Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Spicchi d’autore si veste d’autunno

Pubblicato da aisnapoli il 3 - novembre - 2015 Versione PDF

IMG_0764Di Fosca Tortorelli

Toni bruni contraddistinguono l’autunno, ed è con queste tinte e con inediti sapori che Giovedì 29 ottobre viene presentato alla stampa il nuovo menù della pizzeria vomerese Spicchi d’Autore. Due i nuovi fritti che entrano in carta, che il maestro Monzù Gerardo Modugno illustra in modo dettagliato ai commensali; funghi porcini e cavolfiori prendono il posto di asparagi e peperoni, vengono rielaborati e alleggeriti rispetto alla ricetta storica. Le cappelle dei funghi porcini vengono riempite con una salsa soubise (una delicata salsa besciamella arricchita con cipolle stufate), successivamente panate e fritte, mente i cavolfiori assumono le sembianze di crocchè, arricchiti dalle patate e ne assumono una forma a cuoricino, proprio per distingueli dal classico crocchè di patate.
Abbiamo modo di assaggiare i funghi che risultano una vera poesia per il palato.
Anche il menù delle pizze ha diverse novità, non solo come farciture, ma anche come tipologia di farina, infatti per la nuova stagione il maestro pizzaiolo Mimmo Esposito propone la classica montanara in una versione multicerali, alla quale si affianca una versione decisamente nuova e gustosa, Verzarella, Montanara con Verza campana, filetti di acciughe di Cetara e Pecorino romano. Anche la Cetara, già presente in carta (con Tonno di Cetara, Cipolla ramata di Montoro e Pomodorini secchi), viene riproposta con il nuovo impasto multicereali, donaldole una marcia in più.
Tra le cinque novità ne vengono proposte in assaggio ben tre, Baccavola, dove il Baccalà norvegese si sposa con il Cavolfiore campano, Castagnina, che vede come protagoniste le Castagne di Montella abbinate a Zenzero e Carciofi sott’olio e Zuccarella, nella quale Funghi chiodini e Zucca lunga di Napoli si spalleggiano.
Anche il birrificio Poretti, partner del progetto, presenta la “La Mielizia” 7 Luppoli, l’ultima nata, una birra non filtrata aromatizzata al miele di castagno, dal gusto dolce e deciso.
Ma le novità non finiscono e si concludono in dolcezza. Il maestro Sal De Riso propone tre dei suoi più recenti, che si armonizzano perfettamente nel contesto autunnale. Tre piccole fette compongono il piatto di portata, si parte da una più delicata e fresca torta a base di Arancia e Frutti di bosco, per dare spazio ai toni armoniosi del Dolce Passione Cilentana con fichi e noci, fino a concludere con il carattere deciso della TortAntò al caffè.

Un incontro piacevolissimo e ricco di novità tutte da gustare, caratterizzato dalla sempre preziosa regia di Laura Gambacorta e di Giuseppe Gargiulo.

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 11 dic 2017 al 11 dic 2017 alle ore:20:30

      11 Dicembre, #Barolodamare da Cru…do rè con Ais Napoli

      Mancano: 15:50 ore.
  • Video

    Tags