempre sensibile alle problematiche sociali, mercoledì 25 maggio ritorna a Villa D’Angelo di Napoli per un nuovo appuntamento solidale, dopo la serata del 3 maggio scorso organizzata in favore dei minori a rischio che frequentano i laboratori di cucina della Onlus “Nisida Punto e a capo”.Ad aprire la serata saranno le pizze fritte del maestro Enzo Coccia della Pizzaria La Notizia di Napoli servite sulla splendida terrazza di Villa D’Angelo che dalla collina del Vomero domina l’intero Golfo di Napoli. Perfetto complemento saranno le birre artigianali del microbirrificio Karma di Alvignano (Ce).

La serata continuerà con un interessante workshop sulla finanza internazionale, che si aprirà con l’intervento di Giuseppe Pizzo, area manager per la Campania, Calabria e Sicilia di Banca Generali, che illustrerà le dinamiche e performance di un’accurata diversificazione del portafoglio con un prodotto innovativo come BG SELECTION, e che vedrà la partecipazione di tre grandi banche d’affari estere: Invesco, Morgan Stanley e Threadneedle.

Alle 21,00 avrà inizio la cena al tavolo con uno speciale menu a “otto mani”. A dare il via sarà Giovanni Morra di Villa D’Angelo di Napoli con il suo Carpaccio di seppie con gamberoni scottati su erbetta di campo profumata ai limoni della Costiera, seguito dalla intrigante Formella di ricotta alla pasta mischiata con frutti di mare di Rosanna Marziale, chef in rosa de Le Colonne di Caserta. Si passerà, poi, al Fusillo alla Bella Donna con capperi, olive, fumè di vongole e tocchetti di tonno di Michele Succoia dello storico ristorante Mimì alla Ferrovia per terminare con la Triglia al gratin di erba cipollina con cuore di provola, puntarelle e patata all’olio extravergine proposta da Lino Scarallo, chef stellato del ristorante Palazzo Petrucci di Napoli. In abbinamento ai piatti della serata verranno offerti i vini dell’azienda Feudi di San Gregorio di Sorbo Serpico (Av). 

Chiusura in bellezza con un semifreddo agli agrumi della Pasticceria Blue Moon di San Marcellino (Ce) e con i liquori dell’Antica Distilleria Petrone di Mondragone (Ce).

Al termine della serata Banca Generali consegnerà un assegno a don Luigi Merola per sostenere uno dei tanti progetti di recupero sociale realizzati attraverso la sua associazione “’A voce d’ ’e creature”.

 

Responsabile Relazioni Esterne Banca Generali Michele Seghizzi 02. 6076 5683 Michele.seghizzi@bancagenerali.it

Ufficio stampa evento Laura Gambacorta Mob. 349 2886327 Email: laugam@libero.it

Ida Giugliano Mob. 388 1879458 Email: idagiugliano@libero.it

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags