Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Cenando sotto un cielo diverso

28 settembre, Lettere, Castello Medioevale dalle ore 19
Il ristorante Nonna Giulia e l’associazione Tra cielo e mare in collaborazione con le associazioni I Vesuviani, I disabili di Gragnano, Slow food, gli Amici della Tammorra
presentano
CENANDO SOTTO UN CIELO DIVERSO
Piatti d’autore, musica, mostre, prodotti tipici per abbattere i muri della diversità

Sapori tipici, bellezza del territorio e solidarietà sono gli ingredienti di Cenando sotto un cielo diverso, , l’evento socio-enogastronomico che si tiene il 28 settembre (dalle ore 19) presso il Castello medioevale di Lettere organizzato dal Ristorante Nonna Giulia e dall’associazione Tra cielo e mare, che operano a sostegno dei giovani con disagio psichico. La serata, realizzata con il contributo dell’ associazione di volontariato I Vesuviani, attiva nel sostegno agli anziani, dell’associazione I disabili di Gragnano, impegnata nel sostegno dei non udenti, di Slow food condotta dei Monti Lattari e dell’associazione Gli amici della Tammorra, intende valorizzare il territorio, i suoi prodotti tipici ma soprattutto, attraverso la convivialità del cibo, rappresentare un momento di integrazione con chi vive una dimensione considerata “altra”. Chef di alto livello proporranno dei piatti d’eccezione aiutati da collaboratori “diversi”, giovani o anziani, che vivono delle fragilità.
L’idea di fondo della manifestazione è dare valore ai saperi e ai sapori del territorio e nello stesso tempo abbattere i muri che relegano in luoghi solitari chi vive ai margini, per problemi di demenze, di disagio, di malattie invalidanti.

Con il patrocinio morale del comune di Lettere, dell’Asl Na 3 Sud, dell’Ambito Sociale 32 la serata avrà come ospiti d’eccezione prestigiosi chef che offrono gratuitamente il loro sostengo, dando “sapore” alla serata: Giulio Coppola (la Galleria –Gragnano), Michele de Martino (Evu- Vietri sul Mare), Alberto Fortunato (la Bettola del gusto – Pompei), Rosario Izzo (Napoli 1820- Mergellina), Gennaro Longobardi (Nonna Giulia- Lettere), Lorenzo Montoro (Osteria al Paese – Nocera Inferiore), Pietro Parisi (Era Ora – Palma Campania), Cristoforo Trapani (Piazzetta Milù- Castellammare di Stabia), Francesco Vorraro (Braceria bifulco- Ottaviano), I Fantastic 4 Cooking, Faby Scarica ( Terrazza Bosquet- Sorrento), Giuseppe Di Martino ( Torre del Saracino- Seiano-) Maurizio De Riggi ( Markus- San Paolo Belsito), Michele Grande ( La Bifora – Bacoli).
Per assaggiare tre dei piatti creati dai noti chef e un calice di vino il biglietto è di 5 euro. Il ricavato sarà completamente devoluto alle associazioni di volontariato partecipanti. Vengono inoltre esposti prodotti tipici di aziende selezionate da Slow Food condotta Monti Lattari. Il tutto allietato dai ritmi e balli folkloristici degli Amici della Tammorra.

Accanto alla musica e ai sapori il castello medioevale è lo straordinario scenario per una mostra che ospita quadri creati proprio dai autori “diversi”: espressioni artistiche dei ragazzi che partecipano alle attività dell’associazione Tra cielo e mare di Lettere e degli anziani che vivono la propria arte nel laboratorio I Vesuviani inserito nella struttura geriatrica Villa delle terrazze di Torre del Greco. In questa struttura dell’Asl Na 3 per anziani l’associazione I Vesuviani sostiene momenti di arteterapia, musicoterapia creando poetici capolavori, come gli strumenti musicali, realizzati con materiale di riciclo all’interno del progetto Music’amo, esposti durante la serata. Sempre nel castello vengono proiettati a ciclo continuo filmati de I Vesuviani, che raccontano la creatività e la bellezza di un mondo normalmente relegato nella noncuranza, e i video di sensibilizzazione del SERT di Castellammare di Stabia e dei ragazzi di Tra cielo e mare.

Per informazioni 081-8022101 cell.333-3455623

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 24 lug 2017 al 24 lug 2017 alle ore:19:00

      24 Luglio, #teledoiolebollicine 2017 Nona edizione al Nabilah

      Mancano: 1 giorno e 01:22 ore.
  • Video

    Tags