Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

foto la selezione web

A Gragnano nasce “La Selezione”, prima Rete di Impresa
che riunisce 5 eccellenze pastaie artigianali
Presentazione ufficiale il 6 giugno presso l’Agriturismo Casa Scola

Cinque dei più storici e noti pastifici di Gragnano che producono i migliori formati artigianali e custodiscono i segreti della lavorazione della pasta da poco si sono riuniti sotto un nuovo marchio che vuole racchiudere tradizione e qualità.
“La Selezione” è il nome scelto per identificare il nuovo brand e l’iniziativa imprenditoriale che con entusiasmo e determinazione ha visto la luce dopo mesi di intenso lavoro e di confronto.
Il nuovo progetto, che affianca al sapore della tradizione il gusto dell’eccellenza, unisce 5 pastifici di Gragnano, la città della pasta per eccellenza; questi i nomi dei marchi protagonisti: Faella, Gentile, Gerardo Di Nola, Carmiano e il Vecchio Pastaio.
Le aziende promotrici, pur mantenendo le proprie singole identità commerciali, potranno contare sui vantaggi generati dall’unione di più realtà produttive, per vincere le sempre più complesse sfide competitive del mondo della pasta.
Per presentare ufficialmente il nuovo brand “La Selezione” i 5 pastifici di Gragnano, in collaborazione con Laura Gambacorta, organizzano il 6 giugno presso l’agriturismo Casa Scola una degustazione che coinvolgerà gli chef gragnanesi Giulio Coppola de La Galleria, Vincenzo Vaccaro di Cucina 82 e Ciro Coticelli di Borgo di Castello

Ingresso solo su invito

Per accrediti e contatti stampa:
Laura Gambacorta
Cell. 349 2886327
Email: laugam@libero.it – lauragambacorta@gmail.com

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 31 mar 2017 al 31 mar 2017 alle ore:20:00

      31 Marzo, ASTORIA si presenta: 30 anni, 40 ettari e 9 vini

      Mancano: 3 giorni e 10:50 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 06 apr 2017 al 06 apr 2017 alle ore:20:00

      6 Aprile, Trappist-10, 10 birre per 10 birrifici trappisti all’Hotel Renaissance

      Mancano: 9 giorni e 10:50 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags