Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

LA DISTILLERIA è il nuovo polo culturale di Pomigliano d’Arco, che affiancherà alla libreria La Feltrinelli Point un Caffè letterario con i suoi  salotti dalle molteplici iniziative. In Distilleria sarà possibile acquistare libri, seguire presentazioni e incontri, partecipare a mostre e convegni; ma anche fermarsi solo per un caffè o darsi appuntamento all’ora del tè, oppure passare una serata degustando vini delle migliori selezioni per accompagnare le specialità consigliate dallo chef. Uno spazio a disposizione di tutti, con laboratori didattici multimediali rivolti a giovani e giovanissimi, ma anche scuole per gli appassionati di cucina e di pasticceria.
A POMIGLIANO. La Distilleria si trova nel centro di Pomigliano d’Arco, storica città dell’Alfa Romeo e oggi sede di Fiat e Alenia, a pochi chilometri da Napoli. Facilissima da raggiungere: in via Roma 281, lungo la Nazionale delle Puglie, a duecento metri dalla stazione ferroviaria Circumvesuviana. Un ampio parcheggio sul retro, mette in comunicazione la struttura con  piscina e scuola di danza comunali. Il polo culturale sorge presso l’ex “Fabbrica dello Spirito”, una distilleria del Settecento completamente ristrutturata e affidata in gestione dal Comune di Pomigliano attraverso un bando pubblico. Si estende su circa 400 metri quadrati coperti, che si sviluppano intorno ad un’ampia corte, riqualificata e trasformata in piazza-giardino a cura di Carlo Natale, esperto di architettura ambientale, verde pubblico e light designer.

LIBRI & AUTORI. Il calendario di incontri con l’autore porterà in Distilleria i principali scrittori del momento, per presentare le nuove opere e coinvolgere in appassionanti dibattiti i lettori, che a La Feltrinelli Point diretta dall’ingegnere Piera Scuotto troveranno un catalogo completo continuamente aggiornato, con migliaia di titoli, dai classici alle ultime novità editoriali.

CUCINA. La passione degli italiani per la cucina e la buona tavola trova in Distilleria un momento assolutamente inedito: non solo libri, ma corsi e percorsi alla scoperta di tradizioni e innovazioni del gusto. Dal dolce al salato, dalla cucina alla pasticceria: un attrezzatissimo laboratorio per incontri e corsi con chef professionisti, degustazioni di vino. E poi le specialità del caffè letterario, con le sue fornitissime cantine, che nel fine settimana resterà aperto fino alle 22. La scuola di cucina sarà capitanata da Fabiana Scarica, proveniente dall’Accademia di cucina italiana, formazione nei migliori ristoranti stellati di Capri e della costiera Sorrentina.

ARTE & MUSICA. Gli spazi della Distilleria ospiteranno ogni mese una serie di mostre e concerti, sempre con un occhio particolare rivolto alle novità e agli artisti emergenti. La buona musica, anche dal vivo, accompagnerà le serate del Caffè letterario. E per i giovani e giovanissimi saranno attivi un laboratorio musicale, con lezioni di canto e di strumento; e il laboratorio creativo di arti pittoriche e di fumetto.

SCUOLA & INNOVAZIONE. Accanto ai laboratori di musica e arte, la Distilleria avvierà una serie di iniziative più specificamente didattiche, con un’offerta rivolta sia a docenti che a studenti: formazione linguistica e informatica, ma soprattutto sviluppo della nuova didattica digitale, dalla lavagna interattiva multimediale agli e-book, in partnership con RCS-Education.

IL TEAM. La gestione del polo culturale è stata affidata dall’imprenditore Giuseppe Scuotto, esperto in strategia aziendale, ad un team di giovani e brillanti professionisti guidati da Giorgia e Piera Scuotto, 32 anni, ingegneri gestionali, già dirigenti aziendali nell’ambito della logistica e della distribuzione editoriale. Accanto a loro ci saranno Ilaria Romano, laurea in Economia e master in management delle aziende del settore vitivinicolo, con esperienze in Sicilia e all’estero, a Londra e a Berlino; in libreria Giovanni Cervo, laureando al Dams di Bologna, e Sara Sciammarella, laurea in Lettere e master presso la Scuola librai di Orvieto; Lorenzo Natale, laureando in Giurisprudenza, e Giuseppe Pesce, giornalista e autore, laurea in Lettere ed esperienze di ricerca, collaboratore di Rai-Storia.

EDITORIA & COMUNICAZIONE. La Distilleria nasce sotto il marchio editoriale di Oxiana, che rilancerà le proprie pubblicazioni – sia cartacee che digitali – intrecciandole alle attività del nuovo polo culturale pomiglianese. La Distilleria sarà inoltre costantemente presente sul web: dai blog ai social network, alle applicazioni per smartphone e Tablet-pc; oltre, naturalmente, ad un proprio portale aggiornato in tempo reale con tutte le iniziative: www.ladistilleria.eu

Un Commento a “17 Marzo, Inaugurazione La Distilleria a Pomigliano d’Arco”

  1. colella fabio dice:

    salve, vorrei sapere se fate corsi di cucina.grazie

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 21 set 2018 al 21 set 2018 alle ore:18:00

      21 Settembre, Il Tempo della Falanghina, tredici anni nel bicchiere alla Maison Toledo per Malazè 2018

      Mancano: 1 giorno e 14:41 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags