Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

securedownload-59Malazè. Il calendario del secondo week end
Continua il pienone con le iniziative enogastronomiche
Venerdì 12: iniziative Slow Food a Pozzuoli, lo scrittore De Giovanni a Quarto.
Sabato 13: celebrazione dei vini flegrei e della pizza. Attività per i bambini.
Domenica 14: esclusiva Malazè con visita all’isolotto di Vivara.
Lunedì 15: alta cuina a Lucrino e notte dello spumante sul lago Miseno

Secondo fine settimana della IX edizione di Malazè, l’evento archeoenogastronomico dei Campi Flegrei. Di seguito il programma degli eventi che si terranno venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 settembre a Napoli, Pozzuoli, Bacoli, Quarto e Monte di Procida e isola di Procida.

Eventi di venerdì 12: iniziative Slow Food all’Istituto Alberghiero e al Vulcano Solfatara; escursioni in canoa a Baia, visite guidate al centro storico di Pozzuoli e a Bagnoli, cena con lo scrittore De Giovanni a Quarto.

Eventi di sabato 13: mostre d’arte, iniziative per i venti anni di doc di falanghina e piedirosso, visite guidate alle chiese antiche di Pozzuoli, a via Terracina a Fuorigrotta, a Miseno, alla Piscina Mirabile, a Monte di Procida, Malazè dei Piccoli al Giardino dell’Orco, Ciclo Merenda sul lago d’Averno, iniziative a base di pizza.

Eventi di domenica 14: visite guidate al porto di Pozzuoli, a Miseno, al Fusaro, a Bagnoli, Posillipo, Monte di Procida, 007 archeologo al lago d’Averno, Malazè dei Piccoli al Giardino dell’Orco, cene sul lago, Aperitiv Jazz. In esclusiva per Malazè sarà eccezionalmente aperta ai visitatori l’area naturalistica di Vivara collegata all’isola di Procida. L’area è considerata riserva naturale statale, sito di importanza comunitaria e zona di protezione speciale.

Eventi di lunedì 15: vino e alta ristorazione a Lucrino, canoa e serata dedicata allo spumante sul lago Miseno.

Il programma in dettaglio.

Venerdì 12 (ore 10) Slow Food entra a Scuola con l’Ipsar Petronio di Monterusciello. Nonni che raccontano storie e tradizioni di terra e di mare. Giovani che le reinterpretano, mettendosi in gioco. Affiancamento di piatti tradizionali a nuove ricette elaborate con i prodotti tipici della Terra Flegrea: la cicerchia, la cozza e la melannurca. Selezione ad opera di una giuria di esperti del “Piatto Slow”. Ingresso gratuito. Info: 329.6007476 – 338.9451187 – slowfood_campiflegrei@alice.it

Venerdì 12, sabato 13 (ore 10), Miseno Baia Imperiale di Augusto in Canoa a cura di Culturavventura, Cantina Piscina Mirabile, A.i.s. Napoli. Ticket di partecipazione: 18 euro adulti e 5 euro bambini fino ai 10 anni computi. Info: 339.4195725 – culturavventura@gmail.com

Venerdì 12 (ore 17,30) Pozzuoli Centro Storico “Vini & Crateri” Tour e Wine Tasting in Open Graden con MarVin wineClub, Cantina Colle Spadaro e con il geologo Pierluigi Musto. Tour nel suggestivo centro storico di Pozzuoli nei luoghi del bradisismo flegreo. Ticket di partecipazione di 20 euro. Bambini gratis. Info: 081.5700358 -335.5710794 – marvin.ac@libero.it

Venerdì 12 (ore 18) Pozzuoli Vulcano Solfatara “Terra Madre in Caldera”. Slow Food Campi Flegrei Spunti di riflessione sull’importanza del mangiare “buono, pulito e giusto”. Esperti coordinati dal giornalista Ciro Cenatiempo. Un esempio pratico: la cucina geotermica. Degustazione degli ecotipi flegrei: la cicerchia, la cozza e la melannurca. Ticket 15 euro, per i soci slow food 10 euro. Info: 329.6007476 – slowfood_campiflegrei@alice.it

