Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

antimo-e-carmine-caputoPreparatevi a scoprire quali saranno le tendenze delle pizze per l’estate 2018, con “Una Pizza per l’Estate by Mulino Caputo”.

L’evento, giunto alla sesta edizione, sarà di scena a Napoli, il 3 maggio, presso il panoramico Ristorante Rosiello di Posillipo. A dettar legge,  questa volta,  sarà l’altra metà del cielo.

Donne che si sono dedicate con passione all’arte bianca, chi seguendo la tradizione di famiglia, chi approdando a quest’attività attraverso percorsi inediti.

A proporre le nuove tendenze estive saranno: Marzia Buzzanca, ristoratrice de L’Aquila che, dopo il terremoto del 2009,  si è reinventata pizzaiola e ha conquistato i tre spicchi del Gambero Rosso.  Da New York, arriverà a Napoli  un’altra talentuosa e giovane pizzaiola, Giorgia Caporuscio, nata a Terracina e da otto anni trasferitasi  nella Grande Mela, dove  lavora nella pizzeria di famiglia, Kestè. Tra le sette pizzaiole, anche la giovane irpina, Sara Palmieri  che, dalla pizzeria di famiglia  (Antica Osteria Nusco)  è volata a Parigi, in forza presso la catena Big Mamma, dove si è specializzata negli impasti gluten free. Nel novero non poteva mancare Teresa Iorio, già campionessa del mondo, incoronata nel corso del XIV Trofeo Caputo, e regina della pizzeria tutta al femminile “Le Figlie di Iorio”  di Napoli.  A proporre una pizza inedita per l’estate 2018 ci sarà anche  Maria Carmela Scola, cilentana, formatasi nella pizzeria di famiglia “Anna”, si è ritagliata uno spazio tutto suo con il gluten free, specializzandosi anche nel pane  e nei dolci senza glutine.  Isabella De Cham, nell’anno dell’apertura del suo nuovo locale alla Sanità (Isabella De Cham Pizza fritta) proporrà, ça va sans dire, una variante della sua apprezzatissima pizza fritta, frutto di continue sperimentazioni sulle farine e caratterizzata da idratazioni molto spinte. Poi ci sarà una vera e propria icona partenopea, Assunta Pacifico, conosciuta ai più come  ’A  figlia d’’O Marenaro, lo storico locale  di via Foria. Lei ha iniziato a lavorare a sette anni seguendo il padre e ora gestisce brillantemente il ristorante e la  pizzeria.  Donne sempre più brave, sempre più numerose e più affermate.

Sarà al femminile anche  la proposta dei vini in abbinamento, offerti da alcune delle produttrici della delegazione delle Donne del Vino della Campania, segnatamente:  Azienda agricola Mario Portolano, Cantine Carputo, Cantina dei Monaci, Salvatore Martusciello, Tenuta Cavalier Pepe e Sorrentino Vino, affiancante dal birrificio artigianale irpino Serro Croce.

A condurre gli abbinamenti ci sarà una sommelier professionista dell’AISManuela Papaccio.

Dedicato alle pizzaiole e a tutte le donne, sarà la creazione dolce dell’estate, proposta dal Maestro Pasticciere dell’Ampi, Sal De Riso: “Sole del Sud”, il nome a voler simboleggiare la  forza vitale delle donne meridionali.

Dopo la presentazione, si potrà assaggiare “Sole del Sud” presso il  bistrot  “Sal De Riso Costa d’Amalfi”, sul lungomare di Minori.

Ospite d’onore della manifestazione, a testimonianza di come l’universo delle pizze stia raggiungendo livelli di qualità  inimmaginabili fino a qualche decennio fa, sarà lo chef Gennaro Esposito, il due stelle Michelin  de La Torre del Saracino di Seiano. Assieme a loro, un altro maestro, il gelatiere pluripremiato  Sergio Colalucci, a cui sarà affidata la preparazione del gelato gastronomico che verrà presentato in abbinamento alla pizza proposta da Marzia Buzzanca.

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 16 nov 2018 al 16 nov 2018 alle ore:20:00

      16 Novembre, “E tu? Sei Scatuozzo o Scartiloffista?” all’Enopanetteria

      Mancano: 06:31 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 21 nov 2018 al 21 nov 2018 alle ore:20:30

      21 Novembre, Le annate storiche di Terlano all’Enoteca Scagliola

      Mancano: 5 giorni e 07:01 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags