Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Di Fosca Tortorelli

Dall’Università di Napoli alla Francia, questo è l’importante percorso conoscitivo che il giovane enologo – Vincenzo Mercurio - ha perseguito e che lo ha portato a  esplorare i lati più nascosti delle diverse varietà di uve, cercando di approfondirne gli aromi, fino a poterne sottolineare l’unicità territoriale, propria di ciascun vitigno.

Vincenzo si è dunque dimostrato un enologo esperto ed appassionato, con umiltà ha condotto la serata “7×7 Il Fiano e l’effetto Terroir, 7 territori per 7 produttori”, organizzata lo scorso 30 maggio, dall’Ais Napoli presso l’Enopanetteria I Sapori della Tradizione di Stefano Pagliuca.

Durante la serata ha guidato i partecipanti attraverso sette diverse espressioni territoriali del vitigno Fiano,  realtà quasi tutte campane, fatta eccezione per l’azienda pugliese Tenute Emèra.

Un bel viaggio enologico, che ha incuriosito i tanti partecipanti, spingendoli a seguire il bravo Vincenzo, nella prestigiosa sede dell’Hotel Cavalieri Hilton di Roma, dove, il 4 giugno si è svolta la degustazione intitolata “Vincenzo Mercurio: è già eccellenza”,  dedicata alle 16 aziende che si sono affidate alla sua consulenza per la realizzazione dei propri prodotti. (in basso lo slideshow con le foto di Marco Di Meo)

Anche da questa esperienza degustativa è emerso come il lavoro dell’enologo, svolto secondo le giuste modalità, sia in vigna che in cantina, sia di fondamentale importanza per far esprimere ciascun vitigno in maniera naturale, senza omologazione, anzi lasciando parlare il  terroir di appartenenza.

Personalmente ho trovato molte realtà interessanti, note e meno note, sia nello specifico della più ristretta, ma didattica degustazione dei sette Fiano, sia nella più ampia varietà territoriale italiana nell’ambito dei banchi di assaggio di Roma.

Una bella soddisfazione soprattutto per la nostra regione,  a dimostrazione del fatto che la valenza della viticoltura campana, si esprime e si misura anche attraverso i suoi bravi rappresentanti.


Foto di Marco di Meo

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags