Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Guida Oli d'Italia 2013Città del gusto Napoli, in occasione della presentazione napoletana della guida Oli d’Italia 2013 dal Gambero Rosso realizzata in collaborazione con la Unaprol, consorzio olivicolo e la sua Filiera Olivicola Italiana, organizza una degustazione dei principali oli premiati, venerdì 21 giugno dalle ore 17.00 alle ore 22.00, nella nuova cornice dell’interporto di Nola.

Verranno ospitate alcune produzioni olearie di eccellenza dei diversi territori italiani, seminari su prenotazione condotti da esperti del settore, finger food abbinati agli oli in degustazione realizzati dagli chef e dai maestri pizzaioli della Città del gusto Napoli e per concludere una spaghettata finale per suggellare la serata.

Un evento innovativo e originale, una serata tutta da gustare, volta a valorizzare il meglio della produzione olivicola italiana, che da sempre ha un ruolo fondamentale nella cucina e nella tradizione gastronomica del nostro paese, nello stile infondibile della Città del gusto Napoli.

La guida Oli d’Italia 2013, in vendita nel corso della serata, offre una panoramica attenta della produzione olivicola italiana di qualità, con le recensioni degli oli della raccolta 2010/2011, attualmente in commercio, e nel periodo ottimale per apprezzarne il profilo sensoriale.

Per ogni regione un’introduzione racconta territori, Dop, cultivar autoctone e gli abbinamenti ideali per gli oli locali suggeriti da grandi cuochi. Le schede comprendono informazioni tecniche e storiche sull’azienda, l’analisi sensoriale sugli oli, la fascia di prezzo e i consigli di utilizzo.

La guida del Gambero Rosso si conferma quindi uno strumento indispensabile per tutti gli operatori del settore, i buyers, ma anche per tutti quei consumatori che hanno intenzione di approfondire la conoscenza di un prodotto che da millenni fa parte della nostra dieta e del quale per troppo tempo abbiamo ignorato le potenzialità aromatiche e salutistiche.
183 oli premiati con le tre foglie che rispettano i parametri del disciplinare Unaprol I.O.O% Qualità Italiana che garantiscono al consumatore provenienza e qualità.

Anche quest’anno al primo posto c’è la Toscana con 31 Tre Foglie, seguita dal Lazio con 29, dalla Puglia con 21, dalla Sicilia con 19, e dall’Umbria con 18, e poi l’Abruzzo con 15, la Calabria, la Campania e le Marche con 7, la Sardegna con 6, il Trentino Alto Adige con 5, la Liguria e la Lombardia con 4, il Molise e il Veneto con 3, l’Emilia Romagna con 2, e la Basilicata con 1.

Dieci i premi speciali attribuiti al miglior fruttato leggero, miglior fruttato medio, miglior fruttato intenso, miglior extravergine biologico, miglior rapporto qualità/prezzo, miglior monocultivar, migliore azienda, miglior Toscano IGP e miglior extravergine da ristorazione votato da una giuria di chef rappresentativi di alcune delle maggiori regioni olivicole italiane. Inoltre per la prima volta è stato introdotto un premio per la miglior performance territoriale, un modo per premiare una zona specifica fatta di cultivar autoctone e di produttori che le valorizzano.

Per la prima volta, quest’anno sono state segnalate anche le aziende che producono olive da mensa e quelle che offrono ospitalità all’interno delle loro strutture.

Quale occasione migliore per degustare ed apprezzare una selezione delle principali eccellenze del settore e conoscere questo prezioso ed utile strumento di consultazione e di orientamento.
Gli appassionati potranno prenotare in loco le produzioni delle diverse aziende presenti.

Costo del biglietto intero: 18,00 euro, ridotto e convenzionati 15,00 euro,
acquistabili in loco o sul sito www.gamberorosso.it.

Evento e seminari su prenotazione sino ad esaurimento.

Per informazioni e prenotazioni : 081.198.09.902 – eventi.na@cittadelgusto.it

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags