Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Un Angelo in Cantina…un po’ di Sannio al Quartum Store

Pubblicato da aisnapoli il 10 - marzo - 2015 Versione PDF

DSC_4356Di Roberta Porciello
Ripartono le serate in bottaia, siamo al Quartum Store, tra Asprinio di Aversa e Rosato di Aglianico di Quartum Cantine De Criscio con una sorpresa sannita…c’è un Angelo in Cantina!

Angelo d’Amico, chef di lunga esperienza italiana ed estera, porta al Quartum Store se stesso, la sua identità e la sua terra: il Sannio. Cinque portate griffate ristorante “Le Macine” Una Hotel Il Mulino in quel di Benevento; si parte con un “Cannolino di pane con ricotta mantecata ai 5 pepi e carciofi di Pietrelcina”, un gioco di sapori e consistenze e il carciofo come primo elemento e legame indissolubile con la sua terra, si prosegue con una “Vellutata di fagioli di Prata con pancotto di verza, caciotta di primo sale, lardo di maiale nero e tartufo nero del Titerno”, piatto favoloso, dal perfetto equilibrio di sensazioni gustative.DSC_4408 Seppur mai mangiato ha un quid di familiare, l’innovazione che viaggia a braccetto con la cultura enogastronomica e la tradizione; si conferma tale impostazione anche nel primo piatto “Carrati con pesto di broccoli, sgranata di salsiccia di Castelpoto e caciocavallo”, scoprire la salsiccia di Castelpoto, presidio SlowFood, lavorata mirabilmente insieme al pesto di broccoli su riduzione di zucca, è il massimo. “Agnello laticauda con mentuccia e pecorino, soffice di carote allo zenzero e juice ai capperi”, protagoniste  le carni della Macelleria Maddaloni, una famiglia che da generazioni lavora secondo i dettami della tradizione portando sulle tavole tagli e pezzi pregiati scegliendo sempre il Km 0. Ce ne parla con professionalità, passione e amore per il proprio lavoro Vittorio Maddaloni: un piatto incentrato sull’ Agnello laticauda, cucinato alla perfezione. Finiamo con i compimenti allo chef che ci saluta in dolcezza con una “Cassatina beneventana con salsa alle nocciole” in abbinamento l’Amaro Vivese.

L’accoglienza e l’organizzazione della Famiglia di Criscio sempre impeccabili coadiuvati dalla giornalista gastronomica Laura Gambacorta…che non sbaglia un colpo!

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 08 nov 2017 al 08 nov 2017 alle ore:20:30

      Dall'8 Novembre, Sommelier del Whisky in quattro lezioni all'Enoteca Scagliola

      Mancano: 18 giorni e 16:12 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 09 nov 2017 al 09 nov 2017 alle ore:20:00

      9 Novembre, Non solo Oktoberfest al Renaissance Mediterraneo

      Mancano: 19 giorni e 15:42 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags