Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Serata da D con presentazione alla stampa e all’Ais Napoli

Pubblicato da aisnapoli il 7 - gennaio - 2012 Versione PDF

Serata da D… Si, davvero una serata con la D maiuscola quella di mercoledì sera al D RESTAURANT di Via Manzoni 131/b. Campania Gold ha avuto il piacere di presentare alla stampa di settore e all’AIS Napoli questa bellissima location inserita all’interno di Villa Diamante, Exclusive Home Banqueting. Ad accogliere gli ospiti ( tra cui i Golden Chef Lino Scarallo, Gianluca D’Agostino, Vincenzo Guarino, Antonio Tubelli, Luigi Tramontano e Roberto Allocca) in un raffinato ed elegante living, il maître Raffaele Vitiello: elegante, gentile, ma soprattutto profondo conoscitore delle materie prime del nostro territorio. Raffaele ha presentato agli ospiti la carta, sobria e raffinata, oltre che impreziosita da un piccolo brillante, (esplicito il richiamo al nome del ristorante, D come Diamante). La carta, ricca e impegnativa ma soprattutto ambiziosa, è divisa in due percorsi gastronomici: Territorio e Tradizione, Evasione e Innovazione. Per ogni percorso due menu degustazioni attentamente realizzati. Interessante la carte dei vini, 120 etichette. La serata si è aperta con due doppi finger di benvenuto dello chef Vincenzo Liberti, giovane talento animato da una forte passione per il territorio e per i sapori della tradizione. Vincenzo ha subito sposato in pieno la filosofia della proprietà: un solo comandamento I SAPORI. La passione per la cucina, il divertimento ed il senso di competizione fanno di lui un vero professionista. L’impressione percepita è stata quella di un “cuoco” attento e meticoloso che riesce a porre gli ingredienti giusti al posto giusto. I due antipasti, la parmigiana di melanzane e la mozzarella in carrozza, serviti in una impeccabile mise en place di Schonhuber Franchi, azienda leader del settore e partner di Campania Gold, hanno rievocato i sapori della migliore tradizione domenicale napoletana. Giusto equilibrio tra acidità del pomodoro e la melanzana, così come la mozzarella in carrozza, soffice ed elegante, davvero SAPORITA. A seguire una grande performance dello chef con pasta e patate con provola servita nella CACCAVELLA, il formato di pasta più grande al mondo realizzato e brevettato dalla Fabbrica della Pasta di Gragnano, un’azienda che da oltre 50 anni con uno scrupoloso ed attento controllo della qualità, dall’impasto alla lavorazione fino al confezionamento e all’etichettatura, garantisce un’efficiente genuinità del prodotto più consumato al mondo. Antonino Moccia, titolare dell’azienda e pastaio da tanti anni, testimonial della serata, ha presentato agli ospiti la vasta gamma di tipologie di pasta di loro produzione. Veniva poi servito un altro primo piatto degno di nota: Paccheri di Gragnano, salsa di cozze, fiorilli, pistilli di zafferano e provolone del monaco, ancora tanto territorio ma soprattutto grande eleganza nella presentazione. E poi dai monti Lattari direttamente al mare attraverso il Vesuvio con una zuppetta del golfo con pomodorini del piennolo di Casa Barone e croccante di patata. Napoli – Via Manzoni 131/b Telefono 081 575 6399 info@drestaurant.it – drestaurant.it Il dessert, sublime e delizioso, ha suggellato una cena dedicata al territorio: Pan soffice alle nocciole di Giffoni con pere al cioccolato. Attenti ed eleganti gli abbinamenti del vino, tre grandi aziende campane, inserite in carta hanno deliziato il palato degli ospiti. Feudi di San Gregorio con il DUBL di Greco, Vigna Pironti azienda giovane del Vesuvio con un Lacryma Christi bianco ed infine Clelia Romano con il Fiano di Avellino Colli di Lapio. A fine serata tutti ad ammirare l’incantevole panorama che si riesce a scorgere dalla terrazza della Villa, dalla collina di Posillipo a Punta Campanella, attraverso il fecondo ed imponente “Vesevo” e la penisola sorrentina, per giungere alla meravigliosa isola di Tiberio. Insomma, passione per la cucina, divertimento e competizione, ma soprattutto tanta emozione e Campania a trecentosessanta gradi: il posto giusto per scoprire il territorio e ritrovare i sapori della tradizione. Ufficio Comunicazione Campania Gold telefax 0818992907 www.campaniagold.it Percorsi di gusto

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags