Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

seducenti-immaginiSeducenti Immagini

Aniello Barone, Raffaele Canoro, Peppe Capasso, Giovanni Di Capua,
Marcello Di Donato, Fabio Donato, Salvatore Emblema, Mario Franco,
Costabile Guariglia, Giuseppe La Mura

Vernissage 24 Gennaio ore 18

24 gennaio – 28 febbraio 2014
PAN | Palazzo delle Arti di Napoli
Via dei Mille, 60

Seducenti Immagini, la collettiva organizzata e curata dalla galleria d’arte contemporanea Spazio Nea con Alfonso Amendola, e in collaborazione con
l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, inaugura venerdì 24 gennaio alle 18.00 nelle sale del primo piano del Palazzo delle Arti di Napoli.
L’esposizione è visitabile fino al 28 febbraio tutti i giorni – escluso il martedì – dalle ore 9.30 alle ore 19.30 – la domenica dalle ore 9.30 alle 14.30. L’ingresso è libero.

Un’indagine critica sull’arte contemporanea, frutto di un ciclo espositivo che la galleria napoletana ha espresso nell’arco del 2013. Dieci gli artisti in mostra, fra i più rappresentativi sullo scenario nazionale ma tutti di matrice campana, ciascuno col suo particolare linguaggio. Sessanta le opere, tra tele e scatti fotografici, accomunate dall’intento di “sedurre” il visitatore, appassionandolo e trascinandolo in un racconto di cui anch’egli è protagonista.

Nelle tele di Raffaele Canoro maschere grottesche fendono l’oscurità per mezzo di una fioca luce. Brancolano nel buio a chiedere “chiarezza”. E la risposta è tutta nelle loro espressioni. Se qui l’uomo grida “fate luce” per uscire dal sonno, da un torpore provocato, in Giovanni Di Capua è un “fantoccio alienato” dallo sguardo fisso, assente a se stesso e al mondo, appeso a fili “manovrati da mani invisibili”. Solo i chiaroscuri a stabilirne un contatto con la realtà.
Un viaggio nel carattere minaccioso della natura umana parte dalle opere di Costabile Guariglia dove la pulsione erotica viene colta nella sua essenza ancestrale.
Se il senso di precarietà emana dalle “tele” sfilate di Salvatore Emblema “…tentativo di disfare un accordo con la vita”, fragilità e caducità la fanno da protagoniste in Peppe Capasso, dove esplode in modo violento il contrasto tra un narcisistico attaccamento al corpo e il destino di morte, che tutto annulla in un irreparabile nonsense.
Così come tutto annullano i sacchetti di rifiuti che, negli scatti di Aniello Barone, rovinano sui sinuosi paesaggi della Campania felix, testimonianza del sacrificio della bellezza sugli altari della soddisfazione, in un processo di autodistruzione dai toni consolatori. Paesaggi urbani vengono immortalati anche dalla macchina di Mario Franco, “in un estasi soft tech, con un sottofondo sacrale, rituale di utensili e onde che suggellano il sacrificio collettivo alla nuova affettività” (A. Rainone).
Ancora scatti, a firma di Marcello di Donato (South Africa) che imprime all’immagine una classicità contemporanea, o di Fabio Donato in cui il concetto di transitorietà della materia è esaltato dalla composizione per fotogrammi.
In Giuseppe La Mura è il racconto, lo sguardo che modella il tempo degli eventi sino a trovarne l’espressione, la fonte di ispirazione a illuminare le cose stesse.

Ufficio stampa
Eliana De Leo – tel. 339 3149021 – email: eliana.deleo@gmail.com

Coordinate mostra
Titolo: Seducenti Immagini
Artista: Aniello Barone, Raffaele Canoro, Peppe Capasso, Giovanni Di Capua, Marcello Di Donato, Fabio Donato, Salvatore Emblema, Mario Franco, Costabile Guariglia, Giuseppe La Mura
Curatore: Alfonso Amendola per Spazio Nea
Sede: PAN Palazzo delle Arti di Napoli, Via dei Mille, 60
Data: 24 gennaio – 28 febbraio 2014
Vernissage: 24 gennaio ore 18.00
Orario visite: dalle ore 9.30 alle ore 19.30 tutti i giorni – escluso il martedì
la domenica dalle ore 9.30 alle 14.30

Un Commento a “24 Gennaio, Seducenti Immagini al PAN a cura di Spazio NEA con l’Ais Napoli”

  1. gennaro miele dice:

    I sommelier ais napol che saranno di servizio offriranno vini campani ovviamente , vero? W la difesa anche della nostra arte enogastronomica!

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags