Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Wine&Thecity 2016: doppio appuntamento alla Sanità. Il 15 e il 21 alla Basilica di San Gennaro Fuori alle Mura e il 20 alla Basilica di Santa Maria alla Sanità.

Catacombe San GennaroPer Wine&Thecity la Sanità food, il ponte creativo della giornalista enogastronomica Monica Piscitelli con il Rione Sanità propone un doppio appuntamento.
Per l’edizione 2016 con due eventi tesi a finanziare la Casa dei Cristallini e le attività della Fondazione San Gennaro.
Il 15 e il 21 maggio, con la sinergia tra campaniachevai.it di Monica Piscitelli e l’Associazione Italiana Sommelier delegazione di Napoli guidata da Tommaso Luongo l’appuntamento è con “Wine and San Gennaro”. L’iniziativa, alla sua terza edizione, coniuga i vini rossi del Consorzio di Tutela Vini Campi Flegrei, Ischia e Capri con l’imponenza della Catacombe di Napoli aperte per l’occasione in orario serale su due turni.
Visita (tre turni a partire dalle 18,00) alle Catacombe di San Gennaro Fuori le Mura e degustazione, accompagnata dai sommelier dell’Ais Napoli e dagli assaggi della Pizzeria Oliva Concettina ai tre Santi di Via Arena alla Sanità, contribuiscono ai progetti sul territorio rionale della Fondazione San Gennaro. Costo 15 euro. Info e prenotazioni tel 081 7443714 prenotazioni@catacombedinapoli.it.

13226785_10209472325029582_4383623259901479098_nIl giorno 20 (ore 18,00), invece, con la installazione delle artiste Mary Cinque e Susy D’Urzo nel Chiostro di Santa Maria alla Sanità (Piazza Sanità) viene presentato, nell’ambito di Wine&Thecity, Magnà gli ingredienti Giusti, il laboratorio di disegno alimentare della Casa dei Cristallini. L’appuntamento è alle ore 18,00 e fino alle 20,00.
Donazione, mostra, tasting di vini del Consorzio di Tutela Vini Campi Flegrei, Ischia e Capri accompagnati dai taralli ‘nsogna e pepe (del Tarallificio Esposito della Sanità) e visita alle splendide Catacombe di San Gaudioso (fino al 25 maggio): 15 euro. Info e prenotazioni tel 081 7443714 .prenotazioni@catacombedinapoli.it

Ideato e gestito da Assunta D’Urzo e Mary Cinque, Magnà gli ingredienti Giusti, consiste nella preparazione di merende AD ARTE per bambini dai 6 ai 10 anni fatte con ingredienti di stagione, per educare i bambini a mangiare bene divertendosi. Insieme si disegnano gli ingredienti sani e le merende già realizzate. Da questi disegni nasce, grazie all’aiuto di creativi professionisti – come la giornalista enogastronomica Monica Piscitelli responsabile della comunicazione del progetto nel settore food e l’art director Ilaria Grimaldi, una linea bella ed elegante di prodotti per la ristorazione e l’agroalimentare. E non solo. Magnà propone laboratori e mostre con tema il cibo e l’agricoltura grazie ad operatori specializzati nel lavoro con i minori e di lunga esperienza.

La Casa dei Cristallini si occupa di minori e famiglie nella parte più interna del rione Sanità. Quando il parroco nel 2001 arrivò nel Rione Sanità racconta di essere rimasto profondamente colpito da quelle che erano le «ali estreme» dei Cristallini e di San Gennaro dei Poveri, zone che non fanno propriamente parte della Sanità, ma sono accorpate al suo cuore, già scisso fra la basilica di San Severo e quella di Santa Maria. Poverissime, rappresentano il ghetto nel ghetto, l’humus ideale per una microcriminalità diffusa. E’qui che operiamo dal 2002 ed è da qui vogliamo creare un ponte con il mondo dei professionisti del food per autofinanziarci” racconta Gina Bonsangue, vicepresidente della Associazione Casa dei Cristallini.

INFO STAMPA Sanità in Food: m.piscitelli@yahoo.com 3480063619. INFO STAMPA Fondazione San Gennaro e Catacombe di Napoli: Walter Medolla waltermedolla@gmail.com +393491979685

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 29 giu 2017 al 29 giu 2017 alle ore:21:00

      29 Giugno, Torna il vino sfuso (d’Autore) a La Cantina di Triunfo

      Mancano: 16:01 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 30 giu 2017 al 30 giu 2017 alle ore:20:30

      30 Giugno, A tu per tu con Roberto Di Meo all’Enopanetteria

      Mancano: 1 giorno e 15:31 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags