Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Al via in Irpinia Taurasi Vendemmia edizione 2013

Pubblicato da aisnapoli il 8 - marzo - 2013 Versione PDF

 

6-8 marzo 2013 – Aquapetra Resort & Spa – Telese Terme (BN)

8-11 marzo 2013 – Grand Hotel Serino – Serino (AV)

 

 

APPROFONDIMENTI, VISITE IN AZIENDE E TERRITORI,

TASTING E FOCUS SU ANNATE E DENOMINAZIONI:

PRIMO BILANCIO DI CAMPANIA STORIES – I VINI ROSSI

E DA DOMANI (8 marzo) AL VIA IN IRPINIA

“TAURASI VENDEMMIA – EDIZIONE 2013”

degustazione

  Approfondimenti, visite in aziende e territori, iniziative serali, focus su annate, denominazioni e produzioni, tasting di 51 campioni divisi in province, zone e millesimi: due giorni ricchi di iniziative per “Campania Stories – I vini rossi”, prima rassegna unitaria dedicata ai rossi campani, in programma presso “Aquapetra Resort & Spa” di Telese Terme (BN).   L’evento, riservato a stampa ed operatori, è promosso da Miriade & Partners S.r.l. e dalle aziende partecipanti, con la collaborazione di Grano Armando, HS Company, Aquapetra Resort & Spa, Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop, Grafica Metelliana, Sole Azzurro e Tommaselli Autoveicoli concessionaria Mercedes. La prima giornata si è aperta con la presentazione delle denominazioni protagoniste del tasting, con la collaborazione dei Consorzi e delle Associazioni di produttori operanti sul territorio, co-responsabili dei contenuti di approfondimento proposti. Dopo i saluti di Diana Cataldo e Massimo Iannaccone di Miriade & Partners S.r.l. e la presentazione degli sponsor della rassegna, spazio agli approfondimenti: “Le Dop in rosso della provincia di Benevento”, in collaborazione con il Consorzio di Tutela Sannio Dop, “Le Dop in rosso della provincia di Caserta”, in collaborazione con il Consorzio di Tutela VITICA, “Le Dop in rosso della provincia di Napoli” e “Le Dop in rosso della provincia di Salerno”, in collaborazione con Enoteca provinciale di Salerno.   La mattina successiva si è passati dalla teoria alla pratica, con 51 campioni chiamati a raccontare nel bicchiere le zone e le denominazioni protagoniste del tasting riservato alla stampa nazionale e internazionale. La provincia di Napoli ha schierato Penisola Sorrentina 2012, Piedirosso dei Campi Flegrei 2011, Piedirosso dei Campi Flegrei 2010, 2009 e 2008, Vesuvio e Pompeiano 2011, mentre Salerno si è sviluppata con Costa d’Amalfi e Colli di Salerno 2009 e 2008, Cilento e Paestum 2011 e 2006. La provincia di Caserta ha viaggiato con Terre del Volturno Casavecchia 2010 e 2009, Terre del Volturno Pallagrello Nero 2010 e 2009, Terre del Volturno Aglianico 2010 e 2007, Galluccio e Roccamonfina 2011 e 2008, Falerno del Massico Rosso 2009, 2008 e 2006, Falerno del Massico Primitivo 2010 e 2008. A Benevento il l’onore di chiudere gli assaggi con i Sannio (varie tipologie e sottozone 2011, 2010, 2008 e 2007) e gli Aglianico del Taburno 2009, 2008 e 2006.   Ma Campania Stories non finisce qui. Da domani (8 marzo) e fino all’11 marzo, presso il “Grand Hotel Serino”, si terrà la seconda tappa dedicata ai rossi campani con l’edizione 2013 di “Taurasi Vendemmia”, da oltre dieci anni spazio di promozione e approfondimento dedicato all’aglianico irpino e alla sua denominazione simbolo, unica Docg del centro-sud fino al 2003, con un format aggiornato per sottolineare in modo ancora più efficace gli obiettivi e le esigenze di focus rispetto alle classiche formule “da anteprima”.   La manifestazione  – promossa dalla Miriade & Partners S.r.l. e dalle 37 aziende partecipanti con la collaborazione di Grano Armando, HS Company, Ais – delegazione di Avellino, Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop, Grafica Metelliana, Grand Hotel Serino, Sole Azzurro e Tommaselli Autoveicoli concessionaria Mercedes – prenderà spunto come sempre dalla nuova annata commercializzabile secondo il disciplinare (e quindi la vendemmia 2009), ma offrirà uno spazio più ampio ai vini e alle annate che hanno potuto giovarsi di un periodo di affinamento adeguato per rossi di questa tempra, chiamati a viaggiare a lungo nel tempo.   Si comincia oggi (8 marzo) alle ore 16 presso il Grand Hotel Serino con la retrospettiva sull’annata 2003 riservata a giornalisti ed aziende partecipanti. Alle ore 16.30 il convegno di presentazione: dopo il saluto di Diana Cataldo e Massimo Iannaccone di Miriade & Partners S.r.l. e degli sponsor dell’evento, spazio agli approfondimenti a cura della Commissione Tecnica Territoriale con il racconto della vendemmia 2009 e l’approfondimento sul tema “Segni particolari: Aglianico d’Irpinia”: la prima parte sarà dedicata alle traiettorie storiche, la seconda si concentrerà su “Aglianico, sostantivo plurale” e la terza sull’Aglianico nel mondo.   Il mese di marzo a battezza dunque le prime di una lunga serie di iniziative legate al progetto “Campania Stories”, ideato da Miriade & Partners S.r.l. e finalizzato alla costruzione di uno spazio permanente di informazione sulle eccellenze agricole e culturali della regione (le storie della Campania, appunto, del vino e non solo). Uno spazio che verrà concretamente sviluppato attraverso un portale di servizi, comunicazione ed editoria specializzata – attivo dalla primavera 2013 – ma anche e soprattutto con una rete di eventi, un vero e proprio libro di storie ed assaggi che trova in “Campania Stories – I vini rossi” e in “Taurasi Vendemmia” il suo primo capitolo.

“CAMPANIA STORIES – I VINI ROSSI”

LE AZIENDE PARTECIPANTI

  PROVINCIA DI BENEVENTO   1       Cantina del Taburno – Foglianise (BN) 2       Fontanavecchia – Torrecuso (BN) 3       La Guardiense – Guardia Sanframondi (BN) 4       La Rivolta – Torrecuso (BN) 5       Mustilli        – Sant’Agata dei Goti (BN) 6       Nifo Sarrapochiello – Ponte (BN) 7       Torre a Oriente – Torrecuso (BN) 8       Venditti – Castelvenere (BN)   PROVINCIA DI CASERTA   9        Alois – Pontelatone (CE) 10     Castello Ducale – Castel Campagnano (CE) 11     Masseria Felicia – Sessa Aurunca (CE) 12     Nanni Copè – Vitulazio (CE) 13     Papa – Falciano del Massico (CE) 14     Selvanova – Castel Campagnano (CE) 15     Terre del Principe – Castel Campagnano (CE) 16     Trabucco – Carinola (CE) 17     Vestini Campagnano – Poderi Foglia – Caiazzo (CE) 18     Villa Matilde – Cellole (CE)   PROVINCIA DI NAPOLI   19     Astroni – Napoli 20     Contrada Salandra – Pozzuoli (NA) 21     Grotta del Sole – Quarto (NA) 22     La Sibilla – Bacoli (NA) 23     Sorrentino – Boscotrecase (NA)   PROVINCIA DI SALERNO   24     De Concillis – Prignano Cilento (SA) 25     Marisa Cuomo – Furore (SA) 26     San Francesco – Tramonti (SA) 27     Le Vigne di Raito – Raito (SA)

 

 

8-11 Marzo 2013, Grand Hotel Serino – Serino (AV)

TAURASI VENDEMMIA – EDIZIONE 2013

AZIENDE PARTECIPANTI

 

1        Amarano – Montemarano (AV) 2        Antico Castello – San Mango sul Calore (AV) 3        Antichi Coloni – Paternopoli (AV) 4        Bambinuto – Santa Paolina (AV) 5        Boccella – Castelfranci (AV) 6        Borgodangelo – Sant’Angelo all’Esca (AV) 7        Caggiano Antonio – Taurasi (AV) 8        Colli di Castelfranci – Castelfranci (AV) 9        Contrade di Taurasi – Taurasi (AV) 10     D’Antiche Terre – Manocalzati (AV) 11     Di Marzo – Tufo (AV) 12     Di Meo – Salza Irpina (AV) 13     Di Prisco – Fontanarosa (AV) 14     Donnachiara – Montefalcione (AV) 15     Feudi di San Gregorio – Sorbo Serpico (AV) 16     Fonzone Caccese – Paternopoli (AV) 17     Guastaferro – Taurasi (AV) 18     I Capitani – Torre le Nocelle (AV) 19     I Favati – Cesinali (AV) 20     Il Cancelliere – Montemarano (AV) 21     La Marca – Parolise (AV) 22     La Molara – Luogosano (AV) 23     Masseria Murata – Mercogliano (AV) 24     Mastroberardino – Atripalda (AV) 25     Molettieri Salvatore – Montemarano (AV) 26     Montesole – Montemiletto (AV) 27     Perillo – Castelfranci (AV) 28     Pietracupa – Montefredane (AV) 29     Rocca del Principe – Lapio (AV) 30     Sanpaolo – Tufo (AV) 31     Tecce – Paternopoli (AV) 32     Tenuta Cavalier  Pepe – Sant’Angelo all’Esca (AV) 33     Terredora – Montemiletto (AV) 34     Urciuolo – Forino (AV) 35     Villa Matilde – Tenute di Altavilla – Cellole (CE) 36     Villa Raiano – San Michele di Serino (AV) 37     Vinanda – Mirabella Eclano (AV)

 

  Per informazioni   MIRIADE & PARTNERS SRL Diana Cataldo – tel. 329.9606793 Massimo Iannaccone – tel. 392.9866587 E-mail: ufficiostampa@miriadeweb.it Siti internet: www.campaniastories.com Facebook: www.facebook.com/MiriadePartnersSrl Twitter: @miriadepartners – #campaniastories

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 23 feb 2018 al 23 feb 2018 alle ore:20:00

      23 Febbraio, Metti un Carema a Cena…all’Enopanetteria con Ais Napoli

      Mancano: 3 giorni e 21:16 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags