Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Wine and the cityWine&Thecity in corsa verso la VIII edizione. Si parte con la campagna di crowdfunding. L’obiettivo è la promozione del progetto sul territorio nazionale e internazionale.

 Dal 6 al 20 maggio torna a Napoli Wine&Thecity il fuori salone del vino nato nel 2008 e diventato negli anni la più originale e vivace rassegna di creatività urbana.Alla sua VIII edizione, Wine&Thecity si rinnova e pensa in grande: nuova immagine, nuovo sito web e nuovi progetti a partire dalla campagna di crowdfunding partita il 23 gennaio sulla piattaforma internazionale KissKissBankBank.

L’edizione 2015 rientra nel calendario degli eventi speciali di NAPOLIperEXPò e punta all’internazionalizzazione della rassegna e ad una serie di azioni per favorire l’incoming turistico in città.

Vivi l’#ebbrezza di Napoli, la città più irrazionale che esiste” è lo slogan della rassegna.

#ebbrezza è la parola chiave 2015, ebbrezza della scoperta, dell’uscire, dell’arte, della parola, del viaggio.

Per l’edizione 2015 si amplia l’arco temporale della rassegna che coprirà 15 giorni, dal 6 al 20 maggio, tra “eventi OFF” e “circuito on the road”. Si amplia lo spazio geografico e il numero dei luoghi coinvolti: dal sottosuolo al mare, dalle vigne metropolitane alle vie dello shopping. Partecipano palazzi storici e sedi museali, case private, atelier d’artisti, alberghi, negozi e gallerie d’arte e design, ristoranti e pizzerie. Si arricchisce l’offerta culturale tra performance d’arte, flash mob, teatro, itinerari urbani, degustazioni itineranti.

Wine&Thecity è oggi una grande occasione per la città, un momento in cui energie creative si uniscono per dar luogo a due settimane di appuntamenti dove arte, moda, shopping, gastronomia, design si incontrano in un dialogo continuo e stimolante. Diverse competenze, eccellenze, espressioni artistiche si mettono in gioco con un insieme di linguaggi.

L’immagine 2015, disegnata da Maria Luisa Firpo, graphic design, associata Aiap (Associazione italiana design della comunicazione visiva) e membro Beda (Bureau of European Designers’ Associations), vuole raccontare la complessità, la diversità, il gioco e la contaminazione della rassegna che negli anni si è arricchita di numerosi contributi artistici e creativi. <Il percorso progettuale ha preso spunto dalla parola chiave più rappresentativa di Wine&Thecity: CONTAMINAZIONE>, spiega Maria Luisa Firpo. <Il concept che sottende al progetto è quello degli insiemi matematici. Ho paragonato ogni ambito della rassegna ad un insieme matematico: ogni tema ha così una propria individualità, ma anche zone in comune con gli altri, punti di contatto, in cui gli elementi si mischiano e si contaminano. Ogni insieme è rappresentato da un cerchio, emblema del movimento, perché Wine&Thecity è da sempre una manifestazione in movimento. Il risultato è un insieme di cerchi colorati su fondo bianco che si sovrappongono e si contaminano nei punti di contatto. Per connotare gli ambiti ho preferito le parole alle icone e dunque: design, arte, gusto, moda, parole, musica, bellezza>.

Wine&Thecity nasce da un’idea di Donatella Bernabò Silorata e vede all’opera un team tutto al femminile. È una festa mobile, un evento diffuso e in movimento, una rassegna di creatività urbana che si reinventa ogni anno. È un’azione collettiva che mette in rete menti creative e in moto la città di Napoli. Azioni di arte pubblica, vernissage, performance, aperitivi, cene e degustazioni in case private, teatro in spazi non convenzionali, itinerari urbani insoliti, mostre di fotografia e di design, happening musicali invadono e animano la città per quindici giorni nel mese di maggio. Contaminazione, nomadismo, convivialità nutrono la rassegna.

www.wineandthecity.it

#ebbrezza

 

Col patrocinio di Comune di Napoli, Movimento Turismo del Vino

Main sponsor Pastificio dei Campi

Partner: Ais Napoli, ADI Campania, Yelp.

Organizzazione e comunicazione

dipuntostudio.it | 081 681505 |

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags