Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

d4c68ad1e0

YUMCHA. esperimenti culinari di tè.

Nel nostro comune immaginario quando si parla di tè siamo portati a pensare alle abitudini inglesi…
Non c’interessa proprio, non c’entra nulla con quello che voglio fare insieme a Giuseppe Musella. YUMCHA pensa unicamente alla Cina e alle sue tradizioni, le più belle e le più nobili. La fortuna di avere come ambasciatore e Maestro Giuseppe qui a Napoli, ci fa mettere in gioco. Quante possibilità e declinazioni possiamo fare ancora con il cibo e appunto con il tè. Quindi, curiosi, buongustai e vivaci siete invitati a bere e cenare allo YUMCHA a La Stanza del Gusto, in Via Costantinopoli, 100, Napoli.

Yum cha (letteralmente: bere il tè) è il termine usato per descrivere l’intera esperienza del pranzo, specie in cantonese moderno. Solitamente è servita al mattino, sino a mezzogiorno, nei ristoranti cinesi e in rivendite specializzate in dim sum dove sono disponibili durante l’intero giorno. I piatti sono formati da piccole porzioni e possono includere carne, pesce, verdure, oltre a dessert e frutta. Di solito le pietanze sono servite in un cestino o in un piattino. Alcune famiglie cinesi amano acquistare dim sum in occasioni speciali quali la festa della mamma o il capodanno cinese. Inoltre i genitori portano i loro bambini a mangiare dim sum la domenica mattina per incontrare e salutare i nonni. Alcuni portano con sé giornali e commentano le notizie con i familiari.
Il Dim sum è di solito collegato con l’antica tradizione dello Yum Cha (bere il tè), che ha radici nei viaggiatori dell’antica via della seta, che avevano bisogno di un posto per riposarsi. Quindi furono aperte case da tè lungo il percorso. Gli agricoltori rurali, esausti dopo il lavoro duro nei campi, andavano a prendervi il tè, per rilassarsi al pomeriggio. Dapprima era considerato inappropriato abbinare il tè con il cibo, credendo che ciò portasse ad aumento di peso; in seguito si scoprì che il tè poteva aiutare la digestione, così le case da tè iniziarono a vendere anche spuntini vari.

La serata prevede l’abbinamento di pietanze create e preparate da Mario Avallone in abbinamento con tè rari preparati e spiegati nell’antico modo della tradizione cinese da Giuseppe Musella. Riccardo Abbruzzese e Antonella Spiniello.

Ecco il menu: (i tè saranno una sorpresa).
· MISTICANZA, GEL di APERMARIO e LUPINI
· MILLEFOGLIE di ZUCCHINE e RICCIOLA AFFUMICATA
· Il BORSCHT di TANIA
· RAVIOLI CACIO&PEPE FRITTI e
· PANCETTA FONDENTE e AGLIO DOLCE
· MELANZANE e CIOCCOLATO

Il costo della cena è di euro 35.
E’ gradita la prenotazione.

Per info e Prenotazioni
La Stanza del Gusto,
via Costantinopoli 100
80138 Napoli
081 401578

Per info:
Qualcosadite, il primo tea shop Partenopeo
via San Biagio dei Librai 1
80138 Napoli
0815523158
info@qualcosadite.com

Qualcosadite Vomero
via Massimo stanzione 2/f
80134 Napoli
08119806338

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 24 lug 2017 al 24 lug 2017 alle ore:19:00

      24 Luglio, #teledoiolebollicine 2017 Nona edizione al Nabilah

      Mancano: 17:30 ore.
  • Video

    Tags