Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Ritratto Sal De RisoAprirà il 28 giugno,  a Minori,  il nuovo locale di Salvatore De Riso, “Sal De Riso Costa d’Amalfi”.  L’unico in Costiera amalfitana gestito direttamente dal noto pasticcere di Minori.  Lui, fresco del titolo di Stella della pasticceria mondiale, il World Pastry Stars 2016,  ha creato per i suoi clienti un punto ristoro davvero originale. Dove si  respira l’atmosfera tipica della Costiera amalfitana, con la dominanza cromatica dei bianchi, dei blu e degli azzurri e con il mare a due passi. Il locale è proprio sul lungomare di Minori  e si tratta di un multistore gastronomico. Una proposta ricchissima nella quale fanno da filo rosso la qualità dei prodotti, la passione e la cura della produzione.  Tanti i  reparti: pasticceria e gelateria in primis, ma anche bar e pizzeria, con un animo bistrot. A supervisionare i vari reparti, oltre a Salvatore De Riso e alla moglie Anna, il direttore Carmine Porpora, con una lunga esperienza nel settore, e due barman di altissimo livello, Andrea Minerva e Michelangelo Giordano. In cucina lo chef Piervincenzo Manzi, coadiuvato da Felicia Flauto. Il locale, di 250 metri quadri circa,  è diviso per tipologie, con i laboratori a vista, nei quali le brigate guidate dal noto pasticcere, preparano al momento torte e lievitati per la prima colazione (15 referenze),  dolci (tutta la gamma Sal De Riso) e gelati da asporto, ma anche  serviti al piatto con abbinamento di salsa e decorazioni. Trenta sono i gusti di gelato tra i classici e le nuove specialità. Tra queste, il nuovo “TIRABACI” : lo stecco preparato con il cioccolato biondo Dulcey Valrhona con l’aggiunta, a scelta, di granelle di frutta pralinata, meringhe, riso soffiato e cereali, il tutto immerso nel vostro cioccolato preferito.

Poi c’è la cucina, per gli amanti dei piatti tipici napoletani e della costiera: peperoni ripieni di spaghetti, sartù di riso, gli “ndunderi” pasta tipica di Minori. Ma anche hamburger gourmet preparati con carne di chianina e di fassona.  Ampie le proposte per vegani e vegetariani: insalatone, centrifugati, estratti di verdure e frutta fresca di stagione. Dalla competenza di un campione del gusto come De Riso non poteva che nascere un luogo nel quale si trovano esclusivamente prodotti di eccellenza, tanto della costiera amalfitana quanto campani, italiani e stranieri. Il pizzaiolo, Diodato Pironti, arriva da Tramonti, la patria dei pizzaioli,  e impasta la rossa di Mulino Caputo per la classica pizza napoletana; farine di alta qualità, ricche di cereali e germe di grano (presente anche quella di Molino Dalla Giovanna) per le pizze gourmet. Le pizze  saranno preparate con ingredienti firmati e certificati Dop e Igp, come l’olio extravergine d’oliva Dop “Colline Salernitane” e il pomodoro San Marzano Dop e quello Corbarino. In carta, ce ne sono diciotto: 5 classiche e 13 gourmet, tutte preparate con ingredienti ricercati di produttori  famosi e non. Le birre artigianali in degustazione sono tutte campane, tranne una fuoriclasse piemontese, la Baladin. La caffetteria è firmata da uno dei brand italiani più famosi nel mondo e leader nel segmento del caffè di alta qualità: illy. Potete degustare il blend unico 100% di Arabica e alcune selezioni di Monoarabica provenienti dal Guatemala, Etiopia e Brasile. Sal De Riso ha scelto per voi  le migliori miscele di tè e infusi, quelle di Dammann Frères, provenienti direttamente da Parigi. Per gli amanti della cioccolata in tazza, praline e tavolette si sceglie tra i 12 cru monorigine di casa Domori e Valrhona. Oltre che nel dehor esterno collegato alla pasticceria, nella bella stagione, si potranno degustare le specialità seduti a due passi dal mare, direttamente sul lungomare di Minori godendo di un suggestivo panorama.

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 02 mag 2017 al 30 mag 2017 alle ore:20:30

      Sommelier del Rum, dal 2 Maggio

      Mancano: 00:00 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 11 giu 2017 al 11 giu 2017 alle ore:18:00

      11 Giugno, [Aglianico]3 Sorsi, parole e numeri al Cubo d'Oro

      Mancano: 14 giorni e 12:11 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags