Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...eventi aisnapoli

Giornata di divulgazione del Progetto

 “Tecnologie avanzate in viticoltura ed enologia per un vino innovativo ottenuto dal vitigno Aglianicone”

 Tecnologie avanzate per il Terroir

 Vitigni Autoctoni, Zonazione, Innovazione,Sostenibilità Ambientale

 Sala Cinese – Reggia di Portici

 Facoltà di Agraria Via Università, 100 – Portici (Na)

 Giovedì 10 maggio 2012 ore 9,30

I PARTNERS del Progetto

Viticoltori De Conciliis Località Querce 1 84060 Prignano Cilento (SA)

CERMANU Centro Interdip. di Ricerca sulla Risonanza Magnetica Nucleare – Università Studi di Napoli Federico II Via Università 100, 80055 Portici (NA) Direttore: Prof. Alessandro Piccolo

DIP- SISTEMI- Dipartimento di Scienze dei Sistemi Colturali, Forestali e dell’Ambiente Università degli Studi della Basilicata Viale dell’Ateneo Lucano 10, 85100 Potenza (PZ) Referente: Dott. Giuseppe Celano

L.U.P.T – Centro Studi AGRITER- Università degli Studi di Napoli Federico II Via Toledo 402, 80134 Napoli Direttore: Prof. Guglielmo Trupiano Referente: Dott. Ettore Guerrera Responsabile scientifico:Prof. Alessandro Piccolo alessandro.piccolo@unina.it

Informazioni : www.viticoltorideconciliis.it info@viticoltorideconciliis.it tel. 0974/831090

Il progetto, finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del programma PSR Misura 124, ha l’obiettivo di rappresentare un modello di integrazione di competenze multidisciplinari e di metodi di indagine avanzati per una definizione completa del terroir del vino da vitigni autoctoni. I risultati del progetto vedranno l’integrazione dello studio delle proprietà geochimiche e geofisiche del suolo su cui cresce il vitigno di Aglianicone con la valutazione e zonazione del metaboloma delle uve e del vino prodotti, la tracciabilità genetica del materiale vegetale e le conoscenze enologiche.Le ricadute sull’azienda e sul comparto viti-vinicolo sono estremamente importanti. Il modello proposto concorre a valorizzare un nuovo prodotto in termini di tracciabilità e riconoscibilità inequivocabile sul mercato nazionale e soprattutto internazionale.Lo stesso modello di indagine e valutazione proposto può avere un’elevata trasferibilità in molte aziende campane collocate sul mercato internazionale ed alla ricerca di avanzate metodologie di tracciabilità del loro vino di pregio.

PROGRAMMA

9.30 Saluti Prof. Paolo Masi

Preside della Facoltà di Agraria, Università di Napoli Federico II

Prof. Luigi Frusciante Presidente del Corso di Studio in Viticoltura ed Enologia, Università di Napoli Federico II

Dott.ssa Mariella Passari Dirigente Se.S.I.R.C.A. – Regione Campania

10,00-11,00 Interventi

Il progetto PSR “AGLIANICONE”

Dott.ssa Paola De Conciliis – Viticoltori De Conciliis

Cultura del Vino e Territorio

Dott. Luciano Pignataro – Opinionista di settore, Il Mattino

Valorizzazione dei Vitigni Autoctoni

Prof. Attilio Scienza – Corso di Studio in Viticoltura ed Enologia, Università di Milano

 11,00-11,20 PAUSA CAFFE’

 11,20-13,00 Interventi

Ampelografia dei Vitigni Autoctoni

Dott. Claudio D’Onofrio – Università di Pisa

Conservazione e Biodiversità Viticola

Dott. Marco Moroni – Azienda Agricola Vivai Moroni,Pisa

Vecchi Vitigni e Nuovi Vini : il Cilento

Dott.ssa Maria Sarnataro – Delegata AIS Cilento Vallo di Diano

Viticoltura e Sostenibilità Ambientale

Dott. Francesco Saverio Petrilli – Enologo, Presidente F.I.V.I. (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti)

La ricerca: dall’ambito locale alla valorizzazione globale

Prof. Guglielmo Trupiano – Centro LUPT, Università di Napoli Federico II

 13,00 -14,30 PAUSA PRANZO

 14,30-17,00 Interventi

Caratterizzazione Metabolomica e Zonazione

Prof. Alessandro Piccolo – CERMANU, Università di Napoli Federico II

Metodi geofisici e Zonazione

Dott. Giuseppe Celano – Università della Basilicata

Valutazione del Ciclo di Vita (LCA) del Sistema Viti-Vinicolo

Dott.ssa Maria Teresa Pergola – Università della Basilicata

Trasferimento Tecnologico e Territorio

Dott. Ettore Guerrera – Centro Studi AGRITER – LUPT Università di Napoli Federico II

Commenti, Proposte e Conclusioni

Dott. Bruno De Conciliis, Prof. Alessandro Piccolo

Tutti coloro interessati al modello di innovazione tecnologica e di trasferimento di conoscenze proposti dal Progetto “Aglianicone” sono cordialmente invitati a partecipare.

l fine di assicurare una efficiente organizzazione della giornata di divulgazione, si prega i partecipanti di confermare la presenza inviando una mail al Dott. Ettore Guerrera del LUPT (ettore.guerrera@unina.it)

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 03 mag 2014 al 03 mag 2014 alle ore:09:30

      Dal 3 Maggio, “20 ANNI di DOC”, Auguri Campi Flegrei! Ciclo di appuntamenti in vigna con Ais Napoli e Malazè

      Mancano: 7 giorni e 23:40 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 10 mag 2014 al 31 mag 2014 alle ore:09:00

      “Il Corpo del Vino”, corso di aggiornamento Ais Campania per sommelier a cura di Armando Castagno

      Mancano: 14 giorni e 23:10 ore.
  • Video

    Tags