Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Una…COCCIA d’olio

Pubblicato da aisnapoli il 9 - marzo - 2015 Versione PDF

Enzo CocciaDi Gennaro Miele

Dallo stretto e lucente beccuccio l’olio scende come un filo elastico e dorato, ricco di luce, profumato con sfumature diverse secondo il frutto d’origine e tecniche di lavorazione, mentre un gesto delicato ne ricama un arabesco morbido sulla pizza.

È questa una delle immagini della serata ‘’Olive Oil : the day after Report’’ con la quale si è conclusa una giornata all’ insegna della conoscenza di un prodotto italiano sinonimo di eccellenza, l’olio d’oliva, che ha stimolato, nell’evento della giornalista enogastronomica Laura Gambacorta, il confronto sull’argomento tra produttori, studiosi e consumatori.

Location d’eccezione è stata La ‘’Pizzaria’’, tempio del gusto a Napoli di Enzo Coccia, artigiano da sempre attento alla diffusione del messaggio pizza e dei suoi ingredienti come elemento distintivo della cultura partenopea, utile chiave gastronomica che gli ha aperto le porte di culture diverse nel mondo.

La degustazione di 5 pizze in abbinamento ad altrettanti diversi oli è stato un laboratorio didattico che ha permesso agli alimenti di esaltare vicendevolmente le proprie caratteristiche di tendenza dolce, aromaticità o piccantezza.

Gli assaggi sono stati accompagnati dal Gragnano OTTOUVE di Salvatore Martusciello, occasione di fare un brindisi tutto campano, un vino che è viva reinterpretazione di una storica tradizione enologica.

Affascinanti le spiegazioni sui diversi tipi di olio ad opera dei produttori cui è seguito l’annuncio di Enzo Coccia del progetto di un video per l’ EXPO’ 2015 sulla pizza napoletana girato a Capodimonte, al cui polo museale si è ulteriolmente legato creando la ‘’pizza Capodimonte’’ delle quali parte del ricavato delle vendite sarà devoluto al restauro delle opere del museo.La sala affollata de La Notizia

Attenzione, coesione, progetto credo siano le parole da cui ripartire per una nuova sfida della qualità che un prodotto come l’olio italiano deve affrontare, lontano dalle etichette che indicano ‘’olive europee’’ .

La complessità del suo gusto è frutto del territorio e del coraggio dei produttori, non è solo un condimento ma protagonista del risultato finale del sapore, alla stregua di un piccolo gesto che può cambiare un umore, una goccia di buon olio non può che migliorare il mondo gastronomico.

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 08 nov 2017 al 08 nov 2017 alle ore:20:30

      Dall'8 Novembre, Sommelier del Whisky in quattro lezioni all'Enoteca Scagliola

      Mancano: 16 giorni e 22:24 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 09 nov 2017 al 09 nov 2017 alle ore:20:00

      9 Novembre, Non solo Oktoberfest al Renaissance Mediterraneo

      Mancano: 17 giorni e 21:54 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags