Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Enogea

in collaborazione con

AIS Associazione Italiana Sommelier delegazione Napoli

Presenta

I Cru di Enogea in Tour

Mancano pochi giorni ormai al grande evento che vede la città di Napoli cornice di un viaggio esclusivo.

Giovedì 1 Marzo, infatti, partirà un Tour speciale tra i comuni e le vigne delle denominazioni di Barolo e Barbaresco con Alessandro Masnaghetti*, editore e direttore della rivista Enogea** a farci da guida in un entusiasmante percorso di degustazione e di approfondimento, grazie all’aiuto delle cartine di Enogea, esemplare lavoro di mappatura delle vigne e dei territori del vino e ben 29 vini in degustazione.

La prima serata avrà come protagonista il Barolo e i comuni di Novello, Barolo, La Morra e Verduno, con nove etichette in degustazione.

A seguire mercoledì 7 Marzo, ancora con il Barolo e dieci vini in degustazione selezionati tra i comuni di Castiglione, Monforte e Serralunga.

Il Tour terminerà Giovedì 15 Marzo con il Barbaresco: si esploreranno le splendide colline di Barbaresco, Neive e Treiso e si degusteranno altre dieci ottime etichette.

 

E’ possibile prenotarsi per la singola serata o per l’intero percorso.

Gli appuntamenti si terranno tutti presso l’Hotel Ramada, in via Galileo Ferraris alle ore 20:00.

 

Ecco gli appuntamenti  nel dettaglio:

 

Prima serata – 1 Marzo 2012 – ore 20.00

 

NOVELLO: Barolo Ravera 2007 – Elvio Cogno;

BAROLO: Barolo Bricco delle Viole 2007 – G. D. Vajra / Barolo 2007 – Cantina Bartolo Mascarello / Barolo Cannubi 2007 – Fratelli Sergio & Battista Borgogno    

LA MORRA: Barolo Bricco Rocche Brunate 2004 – Ceretto / Barolo Cerequio 2004 – Roberto Voerzio / Barolo La Serra 2008 – Marcarini / Barolo Monfalletto 2007 – Cordero di Montezemolo Monfalletto;

VERDUNO: Barolo Monvigliero 2007 – Fratelli Alessandria.

 

 

 Seconda serata – 7 Marzo 2012 – ore 20.00

 

CASTIGLIONE: Barolo Bricco Parussi 2004 – Bovio Gianfranco / Barolo Rocche 2007 – Fratelli Brovia;

MONFORTE: Barolo Colonnello 2007 – Poderi Aldo Conterno / Barolo Le Gramolere 2007 – Giovanni Manzone / Barolo Sorì Ginestra 2007 – Conterno Fantino;

SERRALUNGA: Barolo Prapò 2007 – Ettore Germano / Barolo Lazzarito 2004 – Fontanafredda / Barolo Vigna Rionda 2004 – Oddero / Barolo Margheria 2007 – Massolino / Barolo Falletto 2007 – Bruno Giacosa.

 

 

Terza serata – 15 Marzo 2012 – ore 20.00

 

BARBARESCO: Barbaresco Riserva Asili 2007 – Produttori del Barbaresco / Barbaresco Montefico Vigna Bric Mentina 2008 – La Cà Nova / Barbaresco Camp Gros Martinenga 2006 – Marchesi di Grésy / Barbaresco Ovello 2007 – Cascina Morassino;

NEIVE: Barbaresco Marcorino 2007 – Cantina del Glicine / Barbaresco Starderi 2007 – La Spinetta / Barbaresco Sorì Paitin 2006 – Azienda Agricola Paitin    /Barbaresco Riserva Santo Stefano 2008 – Castello di Neive;

TREISO: Barbaresco Rizzi Vigna Boito 2007 – Cantina Rizzi / Barbaresco San Stunet 2007 – Piero Busso.

 

 1 – 7 – 15 Marzo: Hotel Ramada, Via Galileo Ferraris, 40 – Napoli

Costo intero pacchetto: 190 €

costo singola serata: 70 €

Sconto 10% per i soci Ais e gli abbonati Enogea valido anche per chi si abbona alla rivista durante la prima serata (1/3/2012). Prenotazione impegnativa.

Info e prenotazioni: adeluccia@gmail.com – 081 3722670 – 329 6467600

 

 

* Alessandro Masnaghetti, giornalista e degustatore, ha iniziato la sua carriera nel 1990 con Luigi Veronelli. Per la Veronelli Editore è stato il direttore della rivista Ex Vinis, nonché autore dei libri Catalogo Veronelli dei Vini da Meditazione, Dizionario Veronelli dei Vini da Meditazione e il Dizionario dei Termini Veronelli.

Dal 1993 al 1997 è stato curatore, con Daniel Thomases, della Guida Oro I Vini di Veronelli.

Nel 1995 ha condotto la rubrica sul vino de Il Giornale di Indro Montanelli.

 Sempre nel 1995 scrive sulle pagine del settimanale Mondo Economico e diventa il corrispondente per l’Italia per la prestigiosa rivista, distribuita nei paesi di lingua tedesca, Vinum. Nel 1996 è uno dei membri fondatori del Grand Jury Europeén.

Nel 2000 ha collaborato con il New York Times, nonché alla Rivista francese La Revue des Vins de France ed è stato chiamato, da Enzo Vizzari, come creatore e curatore delle prime due edizioni della Guida ai vini d’Italia de L’Espresso.

Dal 2005 ha dato vita alla seconda serie di Enogea.

 ** Enogea è una rivista, newsletter bimestrale indipendente edita e diretta da Alessandro Masnaghetti acquistabile in Italia e all’Estero in abbonamento diretto

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags