Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

dsc_0696Di Roberta Porciello
Napoli chiama Arezzo per una sfida a colpi di pala e di farina: Franco Gallifuoco vs. Pierluigi Police. Chi vince? Noi! Una serata di gusto, divulgazione e divertimento grazie a un duetto niente male. Siamo alla pizzeria ristorante Franco a Corso Arnaldo Lucci per “Incontri di pizza”,  un ciclo di appuntamenti organizzati dalla giornalista enogastronomica Laura Gambacorta. Il patron e pizzaiolo Francesco dà inizio al percorso gastronomico con La Costiera farcita con limoni, fior di latte, alici fresche, basilico, zeste di limone e peperoncino: un intrigante gioco di consistenze apre la strada a un sapore fresco e stuzzicante con tutti gli ingredienti che si amalgamano armoniosamente tra di loro. Ad accompagnarci le birre artigianali umbre San Biagio… iniziamo con Verbum dal colore chiarissimo e con un naso dai   lievi profumi fruttati: un sorso semplice ma non banale con la frizzantezza appena accennata e la quasi assenza di amaro. Francesco lascia il banco a Pierluigi per La Mediterranea con passata di pomodoro datterino, pomodorino confit, crema di aglio dolce, pesto di origano fresco, acciughe di Cetara e olio evo: un impasto ottimo e un divertente intreccio di sapori. dsc_0720Ospite della serata la giornalista de Il Mattino Santa Di Salvo, autrice insieme all’oncologo Cesare Gridelli, del libro “La cucina salvavita“. Prendendo spunto dal libro Francesco ci propone le barche di melanzane al forno alla puttanesca , sono tante nel suo menù le pietanze suggerite e ispirate dal libro. E’ arrivato il momento di cambiare birra e passiamo ad una Gaudens, una chiara, dalla beva dissetante con un corpo leggero e una percezione moderata di amaro. Si termina con l’ospite che ci racconta La Toscana con crema di pecorino di Pienza, fave, soppressata di Grigio del Casentino, cipolla in agrodolce e olio evo. Pierluigi da figlio del sud è riuscito “in terra straniera” a diventare un ottimo pizzaiolo e a raccontare la “nostra” pizza anche lì, su…al Norde. Si termina con il top, i sorbetti di Pina Molitierno di Vanilla Ice Lab di Caserta , ormai di casa nel menù ideato da Francesco: un freschissimo sorbetto di finocchio, kiwi, spinaci e menta con bis assicurato. Attendiamo i prossimi incontri: con chi Francesco dividerà il banco?

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 16 dic 2017 al 16 dic 2017 alle ore:19:00

      16 Dicembre, Gran Galà di Natale dell’Ais Campania al Royal Continental

      Mancano: 14:36 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags