Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Champagne MOB

Di Roberta Porciello

Ci sta un francese, un veronese e un napoletano…no non vi voglio raccontare una barzelletta ma la “vera” novità di questo Vinitaly 2014. Non solo Vininternational e Vinitalybio, lunedì girando per i padiglioni non si parlava d’altro: il made in Naples, ideato da Tommaso Luongo e dall’Ais Napoli, ovvero lo Champagne MOB.

Come ogni Flash-Mob che si rispetti, luogo e orario viaggiano poco prima solo sui social…Ore 15:00Mangalica e Mozzarella un misterioso tweet  “ore 19 Piazza Erbe n.24, Tommaso”, il messaggio recitava più o meno così. Un solo indizio, una frase, con un “misterioso” punto di partenza: “Nel segno di EMME”. Arriviamo alla meta agognata e ci accoglie lo staff al gran completo dello Champagne Mob in felpa d’ordinanza, poi iniziamo a scoprire, poco alla volta, tutte le EMME della serata…M come Mozzarella, M come Magnum, M come Mangalica, perfino M come il pane tradizionale di Stefano Pagliuca  plasmato a forma di emme per l’occasione, ed infine M come il nostro grande presidente AIS Antonello Maietta.

the end!

Lo Champagne MOB sbarca nel cuore di Verona, per un viaggio nel terroir francese a colpi di magnum, in abbinamento con Mozzarella di Bufala Campana Dop e Prosciutto ungherese di Mangalica. E alla fine ci si ritrova tutti al Bloom Cafè sotto la statua della Madonna a Piazza Erbe, calici in mano pronti per brindare, abbiamo 6 champagne che ci aspettano.

La degustazione parte con lo champagne L’Accomplie di Savart  [80% PN e 20% CH], un sorso ricco e piacevole che coniuga con eleganza il frutto del Pinot Noir assieme alla freschezza agrumata dello Chardonnay. Poi il è il turno di un interessante BdB con lo champagne Bonnet-Gilmert brut cuvée Grand Cru [100% CH], una beva succosa dai toni agrumati intervallati da spunti gessosi. Si continua, a tambur battente, e si stappa Marie Noëlle Ledru, la Signora del Pinot nero con lo champagne Grand Cru Extra Brut, dall’intensa e lineare mineralità Ambonnay style che abbraccia con virilità una materia tanto soffice quanto importante. La serata è ancora lunga ed è il turno di Jean Vesselle Brut Reserve Grand Cru, [80% PN, 20% CH], mix esplosivo di naso “tutti frutti” e bocca cremosa. E mentre il nostro Charcutier, al secolo Salvatore Cautero, continua imperterrito ad affettare a mano il pregiato prosciutto di maiale pecora noi passiamo con nonchalance al quinto champagne con il R&L Legras Brut NV, un fragrante intreccio al naso di gesso, agrumi e frutta a polpa bianca con un’energica tensione gustativa sostenuta da guizzante acidità. Per l’ultimo “botto”, saliamo sulla Montagna di Reims con la maison Berèche & Fils e il Réserve Brut s.a. E’ questa una cuvée formata da Pinot Noir, Pinot Meunier e Chardonnay in ugual proporzione, grande energia e profondità, con un frutto carnoso e un finale decisamente sapido. “Chi beve e mangia bene, dorme bene, chi dorme bene, non pecca, chi non pecca va in paradiso. Perciò, se vogliamo andare in paradiso, beviamo e mangiamo in modo eccellente”…W gli Champagne MOB, W l’AIS e specialmente [sono di parte] l’AIS NAPOLI.

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 02 mag 2017 al 30 mag 2017 alle ore:20:30

      Sommelier del Rum, dal 2 Maggio

      Mancano: 00:00 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 25 mag 2017 al 25 mag 2017 alle ore:20:00

      #Sommelierdellabirra, 25 Maggio al Renaissance: IPA vs. APA con Ais Napoli

      Mancano: 2 giorni e 15:49 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 26 mag 2017 al 26 mag 2017 alle ore:20:30

      26 Maggio, La "Perfetta imperfezione" del Riesling all'Enopanetteria

      Mancano: 3 giorni e 16:19 ore.
  • Video

    Tags