Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

19 Luglio, Mirabili Fantasie, Vernissage al NEA

Pubblicato da aisnapoli il 11 - luglio - 2012 Versione PDF

                                       Nea                                         

presenta
Pollock, Mirò, Fontana
MIRABILI FANTASIE
VERNISSAGE

Giovedì 19 Luglio 2012 – ore 19.00

Via Costantinopoli 53 – Piazza Bellini 59 Napoli

Inaugura giovedì 19 luglio, alle ore 19.00, da Nea (via Costantinopoli 53 – piazza Bellini 59) “Mirabili fantasie”: opere di Jackson Pollock, Joan Mirò e Lucio Fontana. La mostra, curata da Pasquale Lettieri, sarà aperta fino al 30 settembre (N.B.: Nea chiude dal 13 al 26 agosto 2012) ed è patrocinata dal Comune di Napoli. In occasione dell’opening, Peppe Capasso introdurrà l’azione di teatro minimo ” Didone abbandonata”, che si terrà a settembre negli spazi Nea.

Napoli appare come una condizione emblematica della modernità, un miscuglio inestricabile di ascese e di cadute, attraversata da molteplici influenze. Da un lato, è luogo della gloria e dall’altro, è luogo del martirio, in una trama che non ha mai confini netti, bensì contaminazioni.
La collezione di opere in mostra di autori ampiamente storicizzati rappresenta uno dei  punti più alti di una dialettica che ha visto la città spesso al centro della fenomenologia dell’arte contemporanea dai tempi delle cosiddette Avanguardie Storiche.
Jackson Pollock, Joan Miró e Lucio Fontana presentano un tratto comune inequivocabile: l’avanzamento. Mirò irrompe con semplicità e forza segnica nella scomposizione della figura. Pollock si allontana, per primo, dai tonalismi da cavalletto nel trionfo della pittura d’azione. Fontana taglia la tela come prova di un irriverente atto mentale.
Il secondo dopoguerra ha portato alle estreme conseguenze gli sperimentalismi dell’arte contemporanea. Nel trionfo dell’arte concettuale, fatta di minimalismo, di gesti, segni, quasi invisibili, tutto è imploso in un ante e in post, che ha fatto scattare quella che nel novecento è stata una forte pendolarità, tra processi freddi e processi caldi, dal Futurismo dei primi del Novecento all’astrattismo degli anni Cinquanta, alla Pop art degli anni Sessanta, dal Concettualismo pauperistico degli anni Settanta, ad un ritorno alla pittura, alla scultura, al cinema e al teatro degli anni Ottanta. Un’esperienza che non è pura illusione, ma che si misura con le nuove connotazioni di ricchezza e povertà, di mobilità sociale e di stagnazione. Una stagione di grande cultura, produttività ed economia che ha fatto di Napoli, non solo la città dolorosa di Anna Maria Ortese o l’evanescente del folclore dei vicoli, ma un crocevia mondiale a specchio con New York, Parigi e le grandi metropoli del mondo.

Mettere in mostra a Napoli “Mirabili fantasie” significa verificare la forza straordinaria di un fronte dell’intelligenza e del lavoro, coniugato con l’arte e la tecnologia, in sintonia con una categoria moderna per eccellenza che è l’arte, che sono gli artisti, forti e inguaribili assertori di un’unione sacra tra teoria e prassi, continui fondatori e rifondatori della loro genealogia di nomadi ed erranti, vocati a dare luce ai grandi spazi e ai segreti luoghi della vita. Con essi si devono misurare sociologi e urbanisti, architetti e paesaggisti, per fare in modo che il nostro destino non sia quello dei tristi custodi di un passato grande di cui s’è persa la chiave, ma di protagonisti pronti a segnare il proprio passaggio, con forme durature di monumenti del nostro tempo.

Coordinate mostra
Titolo: “Mirabili fantasie”
Autori: Jackson Pollock, Joan Miró, Lucio Fontana, Peppe Capasso
Curatore: Pasquale Lettieri
Sede: Nea – via Costantinopoli 53 – piazza Bellini 59 – Napoli
Inaugurazione: giovedì 19 luglio
Date: 19 luglio 2012 – 30 settembre 2012
Orari: da lunedì a sabato: 10:30/14.00 – 16.00/19. 00
Nea resterà chiusa dal 13 al 26 agosto 2012.
Ingresso: libero
Informazioni al pubblico
Nea
Via Costantinopoli 53 – piazza Bellini 59 – Napoli
Tel. 081 033 23 99
Ufficio Stampa
Fiorella Taddeo
Tel. 335 24 04 65

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 31 mar 2017 al 31 mar 2017 alle ore:20:00

      31 Marzo, ASTORIA si presenta: 30 anni, 40 ettari e 9 vini

      Mancano: 3 giorni e 10:55 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 06 apr 2017 al 06 apr 2017 alle ore:20:00

      6 Aprile, Trappist-10, 10 birre per 10 birrifici trappisti all’Hotel Renaissance

      Mancano: 9 giorni e 10:55 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags