Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Via Pigna in “Fermento”

Pubblicato da aisnapoli il 22 - gennaio - 2016 Versione PDF

IMG_20160115_141051Di Fosca Tortorelli

Ci troviamo in Via Pigna 188, la pizzeria “Add’ e Guagliun”, locale del maestro pizzaiolo Giuseppe Crapetti, che coadiuvato dalla professionalità di Lucio e Chiara Starace della Breakpoint ADV e con la collaborazione della giornalista enogastronomica Laura Gambacorta, si è completamente rinnovato.

Il punto di partenza estremamente positivo è stato proprio il nome del locale, infatti, grazie alla felice intuizione di Lucio Starace, l’insegna porta la dicitura “Fermento”. Una parola densa di significato che deriva dalla parola latin fermentum, affine a fervere bollire, muoversi e legata agli antichi e fondamentali processi alimentari che portano a realizzare “il vino dall’uva, il formaggio dal latte, e che intuitivamente agitano e fanno ribollire queste sostanze”.

Da questo fervore, molte sono le novità che si possono apprezzare, dal nuovo impasto, allea selezione accurata delle materie prime, ottima la scelta dell’olio extravergine di oliva dell‘azienda agricola La Torretta, delle conserve di pomodoro Gusta Rosso, della farina 00 del Mulino Caputo, dei distillati dell’Antica Distilleria Petrone i dei latticini freschi del Caseificio il Caolare.

Molto interessante anche il nuovo menù, che ha visto uno snellimento nelle proposte delle pizze, offrendo allo stesso tempo nuovi e intriganti abbinamenti, ideati per soddisfare i palati più esigenti.

IMG_20160115_140018Quattro le pizze preparate nel corso della presentazione spaziando tra pizze speciali a quelle classiche che non devono mai mancare.  La prima è stata la pizza “Limoncella” con mozzarella di bufala, bresaola della Valtellina, olio aromatizzato al limone, parmigiano e basilico, caratterizzata da un incantevole profumo e una piacevolissima freschezza, vista la presenza dell’albedo e della scorza dei limoni di Sorrento, a cui ha fatto seguito la “pizza dei Borboni” condita con mozzarella di bufala, filetti di tonno, granella di pistacchio di Bronte, listelli di pomodoro San Marzano essiccati e cipolla rossa di Tropea, decisamente una pizza di carattere.

In seconda battuta sono state assaggiate la classica Margherita, preparata con olio, basilico, pomodoro e fiordilatte e l’intramontabile Marinara, con aglio olio, pomodoro, basilico e origano; due classici che nella loro semplice complessità hanno dato modo di apprezzare la leggerezza dell’impasto e il sapore delle materie prime utilizzate. Alle pizze sono state abbinate due delle birre del birrificio Menabrea e figli, la Menabrea Strong Doppio Malto Bionda 150° Anniversary e la Menabrea Amber Ambrata 150° Anniversary.

Come dolce conclusione è stato proposto il Fiocco di neve della Pasticceria Poppella, una soffice e gustosa brioche farcita con ricotta, crema di latte, panna fresca e spolverata con zucchero a velo, quest’ultima abbinata ai distillati dell’Antica Distilleria Petrone.

Un ottimo lavoro svolto dal maestro pizzaiolo Crapetti che con molta umiltà ha trasmesso leggerezza, gusto e passione nelle pizze proposte.

Pizzeria Fermento

Via Pigna, 188

Napoli

Tel. 081 5797010

Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 02 set 2017 al 02 set 2017 alle ore:17:30

      2 Settembre, Il Piede Franco, l’importanza delle radici per Malazè 2017

      Mancano: 12 giorni e 04:22 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 03 set 2017 al 03 set 2017 alle ore:10:30

      3 Settembre, Campi Flegrei, Ischia e Capri: I Bianchi 2016 per Malazè 2017

      Mancano: 12 giorni e 21:22 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 03 set 2017 al 03 set 2017 alle ore:18:30

      3 Settembre, Sulphur & Wine. Vulcano dentro, dentro al Vulcano per Malazè 2017

      Mancano: 13 giorni e 05:22 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 11 set 2017 al 11 set 2017 alle ore:20:30

      11 Settembre, Mini corso di avvicinamento al vino da Calici e…

      Mancano: 21 giorni e 07:22 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags