Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di NAPOLI

7×7 Il Fiano e l’effetto Terroir
Sette zone per sette produttori con Vincenzo Mercurio

Nomination all’oscar come migliore enologo 2012

Enopanetteria I Sapori della Tradizione
Corso Europa n.125 Melito di Napoli

30 Maggio ore 20.30
Ticket di partecipazione Euro 15,00

Info e prenotazione 081.7117410

SetteperSette.Una degustazione orizzontale di Fiano dell’annata 2010 per evidenziare l’incidenza sul patrimonio varietale del terroir, magica e a volte misteriosa combinazione alchemica di Terra, Clima ed Uomo.
Sette le zone coinvolte in questo percorso sensoriale: partiamo dal cuore verde dell’Irpinia con Lapio, Montefredane, Candida ed Atripalda, per arrivare fino alla sponda beneventana del Taburno ed attraversare la pianura cilentana in provincia di Salerno, aree in cui il Fiano è in forte e decisa espansione. E poi concludere a Lizzano (Ta) con un’incursione fuori regione, in Puglia. Un viaggio alla ricerca delle sfumature che il terroir regala ad un vitigno capace di dare risultati di grande pregio in termini di complessità, finezza aromatica e capacità potenziale di invecchiamento.
Degustazione guidata dall’enologo Vincenzo Mercurio e da Tommaso Luongo, Delegato Ais Napoli.Per comprendere, sorso dopo sorso, come luce, escursioni termiche, condizioni climatiche e caratteristiche pedologiche dei terreni interagendo tra di loro contribuiscano a marcare in maniera indelebile il quadro aromatico e la struttura gustativa del vino nel bicchiere.
Per il food, in apertura il tradizionale giro di pizze by Stefano Pagliuca ed in abbinamento ai vini un piatto a sorpresa della chef resident Raffaella Verde.

In degustazione i seguenti terroir del Fiano:

Irpinia
Atripalda con Pietramara Etichetta Bianca I Favati
Lapio e Montefredane con Cantine San Paolo
Candida con Tenute Sarno 1860

Sannio
Torrecuso con Fattoria La Rivolta

Cilento
Rutino con Vignolella Cantine Barone

Puglia
Lizzano (Ta) con Amure Tenute di Eméra

Con la presenza di Vincenzo Mercurio, in lizza per essere premiato come Miglior Enologo durante la cerimonia che si terrà al Cavalieri Hilton di Roma Il 28 Maggio nell’ambito della giornata della cultura del Vino organizzata dall’AIS Roma, nella quale si assegneranno gli Oscar del Vino Premio Internazionale 2012. Questa la motivazione della nomination: “Qualche anno fa Vincenzo Mercurio era una promessa dell’enologia nazionale, oggi è una certezza. Dall’Università di Napoli alla Francia, il percorso di studi di questo giovane enologo ricalca quella liaison culturale che nel Settecento e nell’Ottocento vedeva i migliori cervelli della borghesia partenopea viaggiare nel Paese dei lumi per trarne le conoscenze più nuove. Vincenzo Mercurio lavora sui dettagli, indaga sugli aromi dei vini, esplora le pieghe più nascoste degli elementi, sottolineando in ogni sua etichetta quei “geni” unici della territorialità dei vini. Fonte: Bibenda 7
Per votare Vincenzo Mercurio basta mandare una mail a oscar@bibenda.it con il seguente testo Oscar del Vino 2012 Categoria Migliore enologo Vincenzo Mercurio

2 Commenti a “30 Maggio, SetteperSette Il Fiano e il terroir con Vincenzo Mercurio all’Enopanetteria”

  1. Mi prenotero’. Ciao a tutti!

  2. aisnapoli dice:

    SUPER SOLD OUT!!!!!

    prenotazioni chiuse!

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 28 gen 2017 al 29 gen 2017 alle ore:09:00

      #INVIAGGIODATEO, Ais Napoli in tour: week end da Baladin

      Mancano: 9 giorni e 05:38 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags