Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

thumbnail-91E’ Ciro Tutino, 26 anni, pizzaiolo della pizzeria Tutino Galante di San Giorgio a Cremano il vincitore della prima edizione del contest “Io Margherita” – Premio Autoritratto di un Pizzaiolo 2019, ideato e promosso dal micro birrificio campano Kbirr di Fabio Ditto e svoltosi oggi presso la Sala eventi della Mostra d’Oltremare e nell’ambito della manifestazione Tutto Pizza.

In gara 10 pizzaioli under 35 si sono sfidati sul tema della pizza Margherita: Giuseppe De Luca di Sciuè Pizzainteglia di Pomigliano d’Arco, Gennaro Garofalo de La Napoletana di Avellino, Anastasio Guardascione de Il Colmo del Pizzaiolo a Monte di Procida, Valentino Libro di Libros ad Aversa, Ciro Manfredi di Da Ciro a Scafati, Antonio Rusciano di Olio e Pomodoro a Napoli, Carlo Sammarco di Sammarco 2.0 a Frattamaggiore, Ciro Spinelli di Giallo Datterino a Villaricca, Ciro Tutino di Tutino Galante di San Giorgio a Cremano e Riccardo Velluso di Vitagliano a Bagnoli.

A valutare il lavoro dei 10 pizzaioli una giuria composta da Antonino Esposito, rinomato maestro pizzaiolo di Sorrento, sperimentatore di impasti e ideatore della celebre frusta sorrentina brevetto registrato a livello internazionale, Santa di Salvo giornalista e firma storica de Il Mattino e Gianluca D’Agostino chef 1 Stella Michelin del ristorante Veritas di Napoli.
I giurati hanno valutato le creazioni dei pizzaioli alla cieca, un vero e proprio blind test che ha dovuto tener conto dei seguenti parametri: esame visivo, esame gustativo, capacità di innovazione e creatività.

Ad aggiudicarsi il primo posto il giovanissimo Ciro Tutino della pizzeria Tutino Galante di San Giorgio a Cremano (Na) che ha realizzato una Margherita con un topping di ben quattro tipologie di sugo di pomodoro: sugo di scarpariello fatto con pomodoro San Marzano, piennolo del Vesuvio marinato, crema di pomodorino di Corbara grigliato e datterini grigliati, il tutto condito con olio evo, basilico e fior di latte.

KBirr è un progetto completo che va dal pensiero del prodotto alla sua presentazione; è il processo che rende il prodotto unico, seppur ripetibile, e lo posiziona dandogli voce e carattere. Fabio Ditto ha anche pensato al design del suo prodotto, riconoscendo a questo elemento il vero ruolo di comunicazione.

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags