Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

“Attenti a quei due”: sono armati di pizze!

Pubblicato da aisnapoli il 1 - ottobre - 2014 Versione PDF

10649563_646524968794843_2066829685433036536_nDi Valeria Vanacore

Attenti a quei due: sono armati di pizze fino ai denti! E allo Yacht Club di Marina di Stabia, nell’atmosfera sobria e raffinata di un party a bordo piscina coordinato da Laura Gambacorta, ce l’hanno dimostrato. Stiamo parlando di Enzo Coccia, maestro pizzaiolo de La Notizia, e Peppe Guida, stella Michelin dell’Antica Osteria Nonna Rosa di Vico Equense.

Da venti anni allietano i nostri palati. Venti anni di sacrifici, di rinunce, di lotte per la difesa del buono, della tradizione, della cultura gastronomica campana. Ma anche venti anni di sorrisi, di gioie, di grandi soddisfazioni. Come quelle di ieri sera. Duecento invitati fra giornalisti enogastronomici, fotografi, food blogger e sommelier, tutti per loro, per festeggiare i loro venti anni di attività.

10670047_646523898794950_6672019099724147163_nA padroneggiare, ovviamente, le pizze, dalle tradizionali marinara e margherita dell’instancabile staff di Coccia (alla mia domanda «siete stanchi?», hanno risposto «no, abbiamo fatto solo 160 pizze»), a quelle fritte di Francesco, il figlio di Peppe Guida, giovane ma già pieno di carattere e personalità, come hanno dimostrato al gusto le sue montanare e i suoi calzoncini ripieni. Entrambi hanno utilizzato i latticini de Il Casolare, fra i quali ricottine e l’immancabile Mozzarella di Bufala Campana Dop. Rustici salati e dolci, come torte di ricotta e salame, pizze di salsicce e friarielli e di scarole, sono stati invece opera della brigata di cucina dello Yacht Club.

A sorpresa, panzarotto ripieno di polpetta di Nonna Rosa. L’apoteosi!

In abbinamento Le Mongolfiere a San Bruno Aglianico del Taburno Rosato Docg di Fattoria La Rivolta, e Cococciola spumante extra dry e Hedòs Cerasuolo d’Abruzzo Dop 2013 di Cantina Tollo. Per concludere, dolci tradizionali abbinati ai liquori dell’Antica Distilleria Petrone e al Nocillo de ‘E curti.

Non ci resta che complimentarci con Enzo e Peppe e porre a entrambi i nostri migliori auguri!

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 16 dic 2017 al 16 dic 2017 alle ore:19:00

      16 Dicembre, Gran Galà di Natale dell’Ais Campania al Royal Continental

      Mancano: 18:22 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags