Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Msc Fantasia accoglie a bordo la Franciacorta

Pubblicato da aisnapoli il 11 - novembre - 2012 Versione PDF

Di Fosca Tortorelli

La Crociera MSC Fantasia è partita il 21 ottobre 2012 dal porto di Genova, ed il 22 ha effettuato la prima tappa nel porto di Napoli accogliendo a bordo giornalisti e operatori del settore enogastronomico per condividere e far conoscere i vini ed i territori della Franciacorta.

Dopo il pranzo che si è svolto nel ristorante della nave, si è tenuta una breve conferenza stampa ed una degustazione guidata dai produttori presenti e dal giornalista Riccardo Lagorio.

Oltre Napoli, la stessa esperienza si ripeterà sia nei porti di Palermo, La Goulette (Tunisia), Barcellona e Marsiglia, sia in navigazione.

Infatti, durante tutta la durata della crociera, gli ospiti della nave potranno conoscere i vini di Franciacorta attraverso degustazioni ed eventi collaterali seguiti dal giornalista enogastronomico, Riccardo Lagorio, che sarà a disposizione degli ospiti pronto ad illustrarne le caratteristiche.

Anche gli spazi interni della nave sono stati “griffati”con i marchi delle cantine presenti e, in ogni cabina, è stato previsto un canale televisivo interamente dedicato a questa splendida area del territorio lombardo.

E’ ammirevole lo sforzo sostenuto da queste piccole aziende che credono nel loro territorio e nel vino, proprio per testimoniare che dietro e dentro ogni bottiglia si nasconde l’anima di ciascun produttore.

Ben ventisei le cantine che [Tenuta Ambrosini (Cazzago San Martino), La Fiorita (Ome), Le Marchesine (Passirano), Elisabetta Abrami (Provaglio d’Iseo), Bredasole Franciacorta (Paratico), La Fiòca (Corte Franca), La Boscaiola (Cologne), Azienda Agricola Monzio Compagnoni (Adro), Castello di Gussago Franciacorta (Gussago), Azienda Agricola San Cristoforo (Erbusco), La Valle Franciacorta (Rodengo Saiano), Santus (Cellatica), Riva di Franciacorta (Provaglio d’Iseo), Le Cantorie (Gussago) e la Riccafana Fratus (Cologne)] hanno aderito a questo progetto, tutte con produzioni piuttosto contenute e che proprio per questo motivo hanno scelto di unirsi in questa bella iniziativa collettiva, con il comune obiettivo di illustrare le peculiarità di questa spumeggiante produzione italiana, che non ha nulla da invidiare ai più noti cava e champagne.

Va anche apprezzata la partnership che vede la Msc già alla sua seconda edizione di questa interessante iniziativa, che è stata organizzata dal tour operator bresciano UT Point e dalle diverse cantine della Franciacorta, in collaborazione con il portale di turismo Itinerari Brescia, la BCC di Pompiano e Franciacorta, Lucaffé e il portale enogastronomico Cantine & Sapori.

Foto di Anna Ciotola

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags