Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Campania al Vinitaly 2012: il Programma degli Eventi

Pubblicato da aisnapoli il 22 - marzo - 2012 Versione PDF

L’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania partecipa anche quest’anno al Vinitaly insieme ad Unioncamere Campania e alle cinque Camere di Commercio provinciali. La Campania sarà protagonista nella tensostruttura B con circa 5.000 mq di esposizione caratterizzata dalla statua di Apollo e con il claim “Campania, da noi il vino è arte“.

Sono circa 240 le aziende campane che parteciperanno alla manifestazione di cui 200 all’interno del padiglione Campania: 72 della provincia di Avellino, 38 di Benevento, 27 di Caserta, 29 di Napoli e 31 di Salerno. All’interno del padiglione ci sarà una zona eventi con due sale.

La farà da protagonista, inoltre, l’enoteca regionale Vignafelix, dove sarà possibile degustare una selezione dei vini presentati. Fitto anche il programma degli appuntamenti che vedranno protagonisti la nostra regione ospitati all’interno del padiglione Campania.

Tra questi ricordiamo l’assemblea nazionale delle Donne del Vino di Elena Martusciello a cui seguirà una degustazione a cura di Ais Campania. L’anteprima Falerno a cura di Architempo con relativa degustazione dell’antico rosso caro a Plinio. Un seminario sugli spumanti, rigorosamente campani, a cura del professore Attilio Scienza. Il professore Luigi Moio si soffermerà sul Fiano nel corso dell’incontro dedicato al prestigioso bianco irpino a cui seguirà una degustazione a cura di Ais Campania. Da segnalare anche una degustazione di “formaggi sperimentali”, prodotti con un caglio a base vegetale ricavato dal carciofo di Pertosa, e una degustazione di prodotti tipici regionali. Grande importanza anche alla presentazione, a cura di Ais Campania, dei vini regionali ai buyers internazionali. “I vini campani – ha dichiarato Vito Amendolara, consigliere delegato del governatore Stefano Caldorosono sempre più protagonisti e la nostra partecipazione a questa edizione del Vinitaly è di estrema importanza perché servirà a chiarire le novità normative sui vini a marchio, prima fra tutte la nascita recentissima della menzione vigne, ovvero, la nascita di circa sessanta cru campani, vini derivanti da singoli appezzamenti di vigneti caratterizzati da un marchio specifico”. “Questo – dice – è un passo importante verso una qualificazione e una caratterizzazione dei vini sempre più specialistica”.

Il Programma degli Eventi della Campania al Vinitaly 2012

domenica 25 marzo

Sala Fiano

10.30 – 12.00 Strade del vino d’Ischia

Buffet di prodotti tipici con

degustazione di Mozzarella di Bufala Campana DOP offerta dal Consorzio di Tutela

12.30 – 14.00 Un millennio di Fiano

Degustazione a cura della CCIAA Avellino

14.30 – 16.00 Conferenza stampa del Consorzio

“Diversi vignaioli irpini”

a cura della CCIAA di Avellino

Sala Aglianico

11.30 – 13.00 Presentazione della pubblicazione

Strada del vino Terre dei Sanniti

13.00 – 14.00 Presentazione progetto PSR Novorod:

Degustazione formaggi innovativi

abbinati a vini campani

15.00 -17.00 Assemblea nazionale delle Donne del Vino

lunedì 26 marzo

Sala Fiano

14.30 – 16.00 I vini di Caserta incontrano i sapori del territorio

a cura della CCIAA di Caserta

14.30 – 16.00 Asprinio: dalla vite maritata alle innovative bollicine made in SUD

con il prof. Attilio Scienza a cura di Unioncamere Campania

degustazione spumanti campani a cura dell’AIS Campania

Sala Aglianico

10.30 – 12.00 Anteprima Falerno a cura dell’Associazione Architempo

con degustazioni a cura dell’AIS

12.30 – 13.30 Degustazione di Prodotti Regionali

17.00 Conferenza stampa dell’Enoteca Provinciale di Salerno

“Benvenuti al SUD”

martedì 27 marzo

Sala Fiano

10.00 – 11.30 Presentazione e degustazione della prima annata di Falanghina del Sannio e Aglianico del Taburno DOCG

a cura della CCIAA di Benevento

12.00 – 13.30 Presentazione della monografia

“Colori, odori, ed enologia del Fiano”

con il prof. Luigi Moio

degustazione di Fiano campani a cura dell’AIS

14.30 – 16.00 Blind test

I buyers internazionali degustano

i vini campani a cura dell’AIS

Sala Aglianico

10.30 – 12.00 Happy hour napoletano

a cura della CCIAA di Napoli

12.30 – 14.00 Le due età dell’Aglianico

a cura della CCIAA di Avellino

14.30 – 16.00 I vini di Caserta incontrano i sapori del territorio

a cura della CCIAA di Caserta

mercoledì 28 marzo

Sala Fiano

12.00 Top Wines campani

A cura dell’Ais Campania

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags