Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

thumbnail-38I Vignaioli FIVI a Cap’alice con la presedente Matilde Poggi 18 ottobre

Storie di vini e vigne a Cap’alice riprende alla grande il 18 ottobre con la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti raccontata dalla presidente nazionale Matilde Poggi. Il format ideato dalla giornalista Marina Alaimo è alla quinta edizione ed ha visto passare nell’enosteria tipica napoletana in via Bausan il fior fiore dei viticoltori italiani. A fare gli onori di casa è sempre lui, Mario Lombardi, oste matto, che ha conquistato gli enoappassionati napoletani con i vini scelti nella sua carta insieme ai piatti di una cucina concreta e di ispirazione partenopea. Il motto qui è “non perdiamo la leggerezza”, quel senso dell’umore con il quale Napoli ha sempre saputo porre un accento easy su ogni cosa. Su questa premessa, Storie di Vini e Vigne il 18 ottobre prende il via ospitando quattro vignaioli indipendenti, che sanno raccontare con profondo rispetto l’identità vitivinicola dei loro territori.

Matilde Poggi dal lago di Garda porta in degustazione dalla sua azienda Le Fraghe i Bardolino Classico Brol Grande 2015, 16.

Luigi Maffini, presidente FIVI regione Campania, arriva dal Cilento con Fiano Pietraincatenata 2014,16.

Andrea Matrone dal Vesuvio con Lacryma Christi bianco 2015,16

Enza Saldutti da Montemarano con il Taurasi Padre 2011, Aglianico Passione 2013

Alla degustazione dei vini segue la cena con i piatti di Cap’alice.

Costo euro 30

Prenotazioni ai numeri 081 19168992 – 335 5339305

Cap’alice è in via Bausan 28 Napoli

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags