Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

19 Gennaio, Verdicchio di Matelica Colle Stefano a Cap’alice

Pubblicato da aisnapoli il 12 - gennaio - 2017 Versione PDF

15895343_10208913780457271_4807060071301145082_n

Il Verdicchio di Matelica ColleStefano a Cap’alice 2006, 07, 12, 13 14, 17

Storie di Vini e Vigne

Il Verdicchio di Matelica è uno dei vini bianchi italiani più interessanti. ColleStefano a Castelramondo sa interpretare con passione e fedeltà il territorio di produzione, esaltando con rispetto le sue caratteristiche. Fabio Marchionni, dopo la laurea in enologia e i viaggi di lavoro all’estero, ricerca le sue radici dedicandosi alla produzione del verdicchio di Matelica nella quale converge le esperienze contadine del luogo ed i saperi maturati personalmente in seguito al confronto con realtà di altri paesi. Gli ettari di proprietà sono 28 sui quali lavora praticando un’agricoltura sostenibile ed in regime biologico. E’ una realtà in crescita grazie ai grandi consensi che il Verdicchio di Matelica ColleStefano riceve di continuo. Giovedì 19 gennaio Fabio Merchionni racconta il suo Verdicchio a Storie di Vino e Vigne insieme a Marina Alaimo, ideatrice di questa serie di eno incontri alla quarta edizione. In degustazione verticale ci saranno le annate 2006 – 07 – 12 – 13 – 14 – 15. Il vino riceve ogni anno i massimi riconoscimenti dalle guide di settore, Tre Bicchieri Gambero Rosso, è chiocciola Slowine, l’annata 2014 ha ricevuto le Cinque Bottiglie della Guida ai Vini de L’Espresso.

Ci vediamo alle ore 20

Segue la cena con i piatti di Cap’alice

Costo euro 30

Prenotazioni ai numeri 081 191 68992 – 335 5339305

Cap’alice è in via Bausan 35 Napoli

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 28 gen 2017 al 29 gen 2017 alle ore:09:00

      #INVIAGGIODATEO, Ais Napoli in tour: week end da Baladin

      Mancano: 9 giorni e 07:49 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags