Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Vino, Dal 4 al 10 Agosto, Vinalia a Guardia Sanframondi

Pubblicato da aisnapoli il 5 - luglio - 2012 Versione PDF

GUARDIA SANFRAMONDI (Benevento):
DAL 4 AL 10 AGOSTO LA XIX EDIZIONE DI VINALIA
Rassegna delle principali aziende del settore enogastronomico

“La difesa del paesaggio è la battaglia della viticoltura sostenibile”, questo il tema della XIX edizione di Vinalia, rassegna enogastronomica promossa dal Circolo Viticoltori ed organizzata dal Comitato Vinalia, dal 4 al 10 agosto prossimi nel caratteristico scenario dell’abitato e negli spazi del maniero medievale di Guardia Sanframondi (Benevento).
“La lotta contro la distruzione del suolo italiano sarà dura e lunga, forse secolare. Ma è il massimo compito di oggi se si vuole salvare il suolo in cui vivono gli italiani”. Da questa affermazione di Luigi Einaudi, datata 1951, ha preso le mosse il focus della tornata 2012 di Vinalia, proprio alla vigilia dell’avvio del processo attuativo del Progetto Integrato di Filiera VITIS (PIF-VITIS), il primo progetto collettivo ad “elevata complessità” attivato dalla filiera vitivinicola sannita.
“E’ un tema di grand’attualità – hanno sottolineato gli esponenti del Comitato Vinalia – che intende risollecitare momenti di riflessione tra istituzioni, produttori e società civile, anche attraverso il coinvolgimento diretto degli attori che in altri contesti vitivinicoli hanno attivato originali percorsi di gestione sia amministrativa che produttiva, sulla sostenibilità dei sistemi territoriali vitivinicoli”.
“L’attenzione al paesaggio – hanno aggiunto -, nelle sue forme e significati, assume un ruolo strategico nella futura gestione dei sistemi viticoli in quanto una delle sfide contemporanee più importanti si ravvisa proprio nell’individuazione di modelli produttivi in cui la tecnica viticola ed una nuova prassi amministrativa possano convergere verso la salvaguardia dell’ambiente”.
Non a caso, infatti, la Francia classifica come monumento del proprio patrimonio nazionale (come il Palazzo di Versailles e la cattedrale di Notre Dame), una zona del Midi-Pirenei caratterizzata da vigneti vecchi di oltre 200 anni, non attaccati dalla fillossera nel XIX secolo; i comuni del Monferrato con i loro piani regolatori a “zero” consumo di suolo; il consorzio di tutela del prosecco Conegliano-Valdobbiadene si fa capofila del partenariato che avvia il processo di candidatura a patrimonio dell’Unesco del proprio paesaggio viticolo.
Proprio per questo è giunto il momento di cominciare a prendere coscienza che il nostro sistema vitivinicolo così poco tutelato è anch’esso patrimonio nazionale e non una qualsiasi piattaforma territoriale da infrastrutture con improbabili e mal progettati sistemi di viabilità o con rocamboleschi piani d’insediamenti produttivi o con sistemi ferroviari disegnati a prescindere, in un altrove che nulla sa, per dirla con Cesare Pavese: “… della bellezza di una vigna ben zappata, ben legata, con le foglie giuste e quell’odore della terra cotta dal sole d’agosto”.
Naturalmente, Vinalia è anche e soprattutto un appuntamento teso alla promozione delle eccellenze territoriali attraverso momenti coinvolgenti di convivialità, un’allettante vetrina messa su con vini, oli, formaggi, salumi e tanta gastronomia, un ricco cartellone di eventi che prevede anche convegni, mostre, presentazioni di libri e tanta buona musica.
Per maggiori informazioni si può visitare il sito internet www.vinalia.info o il profilo Facebook – Vinalia.

Sandro Tacinelli
ufficio stampa: Vinalia 2012
mob.: 339 2073143

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 27 mar 2017 al 27 mar 2017 alle ore:15:00

      Campania – Salento Andata & Ritorno

      Mancano: 2 giorni e 18:04 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 31 mar 2017 al 31 mar 2017 alle ore:20:00

      31 Marzo, ASTORIA si presenta: 30 anni, 40 ettari e 9 vini

      Mancano: 6 giorni e 23:04 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 06 apr 2017 al 06 apr 2017 alle ore:20:00

      6 Aprile, Trappist-10, 10 birre per 10 birrifici trappisti all’Hotel Renaissance

      Mancano: 12 giorni e 23:04 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags