Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Ciro Coccia e il fritto perfetto al Giardino dell’Orco

Pubblicato da aisnapoli il 9 - giugno - 2017 Versione PDF

montanarineÈ possibile preparare un buon fritto usando esclusivamente olio extra vergine d’oliva?
La risposta è si e ci è riuscito Ciro Coccia, maestro pizzaiolo e titolare della pizzeria La Dea Bendata, sita sul lungomare di via Napoli, a Pozzuoli. Non si è trattato di un fritto qualsiasi, ma di pizze fritte, alcune tradizionali e altre dagli ingredienti più ricercati.
La “sfida” si è svolta al Giardino dell’Orco, spazio verde a ridosso del Lago d’Averno, ricco di piccoli orticelli dove vengonociro coccia coltivati e crescono piccoli gioielli ortofrutticoli del territorio, alcuni conosciutissimi, altri quasi dimenticati. Ed è qui che la giornalista Laura Gambacorta, in collaborazione con l’azienda olivicola Schinosa di Trani e Ciro Coccia, ha organizzato un evento di degustazione di pizze.
Oltre alle pizze al forno classiche di Ciro Coccia, come la margherita con il pomodoro Corbarino e la pizza con le verdure cotte al vapore, abbiamo assaggiato delle favolose pizzette, fritte con l’olio extravergine d’oliva dell’azienda Schinosa: la Montanarina, le fritte con erbette dell’orto e pane di limone, e gli Scugnizzi, degli straccetti di pasta fritta serviti con pomodoro a pezzettini e tanto basilico. Un fritto leggero, fragrante e genuino, a dimostrazione che anche con l’olio extra vergine d’oliva è possibile fare un buon fritto!
Dulcis in fundo, la margherita al forno con l’uovo. Il tutto accompagnato dalla birra artigianale del birrificio umbro San Biagio.

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 16 dic 2017 al 16 dic 2017 alle ore:19:00

      16 Dicembre, Gran Galà di Natale dell’Ais Campania al Royal Continental

      Mancano: 18:28 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags