Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Archivio per la categoria: ‘Eventi’

000954Borgogna – Le vigne della Côte d’Or
Armando Castagno

In prevendita esclusiva online su buongiornovino.com

Testi di approfondimento e atlanti sulla Borgogna del vino sono stati pubblicati in vari Paesi, a firma di grandi specialisti. Mancava tuttavia in Italia e in italiano una grande opera che potesse fare da punto di riferimento per chiunque intendesse approfondire uno degli argomenti più complessi e affascinanti del mondo del vino, e in generale delle culture materiali: la Borgogna con la sua storia, il suo vino, le sue vigne.

Si tratta di un’opera che non può essere definita altro che monumentale, per dimensioni e ambizione: intende porsi come affidabile strumento di studio e di lavoro per operatori, appassionati e collezionisti, e inoltre, mancando di eccessivi tecnicismi e contemplando ampie zone di autentica narrativa, può costituire l’occasione per un raffinato divertissement letterario.

Consta di 800 pagine, scritte con la minuzia stilistica con cui si scrive un racconto breve, da uno dei più qualificati critici italiani sul tema, Armando Castagno. Impreziosiscono il testo le splendide fotografie di Andrea Federici, che illustrano con sensibilità 27 capitoli enografici e due ampie sezioni generali, con mappe dettagliate, i caratteri salienti di 116 annate a partire dal 1900, uno studio etimologico della toponomastica locale che non ha precedenti neppure in Francia, dati puntuali su altitudini e pendenze, estensioni ed esposizioni, suddivisioni interne, vicende storiche, fondamenti di climatologia, ampelografia, geologia, gastronomia.

Troverete indagate a fondo nel volume le 27 denominazioni d’origine della Côte d’Or, ciascuna trattata con la stessa dignità; vi sono raccontati i 32 leggendari Grands Crus della regione, ciascuno in una vera e propria monografia, pressoché priva di tecnicismi e, per contro, ricchissima di dettagli storici, aneddoti, particolarità, fisionomia del vino; lo stesso è stato fatto per i 356 Premiers Crus della Côte, cui sono dedicati uno spazio e un approfondimento assolutamente inedito nella letteratura precedente, e per le migliori parcelle di categoria comunale, dal Marsannay al Maranges, lungo 56 chilometri di territorio a vertiginosa densità di significato, non solo di impianto.

Un grande esponente della critica enoica italiana come Fabio Rizzari ha redatto un’introduzione al testo, nella quale si legge tra l’altro: “La Borgogna del vino è un gruppo laocoontico nel quale si perdono esperti di tutto il mondo anche solo per acquistare la bottiglia giusta da stappare la sera con gli amici. Figuriamoci scriverne; e scriverne con cognizione di causa. Questo volume, invece, prende per mano e conduce serenamente, virgilianamente, nel labirinto borgognone, le cui multiple insidie vengono disinnescate e riordinate in una mappatura chiara, esaustiva, illuminante“.

La prefazione del libro è stata affidata a Michel Bettane, guru indiscusso del vino mondiale.

Il mondo degli appassionati italiani di vino aspettava questo libro da molti anni, ed è un orgoglio per noi poterlo distribuire, in esclusiva assoluta fino alla metà del mese di novembre 2017.

Il libro, dopo anni di lavoro, è infatti finalmente disponibile. È possibile prenotarne una copia (o più), a condizioni di prezzo favorevoli fino a metà novembre.

ATTENZIONE: Il libro è in prevendita, la consegna del volume avverrà infine entro il 13 dicembre 2017

DATI DEL PRODOTTO
Autore: Armando Castagno
Titolo: Borgogna – Le vigne della Côte d’Or
Prefazione: Michel Bettane
Introduzione: Fabio Rizzari
Fotografie: Andrea Federici
Copyright e diritti di traduzione: © Paolo Bartolomeo Buongiorno e © Armando Castagno
Città e anno di pubblicazione: Roma, 2017
Stampa: Tre Bit Edizioni, Itri (Lt)
Dimensioni: cm 27 (altezza) x cm 24 (larghezza)
Spessore: cm 4,7 circa
Copertina: rigida, da 350 g/m2
Numero pagine: 800 circa
Grammatura pagine: 135 g/m2, full color
Peso approssimativo del volume: 4,1 kg
Cellophanatura: per singola copia
Rilegatura: in brossura filo refe
Per questioni inerenti i diritti di traduzione scrivere a:
armando.castagno@yahoo.it
Prezzo di copertina: Euro 100,00
Prezzo in preventita in esclusiva fino alla metà di nomembre: Euro 85,00
ISBN 978-88-99460-17-4

5 Ottobre, L’Antica Osteria Da Tonino 1880

Pubblicato da aisnapoli il 22 - settembre - 2017Versione PDF

21868472_10212558113300058_376954781_oGiovedì 5 ottobre dalle 19.30 L’Antica Osteria Da Tonino 1880, nel cuore di Chiaia da cinque generazioni, festeggia il prestigioso traguardo dell’inserimento del locale nell’esclusivo albo delle Imprese e Botteghe ultra centenarie della Regione Campania.

Tra sapori e profumi della più verace cucina napoletana l’Oste Paolo Canfora invita la città a partecipare la propria gioia.
Ingresso libero infoline 3398789602

nardello-10
Nardello, Il Soave baciato dal Sole

Enoteca Winebar Scagliola

Via San Pietro A Maiella 15

25 settembre ore 20.30 Euro 20
info 081459696 3349698115

I Nardello sono una famiglia di viticoltori da generazioni in Monteforte d’Alpone, piccolo centro della provincia di Verona. Il Sole come genesi dello sviluppo in Natura. Il Sole come elemento di elevata importanza nella tradizione viticola dei Nardello. La storicità dei vigneti e la proprietà derivante dall’eredità delle generazioni passate fanno di queste zone, quelle a migliore esposizione. Da questo ne deriva la pienezza e l’avvolgenza dei vini in degustazione.

Vigna Turbian Soave doc classico 
Blanc de fè Igt Veneto
Meridies Soave doc classico meridies
Aetas spumante brut aetas
Sorpresa finale con un’etichetta vintage di Soave

Degustazione guidata da Federica Nardello.

15621616_1457812054230769_8420627236998075823_nASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Secondo Livello del Corso Ais n.98 per sommelier
18 Ottobre 2017 ore 20.00
Renaissance Naples Hotel Mediterraneo Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da MERCOLEDI 18 Ottobre 2017 il Secondo Livello del CORSO SOMMELIER N.98 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di Enografia Italiana e Internazionale: un viaggio nelle grandi terre del vino d’Italia e del Mondo. Per esplorare il mondo del vino e portare alla conoscenza della produzione italiana e straniera, con particolare attenzione al legame indissolubile con il territorio. Il 2° Livello perfeziona anche la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità.La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre cinquant’anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, e ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati. La quota di iscrizione al corso è pari a 480 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo

Delegato Ais Napoli 335.6790897
www.aisnapoli.it

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Causale: Nominativo + Secondo livello corso n.98

Informazioni: Segreteria Corso n.98 Massimo Florio 3932029429 massi68florio@gmail.com
Segreteria AIS Campania info@aiscampania.it 0823.345188 (ore ufficio)
Scarica qui il calendario-secondo-livello_napoli-_98

ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto.

Amici di Pizza
Grande festa a ‘O Sfizio d’a Notizia: Enzo Coccia e Simone Padoan saranno insieme in occasione della presentazione della Guida Pizzerie D’Italia 2018 del Gambero Rosso.

Per la serata è stato preparato un menù a quattro mani da non perdere.

Per info 3389993047.

Vi aspettiamo!

4 Ottobre, Champagne Encry con Enrico Baldin da Gran Gusto

Pubblicato da aisnapoli il 19 - settembre - 2017Versione PDF

img_4204

thumbnail

21462412_10214007294767290_1673019561619440402_n“LA PSICOLOGIA DEL CONSUMO PER LE AZIENDE ENOGASTRONOMICHE”
Workshop di approfondimento- Come capire i clienti acquisiti e potenziali?
25 settembre, Eccellenze Campane, via Brin 69, Napoli

Come acquista, ma soprattutto, come sceglie il consumatore? Tra i quesiti ai quali si risponderà durante il workshop “La psicologia del consumo per le aziende enogastronomiche”, ideato da Lorella di Porzio, Delegata de Le Donne del Vino della Campania, in programma il 25 settembre (dalle 16.00 alle 20:00) ad Eccellenze Campane, in via Brin 69 , Napoli. Un argomento attualissimo che coinvolge, non solo, enoteche, ristoranti e luoghi gourmet, ma in modo specifico anche addetti ai lavori come i sommelier. Un momento di confronto, utile anche a testare nuove idee imprenditoriali, nel settore enogastronomico.

L’obiettivo del workshop, che parte dal presupposto che l’enogastronomia italiana sta raggiungendo livelli di specializzazione e di eccellenza sempre più alti, è fornire a chi opera nel settore, tutti gli strumenti utili per essere sempre più competitivi.
In questo scenario, solo chi riesce a capire cosa vuole davvero il consumatore e ad intercettare i suoi reali bisogni, può sperare di raggiungere il successo ed emergere nell’arena competitiva.

Nel corso del seminario si risponderà a questi quesiti, focalizzando l’attenzione su come soddisfare i desideri e i bisogni del cliente, ancora prima che questi si manifestino, in modo da avere clientela sempre soddisfatta, e quindi, fedele.

A tal proposito Lorella Di Porzio dichiara- “L’enogastronomia è un caposaldo della nostra cultura, un elemento trainante della nostra economia nazionale ed un settore in forte espansione. Proprio per l’importanza che essa sta sempre più acquisendo, nasce l’esigenza di saper promuovere e valorizzare l’attività delle aziende che operano in questo settore.
Oggi, più che mai, è importante per le aziende del comparto enogastronomico definire una propria strategia di marketing, utilizzando tutti i canali della comunicazione, per avere la visibilità necessaria e raggiungere i potenziali clienti.

La direzione del seminario è affidata alla Dott.ssa Carla Cavallo, ricercatrice di Economia Agraria all’Università Federico II di Napoli, esperta in marketing agroalimentare e comportamento del consumatore, laureata all’Università di Wageningen, in Olanda (la prima università al mondo come importanza nel settore agroalimentare, come attesta la nota classifica National Taiwan Ranking).
Il vero giudice che determina il successo del mercato – precisa la Cavallo – è il consumatore, quindi risulta prioritario conoscere il suo punto di vista e non rincorrere spasmodicamente le mode o agognare ad una perfezione tecnica dell’offerta, trascurando il punto di vista di chi è fruitore di un prodotto”.

Programma Workshop

Introduzione marketing e domanda del consumatore
Posizionamento e marketing
La domanda per i prodotti agro-alimentari
Comportamento del consumatore
Il processo di percezione
Il processo di scelta
Aspettative vs. soddisfazione
Segmentazione dei consumatori: Posizionamento e Differenziazione
Il mercato di riferimento
Come individuare i segmenti di consumatori
Come indirizzare promozioni dettagliate

Ore 18 Coffee Break

Ruolo del contesto di vendita nelle decisioni (marketing sensoriale)
Etichette e elementi visivi
Altri elementi (uditivi, olfattivi, ecc.)
Disposizione del punto vendita e assortimento
Posizionamento dei prodotti e strategie di prezzo
Definire il prodotto (Attributi dei prodotti: di ricerca, di esperienza e di credenza)
Definire la distribuzione
Definire il prezzo
Definire la promozione
Il marketing in pratica
Il marketing dei prodotti agro-alimentari

Per partecipare è necessario prenotare il biglietto su www.eventbrite.it, alla voce ‘Psicologia del Consumo’
Per info: campania@ledonnedelvino.com, FB: Le Donne del Vino della Campania, Instagram: Donne del Vino Campania @DDVCampania

Segreteria Organizzativa Donne del Vino Campania: Roberta Raja, tel. 3898570397

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 25 set 2017 al 25 set 2017 alle ore:11:00

      25 Settembre, Bere e Passione Day all’EnoPanetteria

      Mancano: 1 giorno e 12:06 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 02 ott 2017 al 03 ott 2017 alle ore:20:30

      2 e 3 Ottobre, I Finages di Borgogna all’Enoteca Scagliola

      Mancano: 8 giorni e 21:36 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags