Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

vitigno misterioso di Cabo VerdeDi Luca Massimo Bolondi
A Cabo Verde, dato il clima subtropicale, la vite é sempreverde e dà due raccolti l’anno, a dicembre e a luglio.
I coloni portoghesi importarono piante di moscato giallo e moscato nero dalla penisola di Setúbal un paio di secoli orsono ed oggi l’ampelografia dell’arcipelago puó dire di contare su alcune specie divenute piú o meno autoctone (dato il ciclo vegetativo “raddoppiato”, é trascorso l’equivalente di mezzo millennio biologico europeo). Altro che Philip Dick… In Blade Runner il Nexus6 (impersonato dal grande Rutger Hauer) disse “la candela accesa alle due estremitá brucia di luce doppia ma si consuma in metá del tempo”, qui ad Atlantide la vite ha una doppia vita ma puó durare come altrove (ne ho incontrate di bicentenarie).
videira de são nicolauVi scrivo tutto questo per stuzzicare la partecipazione della vostra curiositá alla domanda che segue.
Una settimana fa, dall’isola di São Nicolau mi é arrivato un campione di uva (qualche grappolo in tralcio, con foglie e pampini) a bacca bianca, che non riconosco. Non essendo agronomo non me ne stupisco, ma vorrei rimediare alla mia ignoranza appellandomi a chi sa.

Ecco la domanda: sapete indirizzarmi a chi possa darmi un lume sulla probabile natura del’uva della quale vi allego foto e disegno?

Lo sviluppo aromatico ai sensi mi direbbe moscato, ma le categorie apprese sopra al 35º parallelo sono state alcune volte contraddette dall’esperienza e i miei sensi peggiorano con l’etá.

Che dite? La diamo una mano al “nostro” sommelier” di Cabo Verde? (T.L.)

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 28 gen 2017 al 29 gen 2017 alle ore:09:00

      #INVIAGGIODATEO, Ais Napoli in tour: week end da Baladin

      Mancano: 8 giorni e 23:15 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags