Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Si svolgerà tra la Franciacorta e la città di Brescia la quarta edizione dell’European Wine Bloggers Conference (EWBC 2011). Dal 14 al 16 ottobre prossimi l’antico monastero benedettino di Santa Giulia, grandioso e  storico museo d’arte, ospiterà il più importante convegno di appassionati e addetti ai lavori che del vino e della sua divulgazione attraverso lo strumento del blog hanno fatto il loro prioritario interesse. Per farsi un’idea dell’attrattiva di tale raduno, si consideri che è da tempo stato registrato il “tutto esaurito” (si contano oltre 250  adesioni di  delegati provenienti da 32 diversi paesi) e che al programma originario è stato aggiunto un interessante barcamp sul vino in anteprima il giorno 13 (per il programma http://winebloggersconference.org/europe). L’evento, a cadenza annuale, vede confluire da ogni parte del mondo esperti del settore, professionisti della comunicazione multimediale e i più rappresentativi leader dell’industria enologica e si ripromette di offrire ai partecipanti l’opportunità di un confronto sulle tematiche riguardanti la convergenza tra la cultura del vino e il web e nel contempo di relazionarsi con personalità di assoluto spicco e di allacciare con questi rapporti di collaborazione all’insegna della grande competenza e innovazione. In un clima di confronto così fervido di idee ed entusiasmo Radici, con Nicola Campanile, Luciano Pignataro e Franco Ziliani non poteva rimanere da parte e non ha perso la ghiotta occasione di presenziare con un banco di degustazione dove faranno mostra di sé i vini premiati al festival di Giugno. Approfitteremo di questo spazio di privilegio per rappresentare al meglio e nei particolari la natura del nostro lavoro, le tradizioni e la filosofia di cui siamo portavoci, l’attenzione e la professionalità che contraddistinguono il nostro operato. La particolarità e la pregevole fattura dei vini selezionati a Radici del Sud farà il resto. Il giorno dedicato alla conoscenza diretta dei vini sarà sabato 15 Ottobre in orario pomeridiano. Si occuperanno invece della presentazione e della somministrazione dei vini premiati a Radici del Sud Marina Alaimo e Novella Talamo. Si dà molto risalto all’evento presentato come un’appassionante esplorazione della produzione vinicola italiana attraverso la quale approfondire gli aspetti più affascinanti della nostra realtà enologica e poterne cogliere le diversità.  L’occasione per i vini di Radici sarà quella di approfittare in tempo reale e nel prosieguo della fantastica risonanza che la loro voce avrà una volta catapultata sulla rete.

Le 36 aziende vincitrici presenti all’EWBC 2011:

BASILICATA

Agricola Ofanto

Cantina di Venosa

Cantine del Notaio

Grifalco della Lucania

Masseria Cardillo

CALABRIA

Vigna de Franco

CAMPANIA

Cantine degli Astroni

Contrade di Taurasi

Donnachiara

Masseria Felicia

Mustilli

Salvatore Magnoni

PUGLIA

Agricola del Sole

Albea

Apollonio

Azienda Monaci

Botromagno

Cantina Sociale Barletta

Cantine Carpentiere

Cantine Soloperto

Casaltrinità

Duca Carlo Guarini

Feudi di San Marzano

L’Astore Masseria

Paolo Leo

Poderi Angelini

Rasciatano

Schola Sarmenti

Taurino

Tenuta Giustini

Vetrere

SICILIA

Baglio del Cristo di Campobello

Centopassi

Marabino

Planeta

Tasca D’Almerita

 

 

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags