Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

thumbnail-105La celebre rivista internazionale Wine Spectator, dedicata al vino e alla cultura del vino, ha conferito al ristorante George del Grand Hotel Parker’s di Napoli l’ambito “Award Excellence 2019”. Il George è l’unico premiato a Napoli e il secondo in Campania. Il riconoscimento viene conferito da Wine Spectator ai migliori ristoranti che si differenziano per l’attenzione dedicata al vino e con un assortimento ben selezionato di produttori di qualità, unitamente ad una corrispondenza tematica con il menu sia in termini di prezzo che di stile.
La cerimonia di premiazione avverrà a New York durante la “New York Wine Experience” dal 17 al 19 ottobre.

La carta dei vini del George è “una mappa enologica con un pizzico di romanticismo”, racconta Giovanni Avolio Food & Beverage Manager del ristorante. 135 etichette, come il numero civico del Grand Hotel Parker’s, che rappresentano tappe di un viaggio che parte dalla città di Napoli e dalla Campania per proseguire, da nord a sud, lungo tutto lo Stivale. Dalla provincia di Caserta alle terre del Franciacorta, dal Barolo al Falerno del Massico di Villa Matilde Avallone, la tenuta vitivinicola di proprietà dell’albergo a cui la wine list del ristorante dedica un capitolo speciale.

George è il ristorante fine dining aperto a luglio 2018 al sesto piano del Grand Hotel Parker’s, lo storico cinque stelle lusso di Napoli. Il ristorante riapre dopo il radicale restyling che sta coinvolgendo diverse aree dell’hotel senza tradire il fascino senza tempo della dimora d’epoca. Velluto di seta, ardesia e marmo nero, carta da parato dall’effetto moiré, piani in foglia di bronzo disegnano gli interni del nuovo George. Le ampie vetrate che aprono sulla terrazza sono diaframmi sottili da cui prorompe il panorama mozzafiato del golfo di Napoli, in notturna. La grande cucina è a vista sulla sala e guarda anch’essa il panorama: è lo spazio di lavoro dove si muove la giovane brigata, età media 30 anni, dello chef Domenico Candela, napoletano di nascita, classe 1986, rientrato dalla Francia dopo importanti esperienze in cucine stellate.
Adiacente al ristorante George si apre la Krug Lounge che ospita la Maison Krug: ampi sofà, poltrone e tavolini, camino a parete, vista sul golfo, tutto induce ad una slow experience.

Grand Hotel Parker’s – C.so Vittorio Emanuele, 135 Napoli – grandhotelparkers.it

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags