Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Ciro Salvo presenta la nuova carta dei vini e delle birre

Pubblicato da aisnapoli il 23 - dicembre - 2016 Versione PDF

DSC_0113-2Ciro Salvo presenta la nuova carta dei vini e delle birre:
importanti etichette, birre artigianali in esclusiva e Champagne a prezzi democratici

Ciro Salvo presenta la nuova carta dei vini e delle birre, scommette sullo Champagne a prezzi democratici e su etichette di birra in esclusiva. La Guida Michelin 2017 non a caso segnala 50 Kalò come la pizzeria dove bere bene e la definisce trendy proprio per l’attenta selezione di vini, cosa non scontata per una pizzeria.
Con l’arrivo del 2017, Ciro Salvo arricchisce ulteriormente l’offerta beverage e propone una carta completamente rinnovata per numeri e qualità delle proposte. “La mia selezione di vini si poggia su due concetti base: ricerca e racconto. Le proposte tendono ad essere uniche e non omologate”, precisa Ciro Salvo.

Sono 31 le etichette proposte tra vini fermi (bianchi, rossi, rosati) e bollicine, una buona rappresentanza delle migliori aziende campane come Quintodecimo, Montevetrano, Terre del Principe, Marisa Cuomo, Clelia Romano, Benito Ferrara solo per citarne alcune ed anche una bella proposta di vini al calice.

La grande novità 2017 è lo Champagne a prezzi assolutamente democratici: una bottiglia di champagne Brut Cuvée Royale di Joseph Perrier viene proposta a 39 euro mentre il Blanc de Blancs dello stesso brand a 48 euro. Il connubio pizza&champagne piace e in carta troviamo anche la fantastica Brut Premier Cuvée di Bruno Paillard e la storica Extra Brut Cuvée n. 739 Jacquesson.
Stessa ricerca ispira la selezione delle birre con etichette di artigianali italiane, tedesche e belghe: Riegele, Birrificio Antoniano, Karma, Maltovivo, 32 via dei Birrai, Zago, Brasserie les 3 Forquets.

Una novità sono le birre Slow Food. 50 kalò le ha in esclusiva per il centro- sud Italia. Tre tipologie che ben esprimono la biodiversità: La Torlonga ( birra con grano Solina dell’Appenino Abruzzese) Ponte Molino con grano Timilia del pane nero di Castelvetrano (Trapani|Sicilia), infine Borgo della Paglia con mais Biancoperla della pianura veneta centro orientale.

Il New York Times gli ha dedicato un ampio servizio monografico elogiando le tecniche di impasto e la scelta rigorosa delle materie prime. Ciro Salvo, classe 1977, sin da piccolo con le mani in pasta, gioca con farine, acqua e pomodoro nella pizzeria del papà, aperta da sua nonna a Portici nel 1968. Nella pizzeria di famiglia si forma, impara a fare le fritture e poi il mestiere del fornaio. Si diploma nel 1996 e la passione per la pizza diventa la sua professione. Tanti i riconoscimenti della critica: Premio Speciale Maestri dell’Impasto della Guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso 2016; Tre 3 Spicchi nella Guida Gambero Rosso 2017; menzione nella Guida Michelin 2017. Ciro Salvo di 50 Kalò è inoltre tra i 100 protagonisti della cucina italiana selezionati da Identità Golose per il libro 100 x 10. I 100 chef che hanno cambiato la cucina italiana.
50 Kalò | piazza Sannazzaro, 201/B | Napoli | Tel. 081 19204667 | www.50kalò.it

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 25 set 2017 al 25 set 2017 alle ore:11:00

      25 Settembre, Bere e Passione Day all’EnoPanetteria

      Mancano: 1 giorno e 14:12 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 02 ott 2017 al 03 ott 2017 alle ore:20:30

      2 e 3 Ottobre, I Finages di Borgogna all’Enoteca Scagliola

      Mancano: 8 giorni e 23:42 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags