Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Wine&Thecity al PAN

Pubblicato da aisnapoli il 22 - maggio - 2014 Versione PDF

10346183_10204302158381120_2997835059588754338_nDi Gennaro Miele

Il mondo scorre a volte come un fiume, e martedì ha attraversato il PAN dinanzi al mio banco d’assaggio, in quel momento per me come un promontorio da cui osservavo quella linea d’acqua che cresceva divenendo mare, osservandone le imprevedibili e mutevoli variazioni di colori e forme.
Un mondo che voleva riempire il suo calice, con le sfumature di colori del giallo, rosa e rosso, ideale sequenza che accompagna il volgere al termine del giorno, fuori dalle mura alte e antiche.
Un quartetto d’ archi di giovani e talentuose mani ricamava la serata con le loro note, musica antica ma ancestralmente presente in noi, come gli spazi di tela bianca che si intravedono nella modernità di un dipinto di Pollock. I pochi gradini che ci separano dai maestri sembravano rappresentare la brevità dello spazio e del tempo che ci separa dal nostro passato, brevità come continuità, sembra ieri, infatti che Donatella Bernabo’ Silorata iniziò il suo avventuroso viaggio in questo ideale mare, prendendo il largo , col coraggio di vedere l’ orizzonte anche se lontano, ed oggi alla settima edizione, la sua Wine&Thecity è motivo di orgoglio per la nostra città, brillante di rinnovato splendore grazie al suo impegno al suo staff.
Ad arricchire l’ inaugurazione ci sono state le fantasie culinarie di Carlo Olivari e i vini delle cantine del 10334434_10204302152380970_1944057874807397021_nMovimento Turismo del Vino Campania offerti dai sommelier dell’ AIS Napoli, vini come messaggeri del lavoro di terre antiche e di uomini e donne nuovi.
Nello spirito della manifestazione vedo il vino come un invisibile filo che lega punti di lavoro ed eleganza della nostra Napoli, filo ideale che ricuce la città creandole un vestito nuovo da indossare ed in cui ritrovarsi a suo agio, con cui attraversare le nuove sfide che si presenteranno oltre questo maggio… ma se provassimo noi ad essere noi il calice di Wine&Thecity?
Un calice per il futuro, cercando di colmarci d’ amore per la nostra terra campana, in questo modo, nemmeno la tovaglia ne verrebbe a male di macchie dovute al nostro straripante entusiasmo ma sarebbe come un libro di soli colori, scritto con le emozioni che silenziose si esprimono in modo semplice, un sorriso o un luccichio degli occhi.

Buon lavoro Donatella, Buon lavoro Napoli

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
  • Video

    Tags