Venerdì 12 (ore 20,00) a Quarto c’è la cena con il Commissario Ricciardi organizzata dall’Associazione Artemide e dai I Cavalieri della Tavola Balorda – Pasta Love Glooms. Lo scrittore Maurizio De Giovanni incontrerà il commissario Ricciardi, protagonista dei suoi romanzi, durante una cena anni ’30, a base di pesce azzurro offerto dal Consorzio Gestione Pescato Campano e vini delle Cantine Di Criscio. Info: 3886291024 – 3478075002 – artemide.ass@virgilio.it

Venerdì 12 (ore 20,30) a Bagnoli l’associazione “Fondi Rustici” e l’associazione “L’Intallio” presenteranno il progetto “La Campagna in città” a seguire ci sarà una cena a km0. Ticket di partecipazione: 20 euro. Info: 338.9045670 – intallio@gmail.com

Sabato 13 (ore 10) Villa Cerillo Bacoli mostra di pittura “Mutande e mutandine d’artista”Gruppo Archeologico Kyme e Movimento indipendente Artisti. In quest’epoca di crisi profonda che ci ha messo “in mutande” spetta all’artista il compito di mediare. Utilizzare le mutande come supporto per l’idea artistica, quale gesto di dissenso “intelligente e creativo”, equivale ad esorcizzare ironicamente questo momento storico in cui l’indifferenza sociale mortifica l’arte e la cultura. Ingresso libero. Info: 3343329500 – gakyme@libero.it

Sabato 13 (ore 10,30) Itinerario tra Storia Arte e Gusto a Pozzuoli con l’Associazione Nemea. L’itinerario ha inizio nella chiesa di san Giuseppe con visita alla cripta e prosegue alla chiesa di san Raffaele “raro scrigno” del barocco. Si giunge poi al Rione Terra per ammirare il Tempio – Duomo. Ticket di partecipazione 7 euro. Info: 388.1127188 – info@associazionenemea.it

Sabato 13 e domenica 14 si terrà il Campi Flegrei Doc Festival organizzato da Slow Tour Campi Flegrei, una festa popolare per i 20 anni di doc. Il 13 (ore 10,30) al Parco Archeologico di Cuma e alle 17,30 a Piscina Mirabile. Il 14 (ore 10) al Museo Archeologico di Baia. Info: 388.4841083 – slowtourcampiflegrei@hotmail.it

Il week end del Giardino dell’Orco sul lago d’Averno con Malazè dei Piccoli. Opportunità per i bambini e le famiglie a contatto con la natura. Sabato 13: Ceramiche (laboratorio creativo “Il Multimaterico”), Natura Sottospra (pillole di scienza e Il mondo delle bolle), Francesca Maraucci in “Costruiamo il nostro erbario”, Rosario Sica in “L’ape mielina”, Il giardino dell’Orco con Spaventazè; Mondo Creativo (La familia – La famiglia), Le simpatiche Canaglie (Arte in gioco… pittura ad arte), Andrea Lucisano in “La caccia al tesoro della volpe Sophia”. Domenica 14: Andrea Lucisano in ”Il giardino sonoro e la caccia al tesoro della volpe Sophia”, Fabbrica del divertimento (danzando con Pollok e Suonare con Verdi), Galameo amo il buon cibo (l’arte di fare un biscotto buono e sano), Rosario Sica in “L’ape mielina”, Mondo Creativo (El color Rojo – Il colore Rosso), Consorzio Pescato Campano in “Accademia dei giovani pescatori… i racconti del mare”; Ore 18.30 Spettacolo teatrale per adulti e bambini: “Uccelli quasi senza parole” di Mimmo Grasso e Massimo Meraviglia (costo spettacolo: 10 euro adulti e 6 euro bambini). Laboratori didattici per bambini e ragazzi dalle ore 10.30 alle 14 e dalle 15 alle 19. Info: info@agrigiochiamo.it – 393.9824709 – 338.3346622.

Sabato 13 Bagnoli ore 12. La Campagna in Città. L’Associazione Fondi Rustici e associazione L’Intalliopromuovono passeggiata da via Terracina al Fondo Polverino, visita dell’azienda e picnic con cibi bio locali; a seguire visita alle Terme Romane e al tratto della via Puteoli Neapolim per colles, l’antica via Antiniana, conservata all’interno della Mostra d’Oltremare. Il sabato sera: cena “Il Vino nel Piatto”. Ticket: 5 euro passeggiate; 15 euro pranzo; 20 euro cena. Info: 338.9045670 – intallio@gmail.com

Sabato 13 (ore 16,30) escursione sul Monte Miseno a cura dell’Associazione culturale Misenum e Associazione Vivara Onlus. Un pomeriggio tra geologia, natura e storia per guardare insieme i Campi flegrei da una nuovo punto di vista. Dopo la passeggiata visita al Sacello degli Augustali per degustare i vini piedirosso e falanghina offerti dall’Azienda Piscina Mirabile e un assaggio di primo offerto dal ristorante Capo Blu di Di Fraia Pasquale. Ticket 7 euro. Info: 3311045451- 347784 5281 – misenum@libero.it

Sabato 13 (ore 17) al Monte di Procida c’è il Sentiero del Mare a cura delle Associazioni Michele Sovente, Associazione Colori Flegrei, Pro Loco Monte di Procida, Archè Teatro e Facci Caso Teatro. Percorso di trekking e trekking urbano con partenza dalla Chiesa seicentesca di SS. Maria Assunta in Cielo, discesa lungo le vie percorse dai primi coloni procidani e approdo ai panorami mozzafiato della Terrazza dei Campi Flegrei; incursioni teatrali e mostre fotografiche lungo i sentieri. Le passeggiate si concluderanno con un aperitivo a base di prodotti tipici. Contributo 8 euro. Info: 338.7616503 – 333.1827848 – infoprolocomdp@gmail.com

Sabato 13 (ore 17,30) al Giardino dell’Orco sul lago d’Averno, Ciclo merenda tour conLe ali di Dedalo Onlus e le Cantine dell’Averno. Passeggiata per bambini e genitori. Durante il percorso sono previste soste per una merenda sana e tradizionale. Partenza ed arrivo al Giardino dell’Orco con bici propria. Gratuito. Info: 347.6900607 – lealididedalo@ibero.it

Sabato 13 Bacoli (ore 18,30) all’Azienda Agricola la Sibilla c’è “I mille volti della Falanghina all’imbrunire” conl’A.i.s. Napoli e il Ditirambo. All’imbrunire, nello splendido scenario naturalistico e archeologico del Parco Monumentale di Baia, tra filari di viti, un appassionante percorso di degustazione della Falanghina dei Campi Flegrei La Sibilla a cura dell’A.i.s., allietati dal piacevole intrattenimento del Ditirambo, insieme di teatro flegreo. Costo 10 euro. Info: 081.8688778 – 335.6790897 – 081.8688778 – info@aisnapoli.it

Sabato 13 (ore 18,30) Pozzuoli alla Tenuta Matilde Zasso in Contrada la Schiana conPizza…Zè, l’Associazione Artemide e Giridivite per conoscere la storia della pizza napoletana, con i laboratori della mozzarella, del pesce azzurro e dell’impasto, offerti dal Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop, Consorzio Gestione Pescato Campano e Associazione Verace Pizza Napoletana. Info: 3886291024 – artemide.ass@virgilio.it – info@giridivite.it

Domenica 14 (ore 9,30) al Porto di Pozzuoli con Circolo Nautico San Marco per la Caccia ai tesori dei Campi Flegrei a cura del Gruppo Archeologico Kyme, Comitato e della Pro loco di Pozzuoli In giro per i Campi Flegrei a caccia di “Tesori” sciogliendo enigmi, studiando mappe, fotografando monumenti per arrivare al traguardo. Parte della quota di partecipazione sarà utilizzata per valorizzare uno dei “Tesori”. I bambini fino a 12 anni non pagano. Ticket: 10 euro. Info: 334.3329500 – 335.1561701 Cacciaitesorideicampiflegrei@gmail.com

Domenica 14 (ore 10) al Lago d’Averno c’è “007 Archeologo – Caccia al tesoro” con il Gruppo archeologico dei Campi Flegrei. Ticket 5 euro. Info: 348.2495393 – gacampiflegrei@libero.it

Domenica 14 (ore 10) al Lago d’Averno Il Borgo sul lago con l’Associazione Locus Iste. Rievocazione del borgo medievale di Tripergole, scomparsa a seguito dell’eruzione di Monte Nuovo attraverso visita narrata con reading dall’Oasi Naturalistica dove, con la partecipazione di attori, si prevedono stands e attività (figuranti in costume, prodotti eno-gastronomici a tema, laboratori artigianali) per rievocare l’identità medievale del luogo. Ticket 6 euro. Info: 347.2374210 -347.8586475 – locusisteinfo@gmail.com

