Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Di Anna Ruggiero

Ironia, racconti di vita, cucina e confronti sono gli ingredienti che si sono miscelati mercoledì 6 marzo 2012, nel corso della presentazione “Benvenuti in casa Esposito” di Pino Imperatore accompagnato ormai, dalle fedelissime, socie locali dell’Associazione Cuoce a Domicilio.

 Il libro di Pino Imperatore, giornalista di camorra, saggista, umorista, fondatore del GULP, ossia il Gruppo Umoristi Ludici Postmoderni, è una divertente e interessante rivisitazione delle storie di camorra, in chiave umoristica. I personaggi mai banali, sono la raffigurazione di una Napoli surreale che raccontano storie, luoghi e ambizioni di una città mai scontata.

 All’incontro sono intervenuti Aldo Putignano, scrittore, coordinatore della compagnia di scrittura “Homo Scrivens”, l’attore comico Lello Musella, gli scrittori Marco Marsullo e Lucio Rufolo e, l’autore del libro, Pino Imperatore.

 Al termine dell’incontro ha deliziare il palato degli ospiti c’era un interessante buffet offerto dall’Associazione Nazionale Cuoche a Domicilio rappresentate dalle socie Antonella Orsini e Fiorella Perretta. Pastiera, Sofficioni alle mandorle e cioccolato, Tartufini al cioccolato, Muffin cioccolato e farina di mandorle, crema al limone senza latte, dolci al ribes. In abbinamento alla pastiera una proposta particolare: liquore al limoncello o al succo di mele.

 Il gusto della tradizione e la voglia di raccontare il territorio è stata pienamente interpreta dalle cuoche a domicilio, che hanno incuriosito i partecipanti con le loro proposte culinarie e con la possibilità di creare cene a domicilio e riscoprire piatti della tradizione campana, con abbinamenti e soluzione originali.

 Un bel modo di raccontare Napoli e sfatare i miti, troppo spesso negativi, di questa città.

3 Commenti a “Benvenuti in Casa Esposito di Pino Imperatore e le Cuoche a Domicilio”

  1. Antonella dice:

    E’ stata un’ esperienza molto gratificante, sarebbe bello ripeterla con i Sommelier, accettate la sfida?
    Noi cuciniamo, voi abbinate due alternative di vino per ogni piatto.

    Grazie e buon lavoro.

  2. anna dice:

    cara antonella per quante persone sei disposta a cucinare? e quante? diciamo che volendo, lunedì potresti, così giusto per confermare il giudizio, dare saggio delle tua sapienza…poi c’è la lezione degli spumanti, i passati, le birre….i distillati…..

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags