Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

13 Dicembre, Luciano Ciolfi da Cap’alice

Pubblicato da aisnapoli il 5 - dicembre - 2018 Versione PDF

nfdBrunello di Montalcino San Lorenzo in degustazione a Cap’alice con il produttore Luciano Ciolfi il 13 dicembre

Il Brunello di Montalcino porta alto il nome del vino italiano nel mondo. E’ ormai da tempo sinonimo di vino di altissima qualità e simbolo di un territorio estremamente affascinante. Montalcino è un delizioso borgo del vino, ogni tratto di questo bellissimo paese è intriso della sua storia enologica ed è ben organizzato per l’accoglienza. L’enoturismo è l’altro grande motore che registra ogni anno numeri importanti di presenze nazionali ed estere, affiancato da una serie di eventi specializzati e attesissimi. Il Sangiovese è il re delle vigne in questo nobile areale di produzione. Proprio all’ingresso del borgo storico si estendono le vigne di Luciano Ciolfi, proprietario della cantina San Lorenzo. Il suo Brunello di Montalcino è ritenuto dalla critica di settore e dagli appassionati uno dei migliori. E’ ben noto che la fama di questo vino sia dovuto al fatto che in questa denominazione il sangiovese sappia mantenere la sua austerità con una certa eleganza. Sono proprio questi i tratti che esaltano i vini della cantina San Lorenzo, nella proprietà di famiglia dove i genitori e i nonni di Luciano praticavano una agricoltura e pastorizia povera. Luciano ha fortemente voluto che fosse la vigna a dominare i loro terreni ed il tempo gli ha dato ragione. Lavora secondo i principi di una agricoltura sostenibile, molto attenta all’ambiente ed a preservare l’identità territoriale dei vini. Il Ciolfi è un convinto vigneron della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti e il suo banco di assaggio viene preso d’assalto agli eventi e fiere della federazione.

Giovedì 13 dicembrealle ore 20,30 sarà a Napoli a Cap’alice per una degustazione di più annate condotta dalla giornalista Marina Alaimo. E’ in corso la quinta edizione di questo format divenuto un punto di riferimento in città per gli appassionati di vini autentici.

Saranno in degustazione:Brunello di Montalcino 2008, 10, 13, 14, Brunello di Montalcino Riserva 2013 e Rosso di Montalcino 2016.

Segue la cena con i piatti dell’oste Mario Lombardi.

Per informazioni e prenotazioni 081 19168992

Cap’alice l’enosteria tipica napoletana è in via Bausan 28 m/n Napoli

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 20 dic 2018 al 20 dic 2018 alle ore:20:30

      20 Dicembre, Tempo di Bolle…all’Enopanetteria

      Mancano: 8 giorni e 07:29 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags