Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

65137_10201089989634418_1303388380_n Di Guglielmo Pulcini, responsabile editoriale di Impatto

Luca Martini, il neo eletto, miglior sommelier del Mondo, al concorso WSA, si racconta in esclusiva.

Appena uscito da un grande palcoscenico: cosa ha provato dopo il trionfo? a chi è andato il primo pensiero?

Ho provato una forte emozione. Un senso di stranezza e gioia, miscelate assieme. La testa ha iniziato ad andare veloce cercava di impegnarsi a mettere assieme vita e programmi reali con quelli futuri, poi mi sono detto goditi questo momento e li è iniziata la festa!
Il primo pensiero è andato a Camilla, mia figlia: perché dalle vittorie mie e di mia moglie possa solo prendere il meglio e non portarsi dietro il peso di due genitori di successo. In modo tale da trovare stimoli e tenacia per il fantastico viaggio della vita.

Il vino è sempre vita e passione, cosa ci trova lei nel vino? Cosa è per lei il vino?299036_10150314871251688_1720461989_n

Nel vino ci trovo un complice, un compagno di viaggio, il blu, l’infinito: dove vedo l’inizio e non vedo la fine! Il colore è classico come classico è per me il sedersi a tavola con una bottiglia di vino. Il vino è quadrato: un insieme di punti che si chiudono in una figura geometrica perfetta. Ogni angolo rappresenta una sfaccettatura gustativa che messa al suo posto ci porta alla perfezione visiva.
Il vino è classico come la musica che ha bisogno di tutti gli strumenti per formare l’orchestra.

Un gruppo – come ogni vino – suona sempre musiche diverse ma quando è grande ha bisogno che tutti gli strumenti possano essere lì pronti, in sinfonia.

Quest’anno il fatturato del vino in Italia è stato eccellente ed anche il Vinitaly ha avuto un buon seguito. Secondo Lei, il mercato del vino può fare da traino all’intera economia del paese?

Secondo me no! Però può essere idealmente una delle tante attività di aiuto all’economia italiana.
Può essere da traino solo dal punto di vista psicologico, nel senso che può divenire un vero ambasciatore del Made in Italy, sia in Italia che nel mondo.

923167_10151341126301688_106540232_nLe statistiche dicono che i giovani italiani si allontanano sempre di più dal vino per rivolgersi ad altre bevande come la birra. Questa tendenza ci porterà ad avere un giorno solo ottimi sommelier e pochi consumatori?

Queste sono le statistiche? Se questo fosse vero dovremmo essere noi a riavvicinare i giovani, con consapevolezza e rispetto. Ma soprattutto dovremmo riaccendere la curiosità dei giovani e questo è un problema basilare in questo periodo storico!
Insomma meno web e più vita empirica! più Vigna! (sorride n.d.r.)

Dopo il trionfo quali sono i progetti nel breve futuro? Tempo di vacanze?

Vacanza? sospensione di un attività per il riposo?
Non è il nostro caso! Progetti tanti sia a breve che a lungo termine! Il primo è l’apertura di un nuovo ristorante in provincia di Varese … per giugno … Ma non chiedetemi il nome! State attenti ai social network e a breve lo scoprirete.

Indaghiamo nel suo mestiere: quale vino ci consiglia?

Per la mia personalità oggi vi offrirei sicuramente un vino elegante , con un colore rosso vivo, un gusto caldo ed avvolgente, brioso e vibrante al gusto, di grande territorialità! … da buon toscano un grande Sangiovese!

Un ultimo spunto personale in massima libertà, senza domanda…

Penso che nella vita ci vogliano molte cose tra cui: testardaggine, volontà, una piccola dose di presunzione, studio e un pizzico di irresponsabilità. Tutto questo è ciò che ci permette di salire sul treno della fortuna quando ci passa davanti. E’ tutto ciò di cui non sappiamo, e dovremmo sapere.

Ci fa un saluto “spumeggiante” ai nostri lettori?

Come dice il mio socio …ALEGHER!!!!

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags