Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Wine&Thecity con Sabina Albano

Pubblicato da aisnapoli il 27 - maggio - 2014 Versione PDF

Sabina AlbanoDi Gennaro Miele
Potrei raccontarvi di una sfilata in abiti Versace, di interviste e luci a fine di un vernissage, potrei forse anche descrivervi delle sfumature di trucco sugli occhi chiari e nocciola di longilinee ragazze e del loro sguardo serio, indirizzato oltre la folla acclamante sui gradini di salita vetreria, come quello di top model su riviste patinate e non rivolto a nessuno…
Ma perché dovrei parlarvi di qualcosa che avete visto voi stessi da Sabina Albano, si è trattato di qualcosa di eccezionale, ma io ho sempre creduto che l’ eccezionale non sia tale se non conquistato con ripetuti gesti di normalità senza pretesti che allenano tutti ad essere speciali almeno per qualcuno…non è necessario vedere sorgere tre lune in un sistema solare diverso, quella sera mi è bastato vedere la mia di luna, piccola e giovane al centro di un cielo azzurro tagliato come un nastro sfrangiato tra palazzi silenziosi nel caldo del centro napoletano, percorsi dai ricami di edera rampicante secca come una camaleontica crepa nel palazzo chiaro, e la luce del sole che stanca si poggiava sui tetti di case nuda da intonaco , luminose di regolare tufo , estratto dal cuore della città ed elevato come su di una mano verso il cielo.
Vi parlo infatti della luce dietro i riflettori, di giovani volti puliti e sorridenti, di smalti messi su esili piedi trai racconti di quel che accade nella vita e di telefonate alla mamma tra spuntini a base di un sushi comprato la mattina in un aeroporto londinese ed altre piccole cose come piccolo è il mondo. Dello sguardo attento e professionale ma anche materno di Sabina verso le sue modelle ed il suo staff, della dolce cordialità di Emanuela Russo che ci ha offerto in frutto dei suoi vigneti, che credetemi, non disseta ma incuriosisce fino a non averne mai abbastanza.
il pubblicoVedevo le ragazze sfilare tra passanti che abitano in questa strada, salire su quei gradini piegati dal tempo, dagli infiniti passi che felici o disperati li hanno calpestati
E rivedo un uomo affacciato al balcone mentre le ragazze sono in posa sui gradini più alti, sembra porgere in un gesto la mano per toccarle, come si può tentare di toccare un sogno riflesso in uno specchio d’acqua. Rimanendo però nella realtà del suo balcone senza vista sul mare
E come le bollicine che effergono un po’ per volta anche le persone accalcate su salita vetriera abbandonano il calice della notte lasciando sospese nell’ aria parole di gratitudine mentre un ultimo brindisi si consuma sotto la luce gialla dei lampioni.
Ho portato a casa con me non una foto della serata ma una cornice, fatta a mano , dalle tante mani che ho stretto , sfumata dalle sensazioni della notte che inizia e inchiodata al muro dai passi che ho percorso nel mio ritorno.

Un Commento a “Wine&Thecity con Sabina Albano”

  1. Delicato ed intenso racconto della serata
    Un piccolo gioiello !
    Grazie infinite , non solo della perizia , ma dello sguardo acuto e sognante
    Una vera scoperta
    Sabina Albano

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 02 mag 2017 al 30 mag 2017 alle ore:20:30

      Sommelier del Rum, dal 2 Maggio

      Mancano: 00:00 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 25 mag 2017 al 25 mag 2017 alle ore:20:00

      #Sommelierdellabirra, 25 Maggio al Renaissance: IPA vs. APA con Ais Napoli

      Mancano: 2 giorni e 00:21 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 26 mag 2017 al 26 mag 2017 alle ore:20:30

      26 Maggio, La "Perfetta imperfezione" del Riesling all'Enopanetteria

      Mancano: 3 giorni e 00:51 ore.
  • Video

    Tags