Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Good News, Nasce la pizza “Fondazione San Gennaro”

Pubblicato da aisnapoli il 24 - febbraio - 2014 Versione PDF

_MG_3373Nasce la pizza“FONDAZIONE SAN GENNARO”, per sostenere il Rione Sanità
La pizzeria Concettina ai Tre Santi alla Sanità sostiene la Fondazione San Gennaro con l’omonima pizza scelta dai bambini del Rione

Si chiamerà “Pizza Fondazione San Gennaro” ed è destinata a rappresentare il contributo permanente della famiglia Oliva della Pizzeria Concettina ai Tre Santi, alla omonima Fondazione di Comunità locale, oggi Comitato, che promuoverà progetti sociali e di valorizzazione al Rione Sanità.
Non una pizza scelta a tavolino, ma una pizza concertata dal basso con circa 30 bambini ospiti dei centri diurni del territorio: dopo una lezione sugli ingredienti e le tipologie di pomodoro campano i piccoli protagonisti dell’iniziativa, guidati dalla giornalista enogastronomica Monica Piscitelli, hanno partecipato alle degustazioni di 5 pizze, con ingredienti selezionati, preparate da Ciro, Salvatore e Antonio Oliva candidate a diventare la “Pizza Fondazione San Gennaro”. Alla fine le preferenze sono andate a un pizza simbolicamente forte perché duplice: bianca con la Provola affumicata o rossa con l’aggiunta di un’ombra di Antico Pomodoro di Napoli “Miracolo di San Gennaro” Presidio Slow Food e un centro di Pomodorino Corbarino, ricco di succo. I clienti potranno scegliere, dunque, se vogliono la pizza bianca o rossa ovvero “con o senza Miracolo”. Per celebrare il legame con il proprio Rione, il cornicione della “Pizza Fondazione San Gennaro”, è stato riempito dai pizzaioli di Salame di Napoli, Provola affumicata e delle briciole dei tradizionali taralli “nzogna e pepe” (strutto e pepe) fatti nella Sanità, aggiunti anche al topping.
E’ della chef stellata Rosanna Marziale – che nei giorni scorsi è stata accolta dai ragazzi del quartiere, che l’hanno accompagnata alla scoperta delle bellezze del Rione, tra cui la magnifica Basilica di Santa Maria alla Sanità con le sue suggestive Catacombe – l’idea di aggiungere la golosa croccantezza del tarallo della Sanità alla “Pizza Fondazione San Gennaro”, la prima pizza “eletta dal basso”.

La Pizza Fondazione San Gennaro –inserita nella Pizzologia Oliva – contribuirà, a partire da lunedì 24, permanentemente, a finanziare la Fondazione: 1 euro per ciascuna pizza venduta sarà messo da parte per finanziare i numerosi progetti che nel Rione sono stati e saranno portati avanti dalla rete di associazioni, cooperative e volontari contribuiscono alla realizzazione della Fondazione.
I primi fondi raccolti saranno consegnati dagli Oliva in primavera nel corso di un evento con il Rione al quale parteciperà, tra gli altri, proprio Rosanna Marziale.

La Fondazione San Gennaro:
La Comunità Locale del Rione Sanità sta esprimendo in questi ultimi anni una notevole capacità di affrancarsi dal disagio. Soprattutto il terzo settore, costituito in prevalenza dai giovani del quartiere, in questo particolare momento, cerca di superare l’impasse utilizzando la crisi a vantaggio della riscoperta dei valori e delle strategie per innescare il cambiamento partendo dal basso e puntando all’essenza.
La Fondazione di Comunità Locale San Gennaro nascerà nel 2014 per favorire lo sviluppo del territorio:
• dando stabilità a quanto già realizzato nel Rione;
• incentivando nuovi ed innovativi progetti;
• incoraggiando la cultura della responsabilità, della gratuità e della solidarietà;
• promuovendo l‘intrapresa giovanile;
• investendo sulla formazione e sullo scambio di risorse e competenze, a tutela anche dell‘identità culturale del territorio.
La Fondazione di Comunità locale San Gennaro parteciperà al bando di Fondazione con il Sud, che favorisce la nascita delle fondazioni di comunità locali nel Mezzogiorno.

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 02 mag 2017 al 30 mag 2017 alle ore:20:30

      Sommelier del Rum, dal 2 Maggio

      Mancano: 00:00 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 25 mag 2017 al 25 mag 2017 alle ore:20:00

      #Sommelierdellabirra, 25 Maggio al Renaissance: IPA vs. APA con Ais Napoli

      Mancano: 1 giorno e 16:52 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 26 mag 2017 al 26 mag 2017 alle ore:20:30

      26 Maggio, La "Perfetta imperfezione" del Riesling all'Enopanetteria

      Mancano: 2 giorni e 17:22 ore.
  • Video

    Tags