Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

20170404_203828Di Fosca Tortorelli

Quando l’olio fa la differenza, il palato e il nostro corpo ne traggono beneficio, è stata questa l’attenzione che il patron-pizzaiolo Antonio Ferraiuolo ha voluto porre durante la serata dal titolo “Gocce di Salute”, nata in collaborazione con Laura Gambacorta, che si è svolta Martedì 4 aprile presso la sua pizzeria Le 7 Voglie di San Marco Evangelista (Ce) e che si è rivelata stimolante e didattica. Prima di “giocare” con il gusto, la brava Maria Provenza, produttrice del Frantoio Torretta di Battipaglia, nonché esperta assaggiatrice di olio, ha guidato gli ospiti presenti in una degustazione di tre dei suoi oli (tutti rigorosamente extravergine di oliva), il fruttato leggero Teti, il medio biologico Dafne e l’intenso Dop Colline Salernitane Diesis. Maria ha20170404_205520 cercato di far comprendere le diverse intensità, le proprietà, i benefici e naturalmente i diversi usi che ciascun olio può avere in base al carattere organolettico che lo caratterizza. Ha anche sottolineato le cattive abitudini che si riscontrano in molte realtà ristorative e l’uso di un unico olio per tutte le preparazioni. Ha inoltre posto il perché non dovrebbe esistere una carta per gli oli, come esiste una carta dei vini ? Affascinati e presi dal capire qualcosa in più su questo “alimento” così prezioso, sono stati serviti in successione le seguenti portate, in modo da avere un riscontro pratico di quanto raccontato. Come prima portata è stato servito un Baccalà con patate in crema, sul quale sono stati abbinati l’olio evo Diesis da un lato e il Teti dall’altro, in modo da capire con quale dei due il piatto risultasse maggiormente armonico. A seguire ‘A scustumat: una pizza farcita con fiordilatte, pomodorino giallo Lucariello, guanciale di cinta senese, buccia di limone, aneto, stavolta la scelta è ricaduta sull’olio evo dop Dedalo Torretta e in ultima battuta la Regina Margherita con pomodoro San Marzano Gustarosso, fior di latte, basilico e olio evo Diesis, che con il suo gusto deciso ha esaltato la farcia e la fragranza dell’impasto. Si è così potuto riscontrare che in base all’olio scelto i sapori e i profumi si univano e si armonizzavano in modo peculiare ed esplosivo. Ogni portata ha avuto un ulteriore abbinamento, infatti Ferraiuolo per l’occasione ha scelto tre birre della linea Top Restaurant di Menabrea, la light sul baccalà, la 20170404_225845Weiss sulla ‘A scustumat e la Pils sulla Regina Margherita. Una serata che ha fatto emergere come i ristoratori attenti e sensibili possano essere i veri educatori per i consumatori più distratti. Infatti, proprio come ulteriore punto di forza e di stimolo per i suoi clienti, Antonio Ferraiuolo ha dedicato uno spazio del suo locale all’angolo dell’olio, riservato alle varie tipologie prodotte dal Frantoio Torretta di Battipaglia, in modo da consentirne anche l’acquisto diretto ai suoi clienti.

Pizzeria Le 7 Voglie Via Domenico Gentile 104 San Marco Evangelista (Ce) Tel. 328 2627302

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 11 dic 2017 al 11 dic 2017 alle ore:20:30

      11 Dicembre, #Barolodamare da Cru…do rè con Ais Napoli

      Mancano: 13:32 ore.
  • Video

    Tags