Domenica 14 (ore 10) a Miseno. Alla scoperta dell’antica Misenum con l’Associazione Misenum. Visita al Sacello degli Augustali e alla Piscina Mirabile. Infine sosta all’azienda agricola “Piscina Mirabile”.Ticket: 10 euro. Info: 328.6892886 – 081 5233977 – misenum@libero.it

Domenica 14 (ore 10) a Monte di Procida c’è il Sentiero del Mare con le associazioni Michele Sovente, Associazione Colori Flegrei, Pro Loco Monte di Procida, Archè Teatro; Facci Caso Teatro. Percorso di trekking e trekking urbano con partenza dall’antico borgo della Corricella, discesa lungo la costa sino al porto di Acquamorta e prosecuzione lungo il sentiero di Torrefumo tra mare, natura e geologia; incursioni teatrali e mostre fotografiche lungo i sentieri. Le passeggiate si concluderanno con un aperitivo a base di prodotti tipici. Contributo 8 euro. Info: 338.7616503 – 333.1827848 – infoprolocomdp@gmail.com

Domenica 14 (ore 10,30) alla scoperta del Fusaro con GeaVerde. Contributo: 5 euro. Info: 338.4703516 – geaveredescursioni@gmail.com

Domenica 14 (ore 11) al Lago d’Averno “Gioca impara in canoa”. Quiz con premio finale al primo classificato rivolto a bimbi dagli 8 ai 12 anni. Culturavventura propone attività di gioco in acqua con canoa-kayak e quiz di archeologia sull’area flegrea e di inglese divertenti, durata un’ora circa per gruppi di 8 bambini per volta. Ticket: 10 euro per i bambini dagli 8 ai 12 anni. Info: 339.4195725 – culturavventura@gmail.com

Domenica 14 (ore 11) Esclusiva Malazè: escursione all’isolotto di Vivara. L’associazione “La Mela” e l’associazione “Vivara Onlus” invitano ad una passeggiata per un luogo caratteristico dell’isola di Procida, l’isolotto di Vivara, tra flora e fauna, profumi, essenze e panorami caratteristici di una terra ricca di caratteristiche a volte nascoste. La passeggiata avrà inizio alle 11.15 con appuntamento al porticciolo della Chiaiolella. Ad ora di pranzo il gruppo raggiungerà la sede dell’associazione Vivara per consumare il pranzo (braciata di salsicce e vino locale) con la possibilità di andare in spiaggia per un bagno settembrino. Il rientro è previsto dalle ore 17 secondo gli orari dei traghetti per Pozzuoli e per Napoli. La prenotazione è obbligatoria. L’evento può essere annullato in caso di avverse condizioni meteo – marine. Info: 333.7201311 – 347.7845281 – 334.2632406

Domenica 14 (ore 12) a Bagnoli c’è “La Campagna in Città” con l’associazione Fondi Rustici e l’associazione L’Intallio. Passeggiata alle Sorgenti e alle Terme di Bagnoli, durata 2 ore. A seguire pranzo Fuori di Zucca. Ticket: 5 euro passeggiate; 15 euro pranzo. Info: 338.9045670 – intallio@gmail.com

Domenica 14 (ore 16,00) al Lago Averno in Canoa – Kayak e Vino “tra mito e natura”. Culturavventura con Cantine dell’Averno e A.i.s. Napoli. Vista guidata tra mito e natura in canoa, durata circa un’ora con guida turistica. Segue Degustazione vini doc dell’azienda cantine dell’Averno con prodotti locali a cura dell’A.i.s. di Napoli. Ticket: 18 euro adulti; 10 euro minori dai 12 anni in poi. Info: 339.4195725 – culturavventura@gmail.com

Domenica 14 (ore 17,30) Grotta di Seiano, Pausilypon. Storia di una riscoperta a cura del Centro Studi Interdisciplinari Gaiola e Ager Campanus. Un percorso sulle tracce degli uomini che hanno riscoperto, descritto e omaggiato questi luoghi con lo studio, l’ingegno ma anche con le opere d’arte, testimonianza di un’epoca d’oro in cui il mondo intero riscopriva la Pausilypon romana. Ticket: 15 euro. Info: 081.2403235 – 328.5947790 – info@gaiola.org

Domenica 14 (ore 19) alla Cantina Iovino del MonteSpina c’è AperitiVin-Jazz “Jazz in vigna” a cura dell’Associazione Culturale Jazz and Conversation – Pozzuoli Jazz Festival. Dalle ore 18 alle 19 visite guidate alla vigna e alla cantine. Ticket 10 euro. Info: 335.6684161 – 340.5258835 – info@pozzuolijazzfestival.it

Lunedì 15 (ore 16) al Lago d’Averno in Canoa – Kayak e Vino “tra mito e natura”. Culturavventura con Cantine dell’Averno e A.i.s. Napoli. Vista guidata tra mito e natura in canoa, durata circa un’ora con guida turistica. Aperto a tutti anche a famiglie con figli dai 12 anni in su. Ticket: 18 euro adulti; 10 euro minori dai 12 anni in poi. Info: 339.4195725 – culturavventura@gmail.com

Lunedì 15 (ore 20,30) Lago d’Averno alle Cantine dell’Averno: “Le Rotte EnoGastronomiche – Cenare tra i Filari” con MarVin wineClub. Nello scenario delle vigne sul lago alta ristorazione con le originali creazioni di quattro chef flegrei: Emilio Mirabella, Ruggiero Peluso, Enzo Piemonte e Franco Schiano Lomoriello. S’incontrano per la preparazione di piatti dove si mescolano fuoco, archeologia e mare. Degustazione di i vini doc guidata dal sommelier Pasquale Poerio. Ticket: 35 euro; bambini 10 euro; gratis sotto i sei anni. Info: 333.2417629 – marvin.ac@libero.it

Lunedì 15 (ore 21) al ristorante Alosclub di Lucrino c’è “Malazè fra un Sabrage e un Flambè”.Partecipano il ristorante “Il Presidente” e Cantine Grotta del Sole. Uno chef vulcanico che gioca con il fuoco, un patròn flegreo dalla sciabolata facile, una famiglia del vino simbolo dei campi ardenti e oltre. Vini inrodotti dalla sommerlier Michela Guadagno. Ticket 50 euro. Info: 081.8665475 – 338.9968543

Lunedì 15 (ore 21) Lago Miseno Roof&Sky c’è La Notte delle bollicine flegreecon l’A.i.s. Napoli. L’appuntamento è sul trimarano ormeggiato ai pontili del lungolago di Miseno per poi salpare e raggiungere il centro del lago e festeggiare fino a notte fonda con le bollicine dei Campi Flegrei. Menu di crudità di mare e piatti tipici flegrei ad accompagnare la degustazione delle bollicine dei campi ardenti. Info: 25 euro. Info: 335.6790897 – info@aisnapoli.it

Tutti i giorni

In via Cesare Augusto, nel centro di Pozzuoli c’è Wine in Design di Kymè: un’esposizione di design autoprodotto da artigiani locali legati all’ enogastronomia. Ingresso libero: 340.3927345 – 349.1367664 – info@kymecampiflegrei.it

Dalle ore 9,30 al lido Monte Nuovo a Lucrino c’è “Città Sommersa Porte Aperte” proposto dal Centro Sub Campi Flegrei. Opportunità per tutti (subacquei e non subacquei) di conoscere i fondali della Città sommersa di Baia. Costi: per non subacquei 20 euro (snorkeling); 50 euro (Discover Scuba Diving); Per subacquei: 35 euro (Immersione Subacquea). Info: 329.2155239 – 081.8531563 – info@centrosubcampiflegrei.it

Escursioni sul lago Miseno in barca con operatore. Eventi a cura dell’associazione Lagovivo. Le opzioni: visita al lago in barca e in bici con happy hour al Cycas Cafè; visita al lago in barca e bici e degustazione ai Bagni di Bacco; in barca e in bici e visita al bar galleggiante Roof&Sky; visita al lago e alla Piscina Mirabile con l’Azienda Agricola Piscina Mirabile; visita al lago ed escursione al mare con i miticoltori della Cooperativa Bivalva. Info: 392.4153474 – info@lagovivo.it

Pozzuoli, 11 settembre 2014
ufficiostampa@cirobiondi.it
393.5861941

Siti di riferimento:
www.malaze.org
www.campiflegreiatavola.it

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 02 ott 2017 al 03 ott 2017 alle ore:20:30

      2 e 3 Ottobre, I Finages di Borgogna all’Enoteca Scagliola

      Mancano: 6 giorni e 06:43 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags