Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

28 Novembre Storie di vini e vigne con Maura Sarno e Luigi Tecce

Pubblicato da aisnapoli il 22 - novembre - 2013 Versione PDF

LOCANDINA CAPALICEStorie di vini e vigne all’enosteria Cap’alice di Mario Lombardi.
Giovedì 28 novembre i Diversi Vignaioli Irpini Tenuta Sarno 1860 e Luigi Tecce

Mancava un appuntamento fisso sul vino all’enosteria Cap’alice di Mario Lombardi. Il programma settimanale è ricco di iniziative in quanto il padrone di casa è maestro nell’accoglienza e ama il confronto con i suoi ospiti che tornano abitualmente sapendo di trovare qui un luogo di incontri piacevoli tra chiacchiere, ma soprattutto, buon cibo e ottimi vini. Di confronti enoici in passato ce ne sono già stati, ma mai un programma fisso e definito. Al via quindi Storie di vini e vigne, a partire dal 28 novembre, serate di dialogo con i produttori che hanno storie autentiche da raccontare e che ben si identificano con il territorio di appartenenza. Entreremo nei particolari dei racconti tinti di vino e terra accompagnati da un clima di rilassata convivialità e leggerezza. Ai vini presentati durante la serata saranno abbinati dei piatti pensati per l’occasione dal padrone di casa. Si parte alla grande con il fiano di Maura Sarno e il Taurasi di Luigi Tecce. La partecipazione di Luigi rappresenta un fatto straordinario in quanto difficilmente si allontana dai suoi vigneti a Paternopoli. E’ stato definito il mago dell’aglianico e l’etichetta del suo Taurasi Poliphemo è stata disegnata da Vinicio Capossela che ha anche dedicato una canzone del suo ultimo cd a questo rosso irpino strepitoso. Degusteremo la sua ultima annata in commercio, la 2009, impossibile averne altre in quanto il suo vino viene già tutto prenotato ancor prima di entrare in bottiglia. Maura Sarno è la signora del fiano, unico vino in produzione nella tenuta a Candida, piccolo borgo che prende il nome dalla pietra bianca molto presente sul territorio. Il fiano Tenuta Sarno 1860 ha ricevuto i massimi riconoscimenti da tutte le guide del settore. Per suo forte volere si è costituito il Consorzio dei Diversi Vignaioli Irpini, del quale è presidente, che sta riscuotendo un notevole successo. Alla presentazione dei vini seguirà la cena con piatti ben ideati per accompagnare i vini della serata.

Inizio serata ore 20,00
Costo 35 €
Per informazioni e prenotazioni tel. 081 19168992 – mob. 3355339305
L’enosteria napoletana Cap’alice è in via Bausan 28 Napoli

Organizzazione e comunicazione
Marina Alaimo
alaimo.marina@libero.it

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags