Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

16 Giugno, Quattro sfide all’Enopanetteria con AIS Napoli

Pubblicato da aisnapoli il 8 - giugno - 2016 Versione PDF

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli 

Quattro sfide all’Enopanetteria

Giovedi 16 Giugno ore 20.30 euro 25

Enopanetteria i Sapori della Tradizione

Corso Europa n.125 Melito (Na)

Info e prenotazioni: 081.7117410

Faremo insieme una passeggiata tra la “Marca” Anconetata e quella Firmana, fino all’Ascolana, a sfiorare i confini con l’Abruzzo. Degustazione tecnica a cura di Franco De Luca Tommaso Luongo, Ais Napoli. In apertura il tradizionale buffet di pizze di Stefano Pagliuca innaffiato da Altamarea Passerina Spumante Brut Ciù Ciù. A seguire, dopo le “sfide” in degustazione, un piatto a sorpresa della chef resident Raffaela Verde.

Diapositiva1

1. Pecorino e Passerina 

Vini accomunati da un gioco di parole ma che si somigliano come il giorno e la notte.

EVOÈ Marche IGP Passerina Ciù Ciù 2015

VS  

MERLETTAIE Offida DOCG Pecorino Ciù Ciù 2015

2. Verdicchio di Jesi o quello di Matelica?

Corpo o Finezza? Tutte le differenze che riguardano uno dei vini più intriganti della penisola.

Verdicchio di Matelica ColleStefano 2014

VS

Verdicchio dei Castelli di Jesi Campo delle Oche Fattoria San Lorenzo 2009

3. Vernaccia di Serrapetrona

Il vino ottenuto con ben tre fermentazioni (unico al mondo), come dovrebbe essere: dolce o secco? Qual è la sua storia?

Vernaccia di Serrapetrona Massimo Serboni Secco 2015

VS

Vernaccia di Serrapetrona Massimo Serboni Dolce 2015

4. La sfida più impegnativa di tutte: dare il giusto rilievo a una regione tra le più dotate nel campo enogastronomico.

 

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 28 gen 2017 al 29 gen 2017 alle ore:09:00

      #INVIAGGIODATEO, Ais Napoli in tour: week end da Baladin

      Mancano: 9 giorni e 07:47 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags