Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Alla scuola Dolce e Salato di Maddaloni (Ce) nei giorni 29 e 30 ottobre, si terrà un seminario con docente il consulente Vincenzo D’Antonio. Un seminario di due giorni per acquisire strumenti e metodologie volte a vivere in maniera vincente il proprio ruolo di protagonisti della ristorazione

Un confronto, un porgere opinioni e riflessioni che, ben lungi dal risultare cattedratico, sia da stimolo per elaborazioni ulteriori a fronte di input secchi, precisi, provocatori e, soprattutto, atti ad agevolare un approccio alternativo e quasi certamente efficace, alla risoluzione dei problemi che attualmente atterriscono il mondo della ristorazione.

Nessun decalogo, nessuna ricetta magica, bensì un seminario che coniuga rigorosa analisi a creativa lettura dei susseguenti fenomeni. Indicazioni puntuali, perciò, sul cosa fare in tempi che i pigri etichettano essere tempi di crisi e i curiosi d’intelletto interpretano invece come epocale momento di cambiamento volto a ricreare nuovi modelli di business.

Tutto ciò nel seminario che si svolgerà alla scuola Dolce e Salato di Maddaloni (Ce) nei giorni 29 e 30 ottobre, docente il consulente Vincenzo D’Antonio.

Viviamo in un mondo che ci soddisfa e ci lusinga allorquando comprendiamo ed armonicamente conviviamo con atomi e con bit. Se non metabolizziamo questa armonia e se tendiamo a privilegiare una sola delle componenti dell’attuale realtà, ci frustriamo inconsapevolmente e perdiamo di vista il problema e perciò ancor più la sua soluzione” così il coach Vincenzo D’Antonio a proposito della sua linea di approccio ad una situazione che è di crisi apparente e di mutamento epocale.

Un seminario di due giorni per acquisire strumenti e metodologie volte a vivere in maniera vincente, vincente perché innovativa, il proprio ruolo di protagonisti della ristorazione.

Dalla finta crisi al cambiamento vero
Attrarre la clientela in un mercato turbolento
Ultimo problema è sfamare il cliente
Andare al ristorante per vivere esperienze
Comunicare “vicino e lontano”
Senza qualità si può a malapena sopravvivere
I prodotti Dop
I vini Docg
Ampliare l’offerta
Buffet, brunch ed altro ancora
Comunicare le proposte
Il menù su tablet
Le opportunità scaturenti dal social media networking
Un nuovo orizzonte da esplorare e presidiare
La formazione delle persone
I rapporti con gli opinion maker
Il cartellone

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 28 gen 2017 al 29 gen 2017 alle ore:09:00

      #INVIAGGIODATEO, Ais Napoli in tour: week end da Baladin

      Mancano: 5 giorni e 07:40 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags